Lo spettacolo del Cinema

Questo argomento contiene 88 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ningen 3 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 14 articoli - dal 76 a 89 (di 89 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #947758

    Gilles Villeneuve
    Partecipante

    Finale di Schindler’s list.
    L’ho visto 2 giorni fa, finalmente. Non saprei che dire e poi parliamo di un film che si commenta da solo. L’apice di Spielberg. Questo è il quasi-finale e mi ha fatto piangere tantissimo. [SPOILER]Vedi il doppiogioco del protagonista crollare perché ormai tutto è finito e lui non riesce più a sostenere il fardello che gli gravava sulle spalle. Quindi collassa emotivamente e si mostra per quel che è (o è diventato): una persona dalla grande umanità. Bravissimo Neeson e noto che il doppiatore Rossi ha una voce simile alla sua.
    [/SPOILER]
    [SPOILER][YOUTUBE]01sWz3k0gjA[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Altro classicone – Il finale di Spartacus

    [SPOILER]
    Potentissimo per tutto ciò che significa: Spartacus che termina la sua avventura crocifisso, il suo ideale di libertà va al figlio che salvo può andar via, la sua donna è costretta a trattenere le sue emozioni per non farsi scoprire e mostra il frutto del loro amore e dei loro ideali a Spartacus, l’ex sfruttatore diventa colui che aiuta la donna e il bambino a scappare, quasi redimendosi. E che musiche!
    Mi pare ci sia anche un altro finale di una versione restaurata con delle aggiunte, ma non riesco a trovarlo. Comunque credo che questo sia perfetto così

    [YOUTUBE]AOWZpu8vS0c[/YOUTUBE][/SPOILER]

    #948017

    Bongiopoldo
    Partecipante

    Per me un altro film capolavoro, L’attimo fuggente (Dead Poets Society)

    – Il guardare le cose da un altro punto di vista
    [SPOILER][YOUTUBE]lyyVtohtgqE[/YOUTUBE][/SPOILER]

    – Il conformismo
    [SPOILER][YOUTUBE]Jm5YLhqfWTs[/YOUTUBE][/SPOILER]

    – E ovviamente la scena finale
    [SPOILER][YOUTUBE]DO4NAkeXL1w[/YOUTUBE][/SPOILER]

    #961297

    Nick90
    Moderatore

    Tributo a Toto’

    [SPOILER][YOUTUBE]48KseOnON7M[/YOUTUBE][/SPOILER]

    #968044

    Gilles Villeneuve
    Partecipante

    Take Shelter: film drammatico in cui un sempre grande Michael Shannon è un padre di famiglia che comincia ad avere disturbi psicologici, con tutto ciò che ne consegue per i rapporti sul lavoro e in famiglia. Tutti lo credono pazzo, comincia a profetizzare qualcosa, una devastazione per tutti… Veramente stupendo.
    Questo è il finale

    [SPOILER][YOUTUBE]4i89SKgfKUU[/YOUTUBE][/SPOILER]

    #989407

    ningen
    Membro

    Ravvivo un pò questo thread che non si merita di finire nel dimenticatoio :sisi:

    Scena tratta dal film La leggenda del pianista sull’oceano, in cui abbiamo la sfida tra Novecento e “l’inventore” del Jazz.

    [SPOILER][YOUTUBE]pptlJ1QG4y0[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Una delle scene più divertenti del recente film Django Unchained (perdonate le voci di sottofondo, ma questo passa il tubo).

    [SPOILER][YOUTUBE]y6titO8RVR8[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Visto che ultimamente, per via dell’uscita di Machete Kills, si fa un gran parlare di Rodriguez ecco una scena tratta da Sin City, film con uno stile fantastico che altri comic movie o film tratti da graphic novel si sognano. Marv è un figo :sisi:

    [SPOILER][YOUTUBE]cTO8MoxYwBY[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Scena di I love radio rock, con il Conte “che conta”, interpretato da un bravvisimo Philip Seymour Hoffman.

    [SPOILER][YOUTUBE]dGrs8hQXGUI[/YOUTUBE][/SPOILER]

    ATTENZIONE QUEST’ULTIMO VIDEO E’ UNA SCENA FINALE.
    Scena finale del film Seven, con Brad Pitt, Morgan Freeman e Kevin Spacey. Questa scena quando la vidi mi lasciò completamente con il fiato sospeso e tutt’ora la reputo uno dei finali più sconvolgenti e da cardiopalma che abbia mai visto.

