Cartoomics 2010, il guest post!

di admin 13

Ed ora abbiamo Jiraya92, che ci racconterà la sua esperienza al Cartoomics 2010 di Milano! Ringraziamo Jiraya92, la bella Tsunade92 e Zia Funny che viaggia tanto :P.

E’ la prima volta che scrivo per il sito e devo dire che sono un po’ emozionato.

Dena, il nostro grande admin, mi ha dato l’opportunità di scrivere un reportage sulla fiera del fumetto di Milano svoltasi dal 26 al 28 marzo. Sto parlando ovviamente del Cartoomics che,anche quest’anno si è tenuto a MilanofieraCity,con una manifestazione del tutto rispettevole e molto bella; si capisce ,quindi, come mai questa fiera si sia meritata il titolo di “fiera del fumetto più importante del milanese”.

Questo articolo nasce dall’idea di dar testimonianza a tutto il popolo di komixjam e non solo, che se pur non era presente lo staff, una minoranza di utenti del sito era presente alla rassegna.Quindi anche questa volta possiamo dire “KOMIXJAM C’ERA!”

Non voglio comunque dilungarmi tanto in questa introduzione perciò passerei subito a descrivervi la mia giornata e a raccontarvi i miei pareri.

Tutto è iniziato il pomeriggio di sabato 27 marzo.

Dopo un tormentato e lungo viaggio di andata, pur abitando nella stessa città, sono riuscito a raggiungere con un mio amico,anche lui utente del sito,la tanto agognata meta della fiera. Erano circa le 15.00 e davanti a me si prospettava un lungo ma felice pomeriggio.

Il primo imprevisto si è  verificato subito dopo aver comprato i biglietti: ho rischiato di entrare nella fiera sbagliata. Magari vi state chiedendo quale; posso soltanto dirvi che stavo per finire in quella del cucito. Certo,sarebbe stato interessante, ma il mio pomeriggio prevedeva di stare accanto a gente con la mia stessa passione non con signore in cerca di qualche rotolo di seta.

Questa è una delle pochissime critiche che ho riscontrato per l’evento: una scarsa segnaletica di informazioni su come raggiungere il padiglione esatto.

Una volta entrati nel padiglione si viene immediatamente catapultati all’interno dell’evento; sì, perché l’entrata era esattamente al centro e già iniziavo a perdermi.

Inizio quindi a girare per gli stand e rimanevo meravigliato ma anche amareggiato per quello che vedevo: vi era un grandissimo numero di action figure che comunque non poteva competere con quello di Lucca ma anche come al solito molti pupazzi,poster e ovviamente fumetti(questa potevo risparmiarmela),tra cui bakuman,uscito con una settimana di anticipo.

Io ero in cerca delle action figure di One Piece della serie P.O.P e devo dire che ce ne erano molte; il lato negativo è che la maggior parte di queste erano tarocche. Bisognava quindi stare molto attenti ,anche se queste erano facilmente riconoscibili.

Ma tra quelle originali ve ne  era una splendida di Orso Bartholomew originale e alta la bellezza di 60 cm che costava la modica cifra di 130 €.

Il mio morale si spense all’istante ma si riaccese con una visione paradisiaca. Avevo trovato dopo 3 lunghi anni di ricerche l’opera completa di AKIRA, un manga pressoché introvabile che mi è costato ben 90 €. Questo è stato l’unico mio acquisto della giornata insieme pure a One Piece 55 in giapponese. Devo dire che sono stati dei soldi spesi molto bene visto che cerco di comprare sempre cose che sono difficili da trovare. Inoltre,grazie al volume 55 ho potuto constatare le differenze dall’edizione giapponese rispetto alle edizioni italiane. Non mi soffermo comunque su questo punto perché non finirei più di spiegare le differenze tecniche.

Proseguii il mio viaggio tra gli stand e verso le cinque mi venne un leggero appetito. Avevo a disposizione ben tre scelte: il ramen istantaneo, i soliti panini e hot dog e una serie di specialità in cioccolato provenienti dall’Umbria e non solo. Decisi per il cioccolato ma anche qua la scelta era molto difficile; vi era infatti un ricco assortimento di praline, barrette,cioccolatini e attrezzi in cioccolato che aspettavano tutti di essere mangiati. Presi un solo attrezzo (di lavoro) di cioccolato, per la precisione una chiave inglese, perché il prezzo era decisamente elevato ma vi posso assicurare che quello era uno dei cioccolati più buoni che io abbia mai mangiato.

