Il gatto si vendica

di Echoes-Kun 4

Che carini i nostri gattini, quando gli facciamo le coccole fanno le fusa, ci girano intorno alle gambe e si strusciano un pò per farci capire che hanno fame…e come sono carini quando giocano con i gomitoli di lana!!! Sono proprio dolci, quello che non sappiamo è che possono essere molto vendicativi. Questo è quello che ci insegnano i due giovani fumettisti Francesca Mengozzi e Giovanni Marcora, entrambi ventenni, entrambi usciti dalla scuola internazionale di Comics di Firenze, fidanzati da diversi anni, conviventi nella vita e nel lavoro.

Ho conosciuto i due ragazzi nell’estate del 2006 e mi mostrarono le brime bozze di questo fumetto, la cosa mi incuriosì molto, tavole disegnate a lapis, ma tratti molto nitidi, disegni divertenti…così decisi di aspettare l’uscita del fumetto e devo dire che ha fatto benissimo!

“Kill the granny” parla di un tenero gattino di nome Il Gatto, che grida vendetta contro la sua proprietaria, la dolce vecchietta Evelina, che l’ha privato delle sue p…gioielli di famiglia.  Un giorno, giocando in soffitta trova un gioco da tavolo intitolato Little Satana col quale (come dice il nome del gioco stesso) evoca Satana in pelle e corna. Tra il micio e il diavolo scatta un patto: entro la fine delle nove vite Il Gatto deve uccidere Evelina per poter riavere tra le zampette le sue p…gioielli di famiglia. Tanti tentativi (ed un aiutante incapace) serviranno a ottenere ciò per cui il suo spirito chiede vendetta? Basta leggere i 10 capitoli per sapere la fine e posso assicurarvi che nessuno indovinerà come si conclude il fumetto.

L’albo è edito Pavesio, il suo prezzo invece è di 14,90€, per comprarlo basta andare qui.

Per darvi un’idea del fumetto inserisco alcuni disegni realizzati dalla coppia di fidanzatini:

Francesca e Giovanni intervistati alla Feltrinelli
Francesca e Giovanni intervistati alla Feltrinelli

  • Master_Jiraya

    davvero carino…

  • Cipo

    Muahaha.
    Mio.

  • SqualLyuk

    Ah!
    Finalmente uscito!
    Me ne aveva parlato proprio la persona al centro nella foto!