    [SPOILER][YOUTUBE]Yfqvdr6BSYk[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Ovviamente vi consiglio di vedere tutti i film da cui sono tratti questi video, perchè meritano molto, secondo me :sisi:

    Ps Qualcuno sa spiegarmi perchè se includo video con la funzione “inserisci video” non si può più inserire più di un video?

    #989433

    Gilles Villeneuve
    Partecipante

    Bravo ningen, speravo in qualcuno prima o poi! Oddio, ne dovrei mettere tantissimi

    Parto con La mia Africa, ne sarebbero tantissimi per le musiche e i panorami e perché è un capolavoro e la scena finale perché chiude meravigliosamente tutto il film con tanta poesia
    [SPOILER][youtube]j38t2lDi4GU[/youtube]
    [youtube]xsOxZBOyIfM[/youtube][/SPOILER]

    Castaway on the Moon perché è una delle commedie più geniali e sfiziose che ho visto, dovrei mettere tutto il film, ma metto solo un pezzo
    [SPOILER][youtube]8Y4RzdmaosA[/youtube][/SPOILER]

    Lo zio Boonmee che si ricordava le vite precedenti, perché è uno di quei film orientali così mostruosamente filosofici e radicati nella loro cultura che non riuscirai mai a capirlo. Però lascia il segno e non lo scorderò mai. Una scena, che sta in questo video, mi fece cacare sotto. Feci la stanza buia e silenziosa per concentrarmi e vedere il film, poi comparì lo spirito di questo ragazzo nelle sembianze di uomo-scimmia, tutto nero e con occhi rossi che sale le scale………..
    [SPOILER][youtube]RpMVh0OoJ9s[/youtube][/SPOILER]

    Spartacus, perché è un capolavoro e non il solito peplum, ma qualcosa che fa riflettere tantissimo. Oltre a questa parte poetica sull’identità e i desideri di Spartacus, aggiungo il finale stupendo in inglese (in italiano è sparito e devo sopportare milioni di quella roba tamarrissima della serie tv)
    [SPOILER][youtube]JFJetN4SDYE[/youtube]
    [youtube]w0cXyGVsUjs[/youtube][/SPOILER]

    Per ora mi fermo, continuerò la prossima volta 😀

    #994051

    ningen
    Membro

    Carico di scene cult in arrivo :asd:

    Scena del film il corvo… La battuta di Top dollar rimarrà negli annali della storia :asd:

    [SPOILER][YOUTUBE]kQe10WkuMN8[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Intro del film Trainspotting

    [SPOILER][YOuTUBE]JDSfRYVwpoU[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Vabbè credo che non servano presentazioni qui :icon_smile:

    [SPOILER][YOUTUBE]uv_Ko0CwrxE[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Uno dei miglior film disney, di sicuro il più divertente per quel che mi riguarda :sisi:

    [SPOILER][YOUTUBE]F_2tuKD2G9k[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Chiudo con una scena di Mystic River

    [SPOILER][YOUTUBE]DyMQLm2eEqQ[/YOUTUBE][/SPOILER]

    #994056

    Gilles Villeneuve
    Partecipante

    Monsieur Lazhar, uno dei migliori e più toccanti del 2012 (altro che giango… anche se sono diversissimi), finale commovente, un film denso di significati e non la solita storia sul maestro anti-conformista che riesce ad insegnare molto meglio di tanti altri maestri conformisti
    [SPOILER][youtube]G6xtQ_7quhs[/youtube][/SPOILER]

    Detachment, altro bellissimo del 2012, ma molto triste e passato in sordina
    [SPOILER]_0xByP4sgDQ[/SPOILER]

    A.I. Intelligenza artificiale: finale. [SPOILER]Ok, la trovata del salto nel futuro ha rovinato il film, però con quella voce che narra e le musiche di Williams, non si può non piangere. siamo umani alla fine[/SPOILER]
    [SPOILER][youtube]s3tLDFJcgW0[/youtube][/SPOILER]

    Il popolo migratore:
    Qua piazzo tutto il documentario, frutto di 5 anni di lavoro! Tutto bellissimo, riprese favolose
    [SPOILER][youtube]qHKTCvAQx58[/youtube][/SPOILER]

    Killer Joe: sempre 2012. Una sola scena che vale più di 10 Django :asd: Il regista Friedkin può sembrare un tipo poco raccomandabile per i suoi film, o quantomento bizzarro, eppure è un simpaticone
    [SPOILER][youtube]_8xIliY_XRM[/youtube][/SPOILER]

    Un sapore di ruggine e ossa: una di quelle scene che non scorderò mai
    [SPOILER][youtube]BLE5IGDXf-w[/youtube][/SPOILER]

