Koe no Katachi, la Kyoto Animation produrrà un film d’animazione

di Silvia Letizia Commenta

Mercoledì di questa settimana, con la pubblicazione del 46esimo numero di quest’anno della rivista Weekly Shōnen Magazine edita dalla Kodansha sarà annunciata ufficialmente la produzione, da parte della Kyoto Animation di un adattamento animato tratto dal manga Koe no Katachi (A Silent Voice) di Yoshitoki Ōima. L’adattamento avrà la forma di un lungometraggio d’animazione. Lo stesso numero di Weekly Shōnen Magazine ha anche offerto qualche informazione preliminare sul film. Naoko Yamada (Tamako Market, Tamako Love Story, le due stagioni dell’anime di K-ON e il suo rispettivo lungometraggio d’animazione) sarà il regista del lungometraggio che sarà distribuito dalla Shochiku in Giappone.

koe no katachi 2

Il sito web Chrunchyroll descrive la storia del manga originale come segue:

“Come vorrei che non ci fossimo mai incontrati.” “Come vorrei che potessimo incontrarci ancora una volta.” Un ragazzo che riesce a sentire, Shoya Ishida, e una studentessa che non può e si è appena trasferita, Shoko Nishimiya. In un giorno segnato dal destino i due si incontrano e Shoya si mette al capo della sua classe nel prendere in giro e tormentare Shoko. Presto, tuttavia, l’oggetto del bullismo dei compagni non è più Shoko, ma lo stesso Shoya. Anni dopo, Shoya non può fare a meno di pensare che desidera e deve incontrare Shoko ancora una volta.

Ōima ha cominciato a pubblicare il manga di Koe no Katachi nel 2011, come una storia auto-conclusiva sulle pagine della rivista Bessatsu Shōnen Magazine della Kodansha. Successivamente ha trasformato la storia in una vera e propria serie che è stata ospitata da Shonen Magazine a partire dall’Agosto del 2013. La Kodansha ha pubblicato l’ultimo capitolo del manga a Novembre del 2014 e ne ha fatto uscire il settimo e ultimo volumetto a Dicembre.

In Italia il manga di Koe no Katachi è stato pubblicato a partire dal 7 Maggio di quest’anno dalla casa editrice Star Comics col titolo internazionale di A Silent Voice.

[Fonte | ANN]

[Fonte | Wikipedia ]