Tetsujin 28, il T28 sta arrivando

di Redazione 8

La Hikari Productions e la IMAGI hanno appena lanciato il sito web dedicato a T28, contenente alcune immagini ed un trailer di un ipotetico film basato sul classico di Mitsuteru Yokoyama: Tetsujin 28.

Felix IP, direttore creativo di IMAGI, ha dichiarato nel proprio blog che, prima di essere stato occupato al 100% con la creazione di AstroBoy, ha voluto creare questo teaser di alta qualità da presentare a tutti noi. Speriamo che presto arrivi anche il film di questo T28!

Per iniziare ecco la trama del manga di Tetsujin 28:

Tetsujin era un’arma-robot fabbricata da uno scienziato per vincere la guerra mondiale, ma mai utilizzata. Dopo la sua morte i suoi studi cadono nelle mani di criminali che li utilizzano per creare spietati robot. Tuttavia i figli del professore hanno ancora in mano gli studi sul modello 28, il piu` forte dei robot progettati dal professore……

Ricordo che Testujin 28 è considerato come il primo anime che abbia avuto come protagonista un Robot ed è stato trasmesso in Giappone dal 20 Novembre del 1963. Ecco a voi l’opening:

[youtube 712pTHvLlv4]

Nel 1966 approda oltremare, precisamente negli Stati Uniti, adattato per il pubblico americano e con il nome di Gigantor. Non contenti ecco che arriva “Tetsujin 28-go” che nasce nel 1980 ed una seconda serie chiamata “Tetsujin 28-go FX” dal 1992 al 1993.

[youtube FRWAjnIC-gY]

Finalmente poi arriviamo a Tetsujin 28-go-2004 che nel 2004 fa vedere tutti i progressi tecnologici ottenuti nel campo, affiancando allo stile originale e meka design fedeli, una completa rivisitazione di tutte le animazione ed i movimenti.

[youtube J6nT9rI-mfw]

ed il live action creato nel 2005

[youtube mL7I_0_ogM0]

Recentemente è stato annunciato un sequel per il manga che sarà disegnato da Fumiya Sato (autore di Kindaichi-shonen no Jikenbo Tanpenshu). Il manga sarà il sequel in particolare di “Tetsujin Dakkan Sakusen” ed avrà il titolo “Tetsujin Dakkan Sakusen 2 – Simeon no Gyakushu”.

Dopo tutti questi “passaggi” cosa ci dobbiamo aspettare dalla Imagi e dalla Hikari Productions? tutto o forse nulla. Non si hanno ancora annunci ufficiali, non si hanno date eppure la IMAGI sembra davvero tenerci, avendo dedicato la home page del suo sito proprio al T28. Forse il suo futuro è strettamente legato ad AstroBoy. In questo caso incroceremo le dita…

Vai al trailer

[Fonte: felixp]

[Fonte: felixp]

[Fonte: animenewsnetwork]

[Fonte: supereva]

Commenti (8)

  1. Ehm ragazzi non vorrei dirvelo ma questa notizia proprio identica a come l’hanno pubblicata qui
    http://www.nanoda.com/it/nanoda-news/Tetsujin-28-cg-movie.html tre giorni fa.
    Per non so se siete anche voi partner di nanoda, quindi chiedo 🙂

  2. [quote comment=”18955″]Ehm ragazzi non vorrei dirvelo ma questa notizia proprio identica a come l’hanno pubblicata qui
    http://www.nanoda.com/it/nanoda-news/Tetsujin-28-cg-movie.html tre giorni fa.
    Per non so se siete anche voi partner di nanoda, quindi chiedo :)[/quote]

    urca wow… proprio simile tuttavia vorrei porre l’attenzione su questo: guarda le fonti, noi le abbiamo complete loro no, inoltre, a prima vista, sembrano uguali poi vedi che ci sono un po’ di pi informazioni da noi. Presumo comunque che le fonti siano le stesse comunque

  3. certo che guardando come con il passare degli anni le tecniche di animazione compiono cos enormi progressi io ci rimango sbalordito :w00t:
    e chiss pi in l con gli anni come si potr sviluppare.
    per devo ammettere che la primissima serie pure di questo nonno robot era proprio carina eheh :biggrin:
    mentre per il trailer la cosa del robottone in 3d lascia un p a desiderare
    erano + realistici i megazord dei power rangers se proprio voi fare un film con i robot giganti prendi spunto dai robottoni di TRANSFORMERS quelli si che spaccano