    The flight: 2012, gran scena, Zemekis mica è scarso…
    [SPOILER][youtube]_nhxm5QEbYI[/youtube][/SPOILER]

    La donna che visse 2 volte: metto 2 scene, quelle più famose. Una è quella celebre delle vertigini, un’altra è quella della “trasformazione”
    [SPOILER][youtube]tesqTwX7cpc[/youtube]

    [youtube]tesqTwX7cpc[/youtube][/SPOILER]

    Concludo con un paio, una è del film canadese Polytechnique, tratto da una strage verissima a Montreal, un film che mi sconvolse per il realismo
    [SPOILER][youtube]bXs8Ds71YaI[/youtube][/SPOILER]

    e con questo finale bellissimo, fatto di sguardi e di gesti, muto e potentissimo. Se finissero così uno shonen brucerebbero vivo il mangaka :asd:
    [SPOILER]corvo rosso non avrai il mio scalpo (fuorviante adattamento del titolo), dopo che aspetti un finale clymax colmo di sangue e vendetta… [/SPOILER]
    [SPOILER][youtube]_lsZE8MpQZI[/youtube][/SPOILER]

    #994084

    ningen
    Membro

    Il popolo migratore :asd: Ricordo che ce lo fecero vedere al cinema quando andavo al liceo… Non so perchè ma dal titolo ci aspettavamo tutti un film o un docu-film incentrato sul popolo ebreo e la nostra sorpresa fu enorme quando ci trovammo di fronte un documentario naturalistico :asd: Tral’altro non riuscì nemmeno a seguirlo, visto l’aria di “cazzeggio” che c’era quel giorno :asd:
    Mi incuriosisce molto questo Killer Joe :sisi: Mi sa che lo vedrò :sisi:

    #995360

    Màxpayne…
    Membro

    Devo dire che ci sono un paio di scene che mi vengono in mente, la cosa che mi colpisce di piu di solito, e il fattore sorpresa, in quanto difficilmente un film riesce a sorprendermi.

    The Departed
    Se l’avete visto di sicuro gia sapete di che scena si tratta
    [SPOILER][youtube]irb3r4GipTE[/youtube][/SPOILER]

    Burn After Reading
    Stesso discorso di quello fatto prima xD
    [SPOILER][youtube]c38HJR-9vhU[/youtube][/SPOILER]

    Smokin’ Aces
    Adoro questo film xD, e piu o meno un film alla Snatch, solo che al posto di una rapina c’e un assassinio da commettere
    [SPOILER][youtube]LwJhJV5yipo[/youtube][/SPOILER]

    From Dusk Till Dawn
    Questo rimane ad ora il film con la svolta piu random che abbia mai visto, e chi altri poteva far parte della creazione del film se non il duo Rodriguez/Tarantino! xD
    [SPOILER][youtube]5waLIEahLSo[/youtube][/SPOILER]

    Irreversible
    Questo e uno di quei film che ti lascia il segno, specialmente questa scena, e una delle scene piu crude ed inquietanti che abbia mai visto, la protagonista della scena e monica bellucci, e una scena molto, molto forte quindi potrebbe turbare i piu sensibili. Detto questo e un film che consiglierei a tutti di vedere
    [SPOILER] [video=metacafe;2048423/monica_bellucci_in_irreversible_rape_scene/]http://www.metacafe.com/watch/2048423/monica_bellucci_in_irreversible_rape_scene/

    E dopo averla stuprata continua per altri 2-3 minuti a darle anche una valanga di botte[/SPOILER]

    Lord of War
    Un film non molto conosciuto ed alquanto sottovalutato a mio avviso, questa scena e la Intro del film, una delle migliori intro che io personalmente abbia visto, racconta una storia a se, e la musica che la accompagna crea l’atmosfera perfetta.
    [SPOILER][youtube]9d0d6qgsvTw[/youtube][/SPOILER]

    Trophic Thunder
    Les Grossman, e non dico altro xD
    [SPOILER][youtube]RLcNgawiCJM[/youtube]
    [youtube]dROwEc4VyJA[/youtube]
    [youtube]rmFhWZmBMS4[/youtube][/SPOILER]

