89esimi Academy Awards: i 10 cortometraggi in lizza

di Silvia Letizia Commenta

Mercoledì della scorsa settimana la Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato i titoli dei 10 film che sono ancora in lizza per ottenere una nomination della categoria Miglior Cortometraggio d’Animazione in occasione della 89esima edizione degli Academy Awards che avranno luogo il 26 Febbraio del prossimo anno. Per il terzo anno consecutivo, nessun anime si è classificato tra i primi dieci.

I cortometraggi ancora in lizza sono i seguenti:

Blind Vaysha, di Theodore Ushev e della National Film Board of Canada
Borrowed Time, dei registi Andrew Coats e Lou Hamou-Lhadj e della Quorum Films
Happy End, del regista Jan Saska e della Film and TV School of the Academy of Performing Arts in Prague (FAMU)
The Head Vanishes, del regista Franck Dion, della Papy3D Productions e della National Film Board of Canada and the ARTE France Cinema Department
Inner Workings, del regista Leo Matsuda, del produttore Sean Lurie e della Walt Disney Animation Studios
Once upon a Line, del regista Alicja Jasina e della University of Southern California
Pear Cider and Cigarettes, del regista Robert Valley, del produttore Cara Speller, dei Massive Swerve Studios e della Passion Pictures Animation
Pearl, di Patrick Osborne e della Google Spotlight Stories/Evil Eye Pictures
Piper, del regista Alan Barillaro, del produttore Marc Sondheimer e della Pixar Animation Studios
Sous Tes Doigts (Under Your Fingers), del regista director Marie-Christine Courtès, dell’art director Ludivine Berthouloux, della Vivement Lundi! e della Novanima

Inizialmente i cortometraggi qualificatisi per la categoria erano 69. La lista, alla fine, sarà composta da solo 5 cortometraggi e sarà annunciata ufficialmente il 24 Gennaio 2017.

oscarnews_homepage

In occasione degli 86esimo Academy Awards il cortometraggio di Shuhei Morita intitolato Possessions era riuscito a classificarsi tra i dieci film in lista. Alla fine il cortometraggio è riuscito a ottenere una nomination, ma è stato Mr. Hublot di Laurent Witz ad aggiudicarsi l’Oscar. Il cortometraggio La Maison en Petits Cubes di Kunio Katō, invece, ha vinto un Oscar nella categoria Miglior Cortometraggio d’Animazione in occasione della 81esim edizione degli Academy Awards nel 2009.

All’inizio del mese, la Academy ha annunciato che quest’anno sono 27 i lungometraggi in gara per ottenere una nomination nella categoria Miglior Lungometraggio d’Animazione. Tra questi, Kingsglaive: Final Fantasy XV di Takeshi Nozue, Miss Hokusai di Keiichi Hara, The Red Turtle di Michael Dudok de Wit, dello Studio Ghibli e dello studio Wild Bunch e Kimi no Na wa. di Makoto Shinkai.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]