Annunciato il cast dell’anime di Sword Art Online

di Zyund Commenta

Scrivo quest’articolo per riportarvi una notizia uscita sul sito ufficiale di Sword Art Online , dove si rivela che l’adattamento anime sarà adattato da A-1 Picture e che l’anime sarà in programmazione a partire da luglio 2012 e conterà ben 26 episodi. L’opera, basata sul romanzo di Reki Kawahara, sarà diretto da Tomohiko Itou e sarà disegnato da Shingo Adahi. Oltre alla conferma dell’opera nel sito è stato reso noto anche il cast che della serie televisiva:

Kirito: Yoshitsugu Matsuoka (Array “Rinne no Lagrande”, Kazunari Uehara “Ro-Kyu-Bu!”)

Asuna: Haruka Tomatsu (Lala Satalin Deviluke “To Love-Ru”, Megumi Shimizu “Shiki”)

Yui: Kanae Itou (Sena Kashiwazaki “Boku wa Tomodachi ga Sukunai”, Amu Hinamori & Dia “Shugo Chara”)

Riffa: Ayana Taketatsu (Azusa Nakano “K-On!”, Kirino “Oreimo”)

Una buona notizia per i fan è che il cast dell’anime rimarrà lo stesso del drama CD e quindi non ci saranno cambiamenti nelle voci dei personaggi principali.

Per chi non conoscesse la trama della light novel ve la riporto in poche righe:
Il protagonista della nostra storia è il giovane ed abilissimo programmatore Kazuto “Kirito” Kirigaya, che un giorno si ritrova risucchiato nel mondo di Sword Art Online, gioco di realtà virtuale multyplayer online (MMMO). Anche se si tratta di un gioco di realtà virtuale una volta entrati non si può più uscire e anzie l’unica via di uscita è proprio quella di finire il gioco, l’unico problema è che se qualcuno muore in questa realtà virtuale muore anche nella realtà. Kirito, dopo essersi abituato all’idea di dover finire il gioco se vuole uscire decide di giocare intraprendendo la strada più difficile, infatti decide di giocare da solo contro tutti gl’altri giocatori, tanto da diventare famoso come “Giocatore Solitario”. Kirito dovrà però ricredersi, in quanto, nel percorso per arrivare al castello di Aincrad, dove si trova la fine del gioco, incontrerà e farà coppia con la bella guerriera Asuna, esperta del fioretto.

Le light novel sono state pubblicate a partire da l 2009 da Kawahara e illustrate da abec, ad oggi si è sono arrivati all’ ottavo libro, uscito lo scorso agosto. L’opera ha alle spalle anche un adattamento a game e uno a manga, curato da Tamako Nakamura e serializzato su Dengeki Bunko Magazine di ASCII Media Works.

[Via| AnimeFun]