Japan Cartoonists Awards: i vincitori

di Silvia Letizia 1

L’associazione Japan Cartoonists Association ha annunciato i vincitori dei quarantunesimi Japan Cartoonists Awards venerdì di questa settimana. L’autore del manga di pirati One Piece, Eiichiro Oda, e l’autore del manga Nekodarake Nice con protagonista un gatto, Kimuchi Yokoyama, hanno vinto il premio di quest’anno che ammonta a 500.000 yen, pari a circa 4.800€.

Eiichiro Oda ha cominciato a disegnare le avventure del capitano Monkey D. Luffy e dell’intera Ciurma di Cappello di Paglia protagonisti di One Piece nel 1997. Da allora, il manga ha battuto numerosi record. Il più recente ha visto il manga registrare un record di vendite superiore alle cento milioni di copie. Il manga Nekodarake Nice è il terzo manga di Kimuchi Yokoyama. Il manga, privo di parole e dialoghi, racconta le vicende di tre gatti.

Il comitato di premiazione ha anche conferito un premio speciale di 200.000 yen (quasi 2000€) al Museo Internazionale dei Manga di Kyoto per il suo contributo all’intero mondo culturale dei manga. L’Università Seika di Kyoto, infatti, ha trasformato una vecchia scuola elementare in disuso situata nel cuore di Tokyo in un museo che, a sua volta, è diventato un centro di studio per quanto riguarda i Manga.

Il premio del Ministero dell’Educazione, della Cultura, dello Sport, della Scienza e della Tecnologia è stato conferito, invece, alla pioniera nel campo degli shōjo manga e dei moderni manga di fantascienza Keiko Takemiya. Il premio è stato conferito all’autrice come riconoscimento per tutta la sua produzione e per sforzi compiuti per la portare avanti la cultura legata ai manga. Oltre ad essere l’autrice di Kaze to Ki no Uta (Il poema del vento e degli alberi) e di To Terra (La terra e), Keiko Takemiya è anche una professoressa presso l’Università Seika di Kyoto.

I vari premi sarà conferiti ai vincitori nel corso di una cerimonia di premiazione che avrà luogo il 22 Giugno presso l’Imperial Hotel di Tokyo. I membri della giuria comprendono l’autore di Anpanman Takashi Yanase, l’autore di Capitan Harlock Leiji Matsumoto, l’autore di Furiten-kun Masahi Ueda, e l’autrice di Lady Ann Machiko Sotonaka.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

  • Vincenzo

    Presumo intendessi il centinaio di milione di copie vendute in quattro anni come ultimo record battuto dal manga di Oda, altrimenti non ha davvero senso. :)