Kazune Kawahara, a Gennaio un nuovo manga dell’autrice di Ore Monogatari!!

di Silvia Letizia Commenta

Martedì di questa settimana, con la pubblicazione del numero di Novembre della rivista Bessatsu Margaret edita dalla Shueisha è stato annunciato che Kazune Kawahara lancerà una nuova serie il cui primo capitolo sarà pubblicato sul numero di Febbraio della rivista stessa, in vendita, a tutti gli effetti, a Gennaio del prossimo anno. L’annuncio è stato pubblicato sulla pagina conclusiva di un altro manga dell’autrice, intitolato Aozora Yell, che si è concluso sullo stesso numero di Bessatsu Margaret. Il 19esimo e ultimo volumetto di Aozora Yell sarà pubblicato dalla Shueisha a Gennaio dell’anno prossimo, probabilmente in concomitanza con l’uscita della nuova serie.

lovestory nuovo manga 1

Kazune Kawahara è famosa principalmente per aver scritto insieme ad Aruko il manga di Ore Monogatari!! (La mia storia!!), noto anche col titolo internazionale di My Love Story!!. Dal manga è stata tratta una serie televisiva d’animazione che ha fatto il suo debutto in Giappone nell’Aprile di quest’anno, oltre che un lungometraggio dal vivo, con protagonisti Ryohei Suzuki e Mei Nagano, che uscirà nei cinema giapponesi il 31 Ottobre.

lovestory nuovo manga 2

La storia raccontata nel manga di Ore Monogatari!! ha per protagonista Takeo Gōda, un gigante dal cuore d’oro che le ragazze non riescono ad apprezzare per via del suo aspetto spaventoso, preferendo a lui il suo migliore amico, Sunakawa. Abituato a essere sempre messo da parte, Takeo solitamente si fa forza e fa del suo meglio per accettare il suo destino. Ma un giorno quando Takeo salva una ragazza di nome Yamato da un molestatore sul treno, la sua vita subisce un’improvvisa svolta.

Kazune Kawahara aveva inizialmente pubblicato il manga sotto forma di una semplice storia autoconclusiva della lunghezza di 100 pagine ospitata sulle pagine della rivista Bessatsu Margaret Sister nell’Ottobre del 2011. Successivamente il manga ha fatto il suo debutto sulle pagine di Bessatsu Margaret come una vera e propria serie.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]