Ginga eiyū densetsu, la Production I.G annuncia un nuovo anime

di Silvia Letizia Commenta

Giovedì di questa settimana, la Production I.G ha aperto un nuovo sito web per annunciare ufficialmente che produrrà una nuova serie d’animazione basata sulla serie di romanzi di Ginga eiyū densetsu (noto anche col titolo internazionale Legend of Galactic Heroes) di Yoshiki Tanaka. L’anime farà il suo debutto nel 2017 e la tagline sul sito ufficiale del progetto recita “Nel 2017, la storia della galassia, ancora una volta sarà….”

galactic 1

La Production I.G non ha confermato se questo nuovo progetto d’animazione sia lo stesso annunciato l’anno scorso durante la rappresentazione teatrale dei romanzi. In quell’occasione il segretario di Tanaka, Hirofumi Adachi aveva dato conferma della notizia, già fornita dal produttore dell’adattamento teatrale, che il nuovo anime non sarebbe stato un rifacimento delle vecchie serie d’animazione, ma un nuovo adattamento dei romanzi originali con un nuovo staff.

I romanzi della saga di Ginga eiyū densetsu sono ambientati nel futuro, intorno al trentacinquesimo secolo, l’ottavo secolo dell’era spaziale, e raccontano della battaglia tra l’Impero Galattico, una monarchia, e l’Alleanza dei Pianeti Liberi, una democrazia, oltre che le storie personali dell’Ammiraglio dell’Impero Reinhard von Lohengramm e il membro dell’alleanza Yang Wen-Li.

Il regista Noboru Ishiguro (Macross, Chōjikū Seiki Orguss, Megazone 23) e il suo studio d’animazione Artland hanno adatto la serie di romanzi in serie d’animazione e rappresentazioni teatrali per più di dieci anni, producendo più di un centinaio di episodi tra il 1988 e il 2000. La serie ha anche ispirato la creazione di un caffè a tema e diversi adattamenti teatrali inclusa una produzione portata in scena dalla famosa compagnia tutta al femminile Takarazuka Revue Company.

galatic1

 

La serie di romanzi di Ginga eiyū densetsu è composta da dieci volumi principali e quattro volumi che raccontano storie secondarie e spinoff. I vari volumi hanno venduto più di quindici milioni di copie e sono valse al loro autore il riconoscimento di un Seiun Award. Oltre a Ginga eiyū densetsu, Tanaka è anche autore di altri romanzi dai quali sono state tratte le serie di animazione di La leggenda di Arslan, Yakushiji Ryōko no Kaiki Jikenbo, Sohryuden e Tytania.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]