Code Geass: Hangyaku no Lelouch R2 10 Anime ITA

di daya 1

Titolo: Quando lo Shen-Hu Brilla

Riassunto: Zero ha appena rapito la piccola Imperatrice Tianzi, mentre il colpo di stato ordito da Xing Ke è andato in fumo. Xianglin, la complice di Xing Ke, si rende conto che Zero ha sfruttato il loro colpo di stato a suo vantaggio. Nella chiesa dove Zero ha fatto irruzione, arriva Toudou col suo Knightmare Zangetsu a dargli man forte. Zero gli ordina di occuparsi di Schneizel, ma prima che Toudou possa fare nulla arriva Suzaku sul Lancelot a difendere il Principe. Mentre i Capi Eunuchi fuggono e gli altri due Knights of Rounds portano al riparo Schneizel ed Odysseus, Zero ne approfitta e porta via Tianzi in un container trasportato da un Knightmare. I due sono raggiunti da Kaguya e Kallen, la quale sale a bordo del Guren che era nascosto in quello stesso container.

Nel frattempo Toudo combatte contro Suzaku, riuscendo a tenergli testa grazie alla tecnologia installata da Rakshata sul Zangetsu. Suzaku nota il Guren e l’altro Knightmare che si allontanano dalla Città Proibita ma prima che possa fare qualcosa Touda lo attacca e gli distrugge il Float (il dispositivo di volo). Zero quindi ordina a Toudou di ritirarsi per il momento. Kaguya prova a consolare Tianzi dicendole che presto saranno fuori dalla Città Proibita. Xing Ke tenta di inseguirli ma viene fermato dai Capi Eunuchi dicendo che ora il recupero di Tianzi è loro responsabilità.

Guren, Zangetsu ed il terzo Knightmare si incontrano con C.C. e gli altri membri dei Cavalieri Neri che danno riparo a Tianzi, Kaguya e Zero all’interno di alcuni camion. Zangetsu e Guren restano fuori per bloccare gli inseguitori. Zero intanto prova a ragionare con la piccola Tianzi, spiegandole la sua visuale del mondo e il piano per la creazione di una coalizione di Stati Uniti che possa tener testa all’Impero di Britannia. Tianzi è intimidita da Zero e non riesce a seguirlo bene, perciò interviene Kaguya che le chiede di Xing Ke e le fa notare quanto sia romantica la promessa scambiata tra i due. Zero le lascia parlare e va da C.C. la quale gli chiede se sia una buona idea lasciar fare a Kaguya. Zero le risponde che Tianzi non sembra essere il tipo di persona che si possa convincere con la logica, il tipo di persona che lui trova difficile da analizzare.

I Cavalieri Neri arrivano ad un precipizio con un ponte rotto, inseguiti dall’esercito Cinese. Diventa subito ovvio che in realtà quella è una trappola preparata da Zero per contrastare i Cinesi. I Knightmare dei Cavalieri Neri riescono a sfondare le difese senza problemi. Nel frattempo Xing Ke, attualmente agli arresti, viene interrogato dai Capi Cinesi che gli offrono il perdono per i suoi crimini, ma in cambio deve pilotare lo Shen-Hu e riportare indietro Tianzi.

Alla Città Proibita, Suzaku informa Schneizel che appena sarà riparato il Lancelot egli partirà all’inseguimento di Zero, ma il Principe suggerisce che per il momento sarebbe meglio lasciare qualsiasi operazione militare in mano ai Cinesi. Zero riflette insieme a C.C. su quanto sia stato geniale Xing Ke e che lui stesso aveva intenzione di fare un colpo di stato.

Tutto sembra procedere bene ma i Cavalieri Neri vengono improvvisamente attaccati da un misterioso Knightmare. Il Knightmare è lo Shen-Hu guidato da Xing Ke ed è solo al 40% della sua piena potenza, cosa che lascia lo stesso Xing Ke sconcertato poichè riesce ad eliminare senza problemi molti Knightmare dei Cavalieri Neri. Kallen esce con il Guren, Toudou vorrebbe seguirla ma stanno facendo delle riparazioni su Zangetsu quindi non può usarlo. Durante lo scontro tra Kallen e Xing Ke, Rakshata rivela a Zero che è stata lei assieme al suo team Indiano a creare lo Shen-Hu. Era stato progettato assieme al Guren ma era stato creato con specifiche troppo alte e nessun pilota era riuscito a guidarlo.

