Annunciata la fine di Ikigami – Annunci di morte

di Zyund Commenta

Scrivo quest’articolo per rendervi partecipi di una notizia appresa dall’ultimo capitolo del 19° episodio della serie, pubblicato oggi sul numero 42 del seinen magazine Big Comic Spirits di Shogakukan, il 20° episodio di Ikigami sarà quello conclusivo. Il manga di Motoro Mase è edito in Italia da Planet Manga sotto il titolo Ikigami – Annunci di morte.L’opera è nata nel 2004 come one-shot, ma ha iniziato la sua serializzazione nel 2005 sul settimanale Young Sunday e si è poi trasferita, nel 2008, sul magazine che la ospita attualmente.Ikigami – Annunci di morte è un manga aperiodico, di solito l’autore fa uscire tre capitoli l’anno, se consideriamo che ogni volume incorpora due episodi e solitamente ognuno è composto da tre capitoli, si può ipotizzare che il numero finale di volumi della serie sarà 10. Purtroppo a causa dell’aperiodicità dell’opera non è ancora nota la data di pubblicazione del primo capitolo del futuro e ultimo episodio della serie.

In un mondo senza guerra lo stato, con il fine dichiarato di aumentare la produttività sociale spingendo i giovani a vivere ogni giorno come fosse l’ultimo, condanna casualmente 1 cittadino su 1000 alla morte fra i 18 e i 24 anni. Questa condanna di morte avviene tramite la legge sulla Prosperità Nazionale e la realizza attraverso l’inoculazione di letali nanocapsule, inserite a campione in un omonimo vaccino somministrato a ciascun cittadino al primo anno delle elementari, che esploderanno in una data predeterminata nella fascia d’età suddetta. Alla famiglia del condannato, considerato alla stregua di un eroe, lo Stato riconosce una pensione di prosperità nazionale, salvo il caso in cui il giovane si dimostri indegno commettendo reati nelle 24 ore prima della morte. Il protagonista della serie è Kengo Fujimoto che, superato i 24 anni, inizia la sua carriera come impiegato all’anagrafe del quartiere Musashigawa. Il suo compito è notificare gli avvisi di decesso (ikigami) agli ignari cittadini predestinati solo 24 ore prima del decesso programmato.

Ogni volume dell’opera ruota attorno alle storie di due condannati a morte seguendone le ultime ventiquattro ore di vita attraverso gli occhi di Kengo
Planet Manga ha proposto ad oggi 7 dei 9 volumi finora disponibili, l’ultimo di questi pubblicato lo scorso 30 giugno in Giappone.

Fonti: Comicsblog e Wikipedia