    #974997

    ningen
    Membro

    Devo dire che ultimamente i nuovi film in uscita o appena usciti, non mi ispirano e mi entusiasmano molto (infatti di quelli “nuovi” ne vedo molto pochi) ed a parte questo, per i film che ho visto, fatico a trovare scene veramente memorabili degne di essere incluse fra quelle da ricordare o che sono secondo me significative. Ad esempio l’altro giorno ho visto Gravity (premiato con ben 7 premi oscar), visivamente spettacolare e sulla nuova televisore Full HD ha fatto un figurone, ma ho trovato la storia molto scialba (a parte ricordarmi per diversi aspetti Mission to mars) e di scene che mi abbiano veramente colpito non ne ho trovate nemmeno una. Certo visivamente “evocativo” (anche se eccessivamente vorticoso al limite della nausea), ma per il resto ho trovato il vuoto (cosmico). Un discorso simile lo potrei fare anche per la grande bellezza (tra quelli visti di recente). Voi che ne pensate? Secondo voi ultimamente (senza generalizzare) si ricerca più una visione “estetica” delle scene ma un pò prive di sostanza o è una mia impressione?

    Chiudendo questa parentesi, passiamo all’essenza del thread:

    Iniziamo da una delle scene più esilaranti di Balle spaziali:

    [SPOILER][YOUTUBE]JBV5vFuWWCU[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Chiunque da piccolo ha adorato i Ghostbusters 😀
    Ps Tral’altro di recente ci ha lasciato Harold Ramis, che interpretava il Dr Spengler.

    [SPOILER][YOUTUBE]zMv93RqIa2U[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Devo dire che alla prima visione di Into the wild, sono rimasto un pò stranito dal finale (tranquilli non è la scena finale). Devo dire che dopo un’attenta riflessione, ho colto la sua poetica di fondo che è tutt’altro che banale :sisi: Ne consiglio comunque la visione :sisi:

    [SPOILER][YOUTUBE]sLDgXHS9ayM[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Tutti si ricordano di Schindler’s List e ne tessono le lodi, in pochi si ricordano che esistono anche altri film simili, tra cui Hotel Rwanda, dalle tematiche molto simili e molto più attuale. Forse però Hotel Rwanda è un film più “scomodo”, rispetto al film diretto da Spielberg (senza nulla togliergli) e tratta questioni che molti sentono come più “distanti”.

    [SPOILER][YOUTUBE]0ShhoWgemFE[/YOUTUBE][/SPOILER]

    #997347

    Gilles Villeneuve
    Partecipante

    Voi che ne pensate? Secondo voi ultimamente (senza generalizzare) si ricerca più una visione “estetica” delle scene ma un pò prive di sostanza o è una mia impressione?

    Ma questa è una generalizzazione :asd:

    Non credo. Dipende sempre da quali film cerchi e scegli di vedere. Ce ne sono tanti di registi sconosciuti, a stento trovabili sottotitolati, che mettono molta sostanza nei propri lavori. Ogni anno ne escono davvero tantissimi e quelli che arrivano alla nomination oscar o anche al passaggio al cinema sono solo i più “mainstream” (ma anche fra questi c’è tanta qualità).
    Senza citarne troppi basti pensare ai Monsieur Lazhar, The words, Re delle terre selvagge, Holy motors del 2012 che hanno un sacco di sostanza (e anche estetica); o nel 2011 quando uscirono Detachment, Take shelter, A simple life o In un mondo migliore tutti bellissimi, e di sostanza 😀
    Il discorso è enorme e mettiamoci che spesso dipende dall’obiettivo di un film, se vuole solo intrattenere, ecc…

    come scene inserisco: Il sospetto, FINALE
    Fa un certo effetto perché è spiazzante. [SPOILER]quando pensi che ormai si sia tutto risolto, capisci che una volta nato il sospetto, non puoi farlo sparire più
    [youtube]xndfpl-xYy4[/youtube][/SPOILER]

    Hannibal, ottima combinazione di estetica e musica da brividi, proprio alto livello
    [SPOILER][youtube]IYwv7-YkhKs[/youtube][/SPOILER]

    Enter the Void:
    tutto il film è un trip, psichedelia a go-go, drammaticità, metafisica e anche porno :asd: Mi ha colpito perché è più un’esperienza che un film
    [SPOILER][youtube]BCIe9gh84NE[/youtube][/SPOILER]

    Sorcerer: lo vidi perché è uno dei preferiti di Tarantino ed è di Friedkin (l’esorcista). Niente di straordinario, anche se è interessante e un buon film. Mi rimase impressa la scena da 1h18′ in poi, con una bufera pazzesca e un mezzo pesante che deve attraversare un ponte di legno pericolante. Chissà come diavolo hanno fatto a girarla
    [SPOILER][youtube]r8zRG8CSGKw[/youtube][/SPOILER]

    La donna che canta: filmone stupendo drammatico, inizia così, con questa scena al rallentatore e la canzone dei Radiohead
    [SPOILER][youtube]aUSt9TpIUHo[/youtube][/SPOILER]