  4. a me sembra una gran cagata, ora, immagino che i giapponesi ci siano affezzionati come noi a topolino( anche se io non lo sopporto :angry: :angry:, visto che una delle tante cause perch il fumetto in italia e sottostimato ) ma a me sembra una gagata, ma non tanto l’anime che bene o male( piu male che bene ) guardabile, ma li live action veramente una marmellata di merda!!!!( non l’ho visto per dal treiler tanto pare )

  5. [quote comment=”18987″]certo che guardando come con il passare degli anni le tecniche di animazione compiono cos enormi progressi io ci rimango sbalordito :w00t:
    e chiss pi in l con gli anni come si potr sviluppare.
    per devo ammettere che la primissima serie pure di questo nonno robot era proprio carina eheh :biggrin:
    mentre per il trailer la cosa del robottone in 3d lascia un p a desiderare
    erano + realistici i megazord dei power rangers se proprio voi fare un film con i robot giganti prendi spunto dai robottoni di TRANSFORMERS quelli si che spaccano[/quote]
    si ma quelli li fanno ad hollywood, questi qui la tv tokyo, un po come lamentarsi se la rai fa dei film piu scarsi di quelli di hollywood, hai detto cazzo.

  6. [quote comment=”19000″][quote comment=”18987″]certo che guardando come con il passare degli anni le tecniche di animazione compiono cos enormi progressi io ci rimango sbalordito :w00t:
    e chiss pi in l con gli anni come si potr sviluppare.
    per devo ammettere che la primissima serie pure di questo nonno robot era proprio carina eheh :biggrin:
    mentre per il trailer la cosa del robottone in 3d lascia un p a desiderare
    erano + realistici i megazord dei power rangers se proprio voi fare un film con i robot giganti prendi spunto dai robottoni di TRANSFORMERS quelli si che spaccano[/quote]
    si ma quelli li fanno ad hollywood, questi qui la tv tokyo, un po come lamentarsi se la rai fa dei film piu scarsi di quelli di hollywood, hai detto cazzo.[/quote]

    Non serve colorire le frasi da caxxo per rendere la tua idea cmq sbagli. Se partissimo da questo presupposto dovremmo dire che tutti i film di hollywood sono belli e gli altri sono dei cessi giusto? Beh non vero.

    Inoltre, per la cronaca, la disparit tra rai ed hollywood sta nelle scelte cinematografiche e, sopratutto, dal budget.

  7. [quote comment=”19001″][quote comment=”19000″][quote comment=”18987″]certo che guardando come con il passare degli anni le tecniche di animazione compiono cos enormi progressi io ci rimango sbalordito :w00t:
    e chiss pi in l con gli anni come si potr sviluppare.
    per devo ammettere che la primissima serie pure di questo nonno robot era proprio carina eheh :biggrin:
    mentre per il trailer la cosa del robottone in 3d lascia un p a desiderare
    erano + realistici i megazord dei power rangers se proprio voi fare un film con i robot giganti prendi spunto dai robottoni di TRANSFORMERS quelli si che spaccano[/quote]
    si ma quelli li fanno ad hollywood, questi qui la tv tokyo, un po come lamentarsi se la rai fa dei film piu scarsi di quelli di hollywood, hai detto cazzo.[/quote]

    Non serve colorire le frasi da caxxo per rendere la tua idea cmq sbagli. Se partissimo da questo presupposto dovremmo dire che tutti i film di hollywood sono belli e gli altri sono dei cessi giusto? Beh non vero.

    Inoltre, per la cronaca, la disparit tra rai ed hollywood sta nelle scelte cinematografiche e, sopratutto, dal budget.[/quote]
    appunto, la rai pu avere tutte le idee che gli pare ma se non ha i soldi, soprattutto per un film di animazzione, non riuscir mai bene a farne uno decente, gli attori poi spesso sono presi l giusto per risparmiare( basta guardare alcune di queste belle serie tv con personaggi del tutto inespressivi e la parlata da computer.), ed anche in questo caso, per avere buoni attori ci vogliono molti soldi, per avere il miglior regista ci vogliono i soldi, i somma anche nel cinema, o si ha un idea cos brillante che il resto passa in secondo piano, o non si vince mai contro hollywood.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>