Verso sera l’affluenza,che era veramente alta, cominciò a calare e si riuscì per fortuna a camminare con più tranquillità e libertà anche se certi percorsi erano veramente stretti e angusti e ciò mi permise di scovare cose che prima mi erano sfuggite nella confusione.

Sono riuscito a trovare i famosi Copic (li avevo già a dire il vero), ovvero i pennarelli utilizzati dai fumettisti e mangaka professionisti per colorare le loro tavole. Sono un po’ rimasto deluso perché i venditori proponevano questi pezzi ad un prezzo decisamente superiore a quello reale, anche se costano già tanto, e poi sono rimasto deluso anche per la quasi totale assenza di attrezzi per il disegno da professionisti. Se non vi fossero stati i Copic molti fan non avrebbero trovato nulla a riguardo e io penso che si sarebbe potuto fare di meglio magari presentando anche pennini (come le G-pen e Art pen),fogli e altri strumenti.

Notevole è stata anche la numerosa presenza di Cosplay, quasi tutti ben fatti che hanno dato sfoggio delle loro doti canore e recitative sul palco della sfilata dei cosplay. Da notare come sono sempre più presenti cosplay di bleach mentre a mio parere sono in forte calo quelli di naruto e one piece, forse anche perché ne ho visti di meno.

Da ricordare,inoltre, la presenza dell’ormai immancabile Legione 501 che anche questa volta si è resa protagonista con le loro parate e scenette tra cui una molto spassosa tra un Darth Vader adulto ed uno piccolo,il cui casco era quasi più grande del suo corpo!

Altro elemento eccezionale,che sta prendendo sempre più importanza nelle fiere, è il settore games, sia da tavolo che videogames. Immancabili Guitar Hero, Fifa e molto bella e interessante è stata l’implementazione di sparatutto e picchiaduro e la presenza della catena di vendita Gamestop. Inoltre una vera chicca per gli appassionati di videogames è stata la possibilità di giocare a videogames in 3D,che è proprio quello che ho fatto e vi posso dire che è un’esperienza molto bella ma anche strana. Questo sarà sicuramente un aspetto in cui punteranno molto per i prossimi giochi.

Tralasciando qualche stand bruttino si può tranquillamente affermare che anche questa volta la fiera è stata un evento molto bello e interessante,con una più che discreta organizzazione che ha reso possibile ancora una volta il divertimento di molti fan. E’ stato un peccato che lo staff non abbia potuto esserci; sarebbe stata una bella opportunità per conoscerci meglio visto che erano presenti alcuni membri del sito ma purtroppo anche in questo frangente non sono riuscito a incontrarli; penso che sia la stessa situazione successa pure agli altri, a quanto ho sentito nel forum.

La prossima volta di sicuro saremo più riconoscibili grazie alle magliette di komixjam!.

In conclusione devo sicuramente dire che ad eventi di questo genere è meglio andarci con qualche amico; stare da soli può risultare noioso e brutto anche se può riservare degli aspetti positivi.

Concludo l’articolo ringraziando ancora Dena per l’opportunità che mi è stata concessa e dandovi l’appuntamento alla prossima edizione del Cartoomics mentre vi voglio informare della prossima data di Fumettopoli che si terrà a Milano il 9 maggio sempre all’ATA Hotel (speriamo di incontrarci questa volta!).

Spero di non avervi annoiato. Un saluto a tutti!

  • dadan jack

    Guarda caso Jiraya92 ha toccato l’argomento magliette :biggrin:

  • Hitchcock

    per, quella rukia fatta veramente bene, super mario e company troppo forti :biggrin:

  • shinobi91

    Complimenti per l’articolo!!!

  • Giga

    Insomma, una bella giornata in una stupenda fiera.

    Il prossimo appuntamento il Comicon di Napoli, a cui participer, e di cui spero voi facciate un reportage :)

  • Francesco

    migliori: super mario & co. rukia e lam (:P)

  • AnnaRecchia

    Complimenti Jiraiya92 per l’articolo e grazie a Tsunade92 per le foto :wink:

  • lazzapeppers

    bravissimo!! anzi bravissimi :D

  • yaka

    uh c’ anche la foto mia :tongue:

    • yaka

      anzi due foto mie :tongue:

  • innominato

    anche io sono andato di sabato, sono entrato in fiera verso le 10 di mattina e sono andato via verso le 18.
    certamente una bella fiera si, e poi ho comprato bakuman in anteprima xD

  • nobitek

    belle foto!!!!!!!!!!!!!! :w00t:

  • battax

    Acc… Volevo esserci anch’io! :cwy:

  • Tsunade92

    Bell’articolo Jiraya92!!! Ottimo lavoro! Bravo,bravo,bravo!