    Uno dei finali che non scorderò, La vie en rose: sempre flashback incastonati nel presente, la Cotillard bravissima, canzone storica
    [SPOILER][youtube]FMcMb5d79RQ[/youtube][/SPOILER]

    Finale Amour
    [SPOILER]Dopo tutto quel che passa, l’amore lo porta ad avere l’allucinazione più grande, cioè rivedere lei, la sua amata
    [youtube]mnOUgH6H5oo[/youtube][/SPOILER]

    E ora parliamo di Kevin, inizio e finale: visivamente bello e inquietante. La scena iniziale fa impressione quanto il finale colpisce emozionalmente, perché l’amore di una mamma va oltre ogni cosa
    [SPOILER][youtube]wH10oGYvQdk[/youtube]

    [youtube]-A9EzwtdEYE[/youtube][/SPOILER]

    #997359

    ningen
    Membro

    Ma questa è una generalizzazione :asd:

    Non credo. Dipende sempre da quali film cerchi e scegli di vedere. Ce ne sono tanti di registi sconosciuti, a stento trovabili sottotitolati, che mettono molta sostanza nei propri lavori. Ogni anno ne escono davvero tantissimi e quelli che arrivano alla nomination oscar o anche al passaggio al cinema sono solo i più “mainstream” (ma anche fra questi c’è tanta qualità).
    Senza citarne troppi basti pensare ai Monsieur Lazhar, The words, Re delle terre selvagge, Holy motors del 2012 che hanno un sacco di sostanza (e anche estetica); o nel 2011 quando uscirono Detachment, Take shelter, A simple life o In un mondo migliore tutti bellissimi, e di sostanza 😀
    Il discorso è enorme e mettiamoci che spesso dipende dall’obiettivo di un film, se vuole solo intrattenere, ecc…

    Beh questo è anche vero. Il mio “senza generalizzare” era riferito a me stesso nel contesto di quella frase, non a chi voleva rispondere :sisi:
    Non metto in dubbio che esistono film di registi sconosciuti o semi-sconosciuti che siano anche più validi dei film di fama mondiale :sisi:
    Più che altro volevo soffermarmi sulla produzione hollywoodiana e italiana. Prendo ad esempio film come Matrix o anche i più “cafoni” alla Die hard (i primi), che nonostante fossero di intrattenimento principalmente e non lo nascondevano, la scena memorabile, che sia riflessiva, figa o semplicemente divertente la trovavi sempre. Oggi guardo film come The amazing spiderman, film di intrattenimento odierno, e non mi lasciano nulla… Dopo qualche giorno non c’è nemmeno una scena che mi rimane in mente. Forse un’eccezione potrebbe essere rappresentata da The Avengers e pochi altri film di intrattenimento puro. Magari è solo una mia impressione ed in realtà non è cambiato nulla… o magari sono stato sfortunato io a vedere giusto giusto quei film “senza carattere”.

    #632987

    ningen
    Membro

    Mi sembra giusto omaggiare Bruno Bozzetto, uno tra i pochi animatori e registi italiani (alcuni video sono presi dal suo canale youtube ufficiale):

    Direi di iniziare da Allegro non troppo, che potrei definire un film sulla scia di Fantasia che ha fatto meglio di Fantasia (visto che ha intelligentemente eliminato la pesantezza inserendo siparietti comici e poi i pezzi e le scene realizzate le trovo molto più significative rispetto alla controparte disneyana):

    [SPOILER][YOUTUBE]kSuEhY0pjWA[/YOUTUBE][/SPOILER]

    West & Soda invece è una simpatica parodia dei film Western e Spaghetti-western:

    [SPOILER][YOUTUBE]P-S9WgApS4M[/YOUTUBE][/SPOILER]

    [SPOILER][YOUTUBE]_dfmAI_CzM4[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Rapsodeus l’ho scoperto da poco. E’ un corto animato, che dimostra quanto con il potere infinito dell’animazione e dell’immaginazione si possa creare qualcosa di veramente significativo in pochi minuti:

    [SPOILER][YOUTUBE]-6wNGNZPZfQ[/YOUTUBE][/SPOILER]

    Concludo con un video simpatico sempre di Bozzetto, che non fa parte di un film o corto, ma il cui contenuto l’ho trovato purtroppo “amaro” ed attuale:

    [SPOILER][YOUTUBE]JraiuqO67co[/YOUTUBE][/SPOILER]

Stai vedendo 14 articoli - dal 76 a 89 (di 89 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.