Accademia Europea di Manga: Manga in Giappone confermato

di Silvia Letizia Commenta

Avevamo già parlato in un precedente articolo di alcune iniziative legate all’Accademia Europea di Manga.

Si tratta della prima accademia dedicata al disegno manga in Europa, con sede a Lajatico vicino a Volterra in provincia di Pisa.

I metodi didattici dell’Accademia, referente unico per l’Europa della prestigiosa Yoyogi Animation Gakuin di Tokyo e partner ufficiale del Tokyo Designer Gakuin (TDG) College, sono conformi a quelli adottati nelle accademie di manga giapponesi e lo stesso vale per i programmi di studio, approvati e verificati dagli insegnanti della stessa Yoyogi.

Tra le ultime iniziative dell’Accademia, nell’ambito del progetto Manga in Giappone, era previsto un viaggio in Giappone per il prossimo autunno.

Alla luce del terremoto e dello tsunami che l’11 Marzo hanno colpito il paese del sol levante, scatenando eventi di varia gravità, tra i quali il ben noto incidente alla centrale nucleare di Fukushima, nell’ultima newsletter dell’Accademia si è comunque voluta dare conferma del viaggio.

Al di la’ delle discrepanze che è possibile notare tra le notizie fornite dalla nostra stampa, il più delle volte catastrofista, e quella nipponica che, al contrario, tende a minimizzare, l’Accademia ha voluto sottolineare come la situazione sia comunque preoccupante nell’area circostante la centrale di Fukushima. A dispetto degli sforzi compiuti dai tecnici per portare a termine tutte le operazioni di contenimento e benché la fase critica possa dirsi superata, non è comunque possibile affermare che eventuali effetti collaterali siano stati del tutto eliminati.

Tuttavia, poiché il viaggio in Giappone promosso dall’Accademia ha come meta la città di Tokyo, 280km a sud della centrale nucleare, l’incidente, il terremoto e lo tsunami non sono stati visti come motivo di cancellazione del viaggio in programma.

Il governo giapponese se da una parte è impegnato a rassicurare sull’effettiva assenza di pericolo per quanto riguarda le condizioni dell’aria e dell’acqua, dall’altra continua ad effettuare rigidi controlli su bevande e alimenti, mantenendo molto alto il livello d’attenzione.

L’Accademia collabora direttamente con Tokyo e, proprio alla luce dei rapporti di suddetti collaborati, e in seguito ad attente valutazioni, ha deciso di non cancellare il corso che si volgerà alla Yoyogi Animation Gakuin di Tokyo.

La partenza è prevista per il giorno 1 settembre 2011 e il rientro per il 22 settembre 2011, sebbene queste date possano subire qualche modifica. Nella newletter dell’Accademia si legge comunque che il corso si terrà dal 5 al 16 settembre e che il 10 settembre è prevista una visita al Design College di Yokohama.

Per chi fosse interessato a partecipare, il termine ultimo per presentare la propria adesione è stato posticipato al 21 Luglio.

Chi fosse già iscritto al programma Manga in Giappone è invitato a contattare l’amministrazione dell’Accademia per dare la propria conferma.  Coloro che desiderano iscriversi, possono invece compilare una domanda on-line disponibile sul sito internet dell’Accademia stessa.

[Fonte | Accademia Europea di Manga]
[Fonte | Wikipedia]