Kallen riesce a tenere testa a Xing Ke fino a quando il Guren esaurisce l’energia. Lo Shen-Hu quindi cattura il Guren. Nel frattempo l’esercito della Federazione Cinese li ha raggiunti e Xing Ke si unisce a loro usando Kallen come ostaggio per farsi restituire Tianzi. Zero comunica a Kallen che verrà a salvarla e che non deve fare mosse stupide. Diethard propone di andare avanti dicendo che Kallen è un solo soldato ed è preferibile sacrificare solo lei piuttosto che tutti i Cavalieri Neri. Diethard mette in crisi Lelouch dicendo che non può fare favoritismi e che deve tenere separate le emozioni dal suo metro di giudizio.

Tuttavia Zero non si lascia confondere e decide che concluderanno la battaglia sul posto dicendo che c’è la possibilità che l’India li abbia traditi. I Cavalieri Neri sono sollevati dalla sua scelta e si preparano alla battaglia.

Nella Città Proibita intanto, Anya e Suzaku stanno aspettando i loro ordini. Anya fa vedere a Suzaku e Milly le foto salvate sul dispositivo che porta sempre con lei. Tra queste foto Suzaku indica Lelouch, poi Anya nota una foto di un bambino e si chiede se sia Lelouch da piccolo.

La battaglia vera e propria inizia, con Zero e Xing Ke ognuno che anticipa le mosse del proprio avversario. L’assenza di Kallen sul campo si fa sentire, ma Zero usa rinforzi per provare a sfiancare lo Shen-Hu. Xing Ke tuttavia aveva predisposto una trappola, facendo crollare un canale. Zero aveva anticipato pure questo riducendo la quantità d’acqua, quello che non poteva prevedere era che anche così Xing Ke avrebbe ottenuto un ottimo risultato: lui conosce quel terreno meglio di chiunque altro, e sa che sono i campi di irrigazione rovinati e che la presenza dell’acqua crea un fango che intrappola i Knightmare. Zero si rende conto che Xing Ke aveva letto le sue mosse, ed era rimasto in quella zona apposta per trattenere lì pure l’attenzione di Zero.

La nave principale di Zero è allo scoperto ed isolata dagli altri Knightmare, e Xing Ke da l’ordine di attaccarlo. Zero è costretto alla ritirata, ed è pure costretto a riconoscere il valore di Xing Ke, un uomo che riesce a tenergli testa strategicamente ed ha coraggio e onore pari a Suzaku. Abbiamo la conferma, comunque, che anche se così intelligente e nobile, a Xing Ke resta poco da vivere. Zero gioca la sua ultima carta per permettersi la fuga, annientando in un colpo gran parte dei nemici.

I Cavalieri Neri si rifugiano nel Mausoleo degli Ottantotto Imperatori, luogo sacro ai Cinesi. Xing Ke si prepara all’assedio quando viene nuovamente arrestato dai Capi Eunuchi che hanno deciso di lasciar fare ai Knights of Rounds ed al Principe Schneizel. Xing Ke è visibilmente disgustato da questa scelta, e Zero capisce che i Capi Eunuchi hanno intenzione i uccidere sia i Cavalieri Neri che Xing Ke. Tuttavia Zero sembra avere qualcosa in mente, ed è sicuro che uscirà vittorioso anche da questa situazione.

All’Accademia Ashford, intanto, Shirley, Rivalz, Rolo e…Lelouch stanno seguendo le notizie degli avvenimenti in Cina e la chiamata di Milly li tranquilizza che lei sta bene.

Commento Personale: Ancora non sono ben chiari gli scopi di Lelouch, nè come abbia intenzione di sfruttare Tianzi, però è stato un gran bell’episodio. Xing Ke tiene testa benissimo a Zero e questi lo riconosce come suo pari. Vedere ognuno dei due anticipare le mosse dell’altro è molto coinvolgente. Tuttavia Zero mantiene ancora il primato per “l’effetto sorpresa” con quella scena finale in cui si vede Lelouch all’Accademia Ashford. Non vedo l’ora di vedere cosa si sono inventati stavolta. XD

Download:

Torrent ep 10 HQ a cura dei SubZerO

Torrent ep 10 SQ a cura dei SubZerO

  • A NOVE CODE

    sto scherzando ciao ragazzi
    w naruto
    anche
    se il
    mio
    preferito

    kiba :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: