Bleach 396 ITA

di Echoes-Kun 47

Oggi pure una pagina a colori!!!

Titolo: The bite

Riassunto: Finalmente Ichigo si decide ad attaccare Aizen, Getsuga Tenshou riesce a fendere la sua impenetrabile difesa, ma per il cattivone non tutto è finito, infatti (come sempre) nasconde un asso nella manica…Lo scontro continua a son di schiaffi e colpi di scena.

Download: Mirror

Immagini:


  • babba79

    grazie :)

  • Ryuzaki

    Ok, Aizen sta diventando troppo sborone.

  • AoiKage

    Un po’ sì, in effetti :)

  • Hwoarang

    Ma Gin che sta a fareeeeee?!?! >.<

  • Wolfgang

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    AHAHAHAHAH
    AHAHAHHAHAAHAH
    AHHA
    AHAH
    AAH
    HA

    ah

    vabbeh non ne vale la pena :happy:

  • Finalegend

    Ok, va bene credersi un dio, vabbè pensare che una ferita profonda 17000 anni luce non sia una ferita e posso sopportare anche che si impianti l’hoggioku (Perdonate se non l’ho scritto bene), ma che diventi pure indovino NO!Ora gli manca solo il potere dell’effervescenza praticamente!!!Ma quello che mi fa innervosire di più è che Aizen potrebbe essere “il boss finale del manga”!Insomma una volta battuto Aizen il manga potrebbe finire!E Bleach come manga potrebbe dare di più!
    Vabbè!
    :biggrin: LoL probabimente Aizen a fine manga farà l’indovino fallito LoL :biggrin:

  • marilla00

    Ma con questo Aizen cosa vorrebbe dire, non ho capito niente, qualcuno mi spiega? :wassat: :blink:

  • max23

    Comunque nessuno imposta le tavole come Kubo… Son troppo spettacolari :cheerful:
    In tutto ci saranno 20 parole, però è sempre bello leggere BLEACH :happy:

    Chissa cosa vuol dire Aizen? :ninja:
    Senza dubbio è un grande sborone :asd:

  • AoiKage

    Intende semplicemente dire che ha pilotato tutti gli avvenimenti antecedenti a questo scontro come meglio credeva. In pratica, tutto il resto era solo una preparazione a questo scontro. Di più al momento non si sa, questo è quello che dice lui.

    Come ulteriore precisazione ci terrei a chiarire l’ultima frase di Aizen.
    Letteralmente le sue parole sono “Tutti i combattimenti che hai affrontato fino ad ora… erano (sono) sul palmo della mia mano”. Ovviamente è un’espressione particolare in giapponese che in italiano non avrebbe avuto alcun senso, però nella versione originale mostra molto efficacemente come Aizen ritenga di aver avuto (ed avere) il controllo di tutto.

    • marilla00

      Cioè secondo le parole di Aizen è stato solo per suo volere , ovvero per un piano prestabilito e realizzato da lui, se Ichigo è arrivato a questo punto, se sono successe tutte le cose che gli sono successe!? Ma sarà vero o è anche questa un’altra delle sue manovre? Se fosse vero allora nel prossimo capitolo ci dovrebbero essere delle spiegazioni più dettagliate della questione (sempre se le tavole non saranno piene solo di occhiate, primi piani e così via) si potrebbe magari chiarire anche il ruolo del padre di Ichigo?? Speriamo e aspettiamo anche se mi chiedo quale sia il suo scopo, spero che non salti fuori a dire che lo voleva così forte solo per avere più soddisfazione nel combattere contro di lui perchè nel caso mi metto a ridere ( no, non potrebbe mai essere un motivo così banale :dizzy: )

      • AoiKage

        Secondo me Aizen in pratica non ha fatto niente, ha semplicemente controllato e instradato gli eventi in modo che tutto andasse secondo i suoi piani. Per una spiegazione concreta ed inequivocabile comunque dovremo aspettare i prossimi capitoli… La motivazione resta ancora ignota, ma immagino sarà qualcosa di rilevante e, spero, non banale.

    • marilla00

      Se però ha in qualche modo influito sul normale svolgimento degli eventi anche solo facendo pendere l’ago della bilancia verso un fatto piuttosto che un’altro, una scelta a scapito di altre, la sua ingerenza sarebbe stata cospicua e non esattamente corrispondente al non aver fatto niente. Ciò significa che senza la sua ipotetica interferenza la realtà avrebbe potuto essere radicalmente diversa e questa è una questione non da poco. Ovviamente sempre ammesso che tutto questo corrisponda al vero.

  • AoiKage

    Il fatto che ci siano pochi dialoghi è praticamente un caso. Negli ultimi tempi la parlantina di Aizen ha fatto aumentare di molto i dialoghi e gli sproloqui :D

  • marilla00

    Presa dal commento ho dimenticato le buone maniere, grazie, grazie mille per il capitolo rilasciato così velocemente.

  • taka

    grande kj grazie per il cap.
    considerazioni:
    crederei di + a uno che mi dice di aver visto nella realtà uno shinigami (anche quello di death note, non mi interessa) che a aizen che dice di aver indotto gli eventi di hicigo dall’inizio del manga ad oggi, manco avesse il quadruplo dell’intelligenza di shikamaru, poi tu mi vieni a dire che hai previsto e pianificato tutto sto macello di roba dopo che non avevi pensato minimamente che yama prima di morire (ma anche se non stesse morendo) potesse pensare di sacrificarsi per un ultimo attacco (quando poi già aveva detto di essere pronto al sacrificio con l’attacco infernale della sua spada tipo fuoco) ?
    ma fammi il piacere, se è vera sta cosa kubo ha sgarrato parecchio stavolta. l’unica cosa positiva è che forse si parla finalmente del passato del padre di hicigo.

    PS : Figurati se quella pippa di ichigo non falliva nello sfruttare il sacrificio del povero yama.

  • Nick90

    …cioè, in parole povere Bleach lo scrive e disegna Aizen stesso, nn Kubo!!! :silly:

  • AoiKage

    Ripeto: non è chiaro se ha influito sugli eventi o meno e se lo ha fatto non sappiamo QUANTO lo abbia fatto. Quello che ci è dato sapere è che lui è convinto di aver controllato tutto e che tutto è andato come voleva lui. Dubito che sia in grado di manovrare tutti come burattini, lo vedo molto improbabile. Il problema è che non sappiamo neanche in cosa cos’ha in mente Aizen, visto che non è ancora stata rivelata la ragione per cui la crescita di Ichigo viene considerata da lui fondamentale per la riuscita finale del piano stesso.

  • King Barbaros

    In un certo senso Aizen è il più grande maestro di ichigo :blink:

  • zoostation

    se le parole di Aizen corrispondono alla realtà potrebbe significare che Ichigo serve ad Aizen per un determinato scopo e che ancora non sappiamo. Sarebbe figo se alla fine Aizen stesse preparando Ichigo per contrastare una minaccia ancora più grande.

    • marilla00

      Non credi che questo sarebbe paradossale!

    • Hitchcock

      la tua è un’ipotesi interessante, magari lo vuole convincere che il re della soul society vada fatto secco perchè influisce negativamente con il destino delle persone o qualcosa sui generis… ma aizen non è la caritas

  • BaCaRoZzo

    A me pare di ricordare un dialogo tra Yoruichi e Kisuke poco dopo della hollowfi..hollows…ok…poco dopo che quest’ultimo aveva operato la trasformazione in hollow di Ichigo.
    In quel dialogo si lasciava intendere che In parte quell’evento era stato cercato e voluto (“Ho investito molto in questo progetto Yoruichi” – o qualcosa del genere).
    Quindi la domanda ora è: possibile che Ichi sia la pedina nei “giochi” tra Aizen e Kisuke? Immagino che Kisuke non possa perdonare in alcun modo l’ex quasi-collega per quello che gli ha fatto..chi potrebbe??

    Al di fuori di questo, sospetto che l’affermazione di Aizen sia stata solo una frase ad effetto. Nel prossimo capitolo spiegherà che, sì lui ha pilotato il suo arrivo nella Soul Society e nell’hueco mundo, ma certo non poteva sapere quanti e quali combattimenti avrebbe sostenuto (sarebbe fuori di testa come cosa!). :happy:

    P.S.: tnx per il capitolo!

  • Stay Night

    grazie per il capitolo :smile:

  • Zeruel

    Grazie mille a Komixjam per tutto il lavoro

    Considerazioni: Povero Yama…se non ho capito male ha dovuto sacrificare almeno il braccio per usare quell’incantesimo mostruoso…ma l’ha detto lui, il sacrificio sta alla base della loro politica…comunque Ichigo ancora una volta ha scazzato, e credo che lo farà ancora. Ma sennò sarebbe troppo facile :lol:
    Aizen secondo me non intende letteralmente che ha guidato fragolino in tutte le sue battaglie come voleva, ma che l’aveva in qualche modo previsto, e quindi si sarà preparato di conseguenza o chissà quale è il suo folle piano (sperando che i prossimi cap ci illuminino)
    Non credo cmq che c’entri qualcosa papà Kurosaki, [SPOILER] perché Kubo ha affermato in un’intervista che sarà un personaggio importante in una saga che seguirà quella attuale, staremo a vedere [FINE SPOILER]
    Una domanda: ma Gin, e soprattutto GRIMMJOW, cosa diavolo stanno facendo??

    • Hitchcock

      e per la serie ” ma sono andati al bar?” manca anche unohana all’appello, o stà curando i feriti e resuscitando i morti?

      • Zeruel

        Unohana ha portato Ichigo nel mondo reale…ora sarà tornata nell’Hueco Mundo che là stanno messi male…almeno credo, è l’unica cosa plausibile (altrimenti è lì che guarda beata)

      • jacopo

        no, il garganta non si può aprire con uno schiocco di dita. e poi francamente, che dite a fare dove sono finiti tutti gli altri?! non vi sentite un pò idioti?! insommma non è che ci possono essere tutti ogni capitolo, son pure diecimila personaggi! ognuno il suo tempo :getlost:

    • Zeruel

      @jacopo
      Unohana per quanto ne so potrebbe essere tornata indietro sempre da quel Garganta…altrimenti amen se vuole rimanere a curare i feriti di qua (Hitsugaya, Kyoraku, Shinji e Soifon) ben venga…
      Poi di certo non ci possono essere tutti in un capitolo, però Grimmjow è stato colpito ai tempi dell’arrivo di Nnoitra (volume 32), e da quella volta (ora abbiamo superato il 42) non è mai stato visto nemmeno se è morto o no…almeno vedere cavolo…non dico mica che debba tornare in battaglia, ma è impossibile che non stia facendo niente in tutto sto tempo…mi basta anche vederlo che dorme però vorrei sapere come sta :biggrin:

  • eibon

    ragazzi! non so voi ma questo Aizen, per quanto forte e figo, mi ha un po’ rotto.. e che diamine!
    Possibile che abbia davvero previsto tutto?
    mah!
    a giudicare dalle ultime frasi, mi sembra un po’ di ricordare la saga filler di Muramasa , ma spero che l’obiettivo di Aizen non sia stato quello di potenziare Ichigo per chissà quale progetto a base di forza bruta…
    Aspetto con ansia i prossimi capitoli però…
    grazie KJ per il capitolo =)

    • Hitchcock

      hai visto la saga di muramasa senza tentare il suicidio? beh, ti stimo

      • eibon

        lo ammetto.. un po’ ci ho pensato… al suicidio XD
        grazie per la stima =)

  • Shishimaru

    bel capitolozzo. molto sciallo,ma io sono ignorante di bleach (anche se lo leggo).
    domanda: quel… contenitore,tazza,bicchiere,che byakuya tiene in mano nella copertina a colori è caffè/cappuccino di starbucks? sembra uguale :ninja: :shocked: :blink:

  • babba79











    [vaneggio-spoiler]
    riflettevo..
    dunque.. ichigo è di karakura, urahara dove va a trasferirsi dopo il suo esilio? karakura.
    il nonno di ishida e lui stesso dove abitano? karakura. Come mai? casualità?
    E poi un altra cosa.. è tanto da dementi pensare che isshin non sia il padre di ichigo ma sia una sua guardia?
    [/vaneggio-spoiler]

  • pierpoz

    Chissa che vorra dire Aizen e in che modo puo aver fatto tutto cio che ha detto….. Io spero solo che alla fine prenda un sacco di botte!

    • :biggrin: :biggrin: :biggrin: :biggrin: Quoto!!!! :biggrin: :biggrin: :biggrin: :biggrin:

  • AoiKage

    Ripeto che in realtà per ora non ha detto di aver fatto proprio un bel niente. :)

  • jacopo

    mi fate capire una cosa? yama-jii ha combattuto 2 capitoli ed è morto?! no, dico davvero, è morto?! e il bankai? e qualche altra cosa figa?! non, non è possibile…

    • AoiKage

      Non penso proprio che sia morto.

      • jacopo

        scusa ti potrei dare un consiglio? perchè non traduci lettalmente alcune parti? tipo l’ultima frase di aizen, quella del palmo della mano, era fighissima e calzava a pennello con la tavola. ora, so che a volte si fanno delle scelte per rendere il capitolo più fruibile, ma ciò dovrebbe avvenire sempre nelle rispetto delle scelte dell’autore. I dialoghi di queste opere non sono casuali, l’importante non sono solo i concetti, ma soprattutto le parole che si scelgono per esprimerli, le quali si fonodono armonicamente con le tavole e credo che nella tua scelta di cambiare l’ultima frase tu abbia in qualche modo “sporcato” l’arte di Kubo. Ti faccio un esempio. Elio Vittorini scrisse un romanzo, “Uomini e no”, sulla resistenza, che tradotto in francese prese il titolo “Les hombres et les autres” che , paradossalmente, stravolgeva lo stesso contenuto del libro.Vittorini a questo si oppose, con una lettera all’editore francese. Credo che Kubo farebbe lo stesso con te. Spero tu abbia capito, e spero di non essere risultanto in alcun modo offensivo o saccente

      • AoiKage

        L’ultima è un’espressione che in italiano secondo me non aveva alcun senso, se dovessi tradurlo nuovamente farei la stessa identica scelta. Ne ho discusso anche con un giapponese che studia italiano e mi ha dato ragione, così come un altro amico giapponese ed un altro traduttore. Secondo me non ha alcun senso compromettere la comprensibilità e la scorrevolezza della traduzione per colpa di una traduzione troppo letterale. Quello è un modo di dire usato da Aizen che in realtà avevo intenzione di segnalare con una nota che però, e me ne scuso, mi sono dimenticato di inserire nella fretta. Capisco il tuo ragionamento e capisco anche quanto questo sia un argomento spinoso per ogni traduttore, però ti assicuro che nessuna mia scelta è casuale. Anche se sempre a livello amatoriale, ho una discreta esperienza nel campo della traduzione sia dall’inglese che dal giapponese e posso assicurarti che prima di compiere una scelta ci penso attentamente :)

        E comunque no, non sei risultato né offensivo né saccente, anzi… ^^

        PS: il caso da te citato è molto molto diverso, li è stato stravolto il contenuto, qui ho solo trasposto in italiano lo stesso identico concetto. Insomma, ti piacerebbe leggere “È come un pezzo di torta” in una traduzione inglese-italiano? A me non molto :)

      • jacopo

        sta di fatto che” tutte le tue battaglie finora sono state nel pamo della mia mano” lo trovo sicuramente più poetico, coerente e affatto incomprensibile, anzi. Cmq apprezzo la spiegazione…alla fini sono scelte, a ognuno la sua :smile:

  • Federintronato

    E se la hollowificazione (che bella parola!xD) fosse stata indotta da Aizen per avere il controllo su Ichigo? COme ben sappiamo Aizen ha il controllo sugli Hollow, è il loro re e comandante. Se fosse così è ovvio che Ichigo nonostante abbia ferito Aizen non gli abbia procurato danni e così si spiegherebbe anche la frase: (*rilegge da capo il capitolo*) Ferita? Questa la chiami ferita? Non è affatto rigenerazione istantanea!. Proprio perchè Ichigo trasformato in Hollow ha si la volontà di uccidere ma di fatto non può. (Non mi spiego però il fiotto di sangue al momento della spadata :whistle:)
    Ringrazio il mio amico Peach per aver avuto questa intuizione (ogni tanto dice qualcosa di sensato :silly: )

    • jacopo

      no. Se segui Bleach da sempre sai che se ichigo si hollowifica è colpa di Urahara, e se leggi il capitolo capisci anche che Aizen si rigenera non perchè ichigo non l’abbia colpito forte, ma semplicemente perchè ha l’hougyoku impiantato nel suo corpo.

      • Federintronato

        Ve bene, va bene, chiedo venia :unsure:

  • babba79

    alla fine il vero cattivo della serie dovrebbe essere urahara.. praticamente ha fatto tutto lui, aizen ha solo preso, modificato, adattato il tutto alle sue esigenze >_>

  • ACE’s death

    secondo me Aizen vuole usare Ichigo per creare la chiave del re,ed è per questo che l’ha fatto diventare molto forte.