Naruto 612, One Piece 691, Bleach 519 – Recensione

di Ciampax 32

Per prima cosa, scusatemi per la scorsa settimana, tra impegni vari e alcune situazioni problematiche, ho letto i capitoli solo domenica, e avrei potuto scrivere l’articolo di recensione solo lunedì, cosa che, a quel punto, mi sembrava alquanto inutile. Per quanto riguarda questa settimana, invece, sulla base degli scorsi capitoli e di quelli attuali, mi viene da dire una cosa: Kishimoto comincia a perdere alcune qualità che lo contraddistinguevano come narratore, Oda tende ad essere un po’ ripetitivo anche se, devo dire, si sta riprendendo. E infine Kubo: bé, sto adorando lo sviluppo di questa parte del manga!

Naruto 612 – La Tecnica dell’alleanza dei ninja. Sarei tentato di dire che questo capitolo, rispetto ad altri prodotti ultimamente, raggiunge un livello superiore e rimette sulla cresta dell’onda il maestro Kishimoto: tuttavia ci sono delle cose che non mi permettono di dare un voto pieno a questo numero 612. Il fatto è che, a mio parere, vuoi per il desiderio di iniziare a narrare una fase finale che si preannuncia sempre più vicina, vuoi per cercare di forzare un po’ troppo la spettacolarità dello scontro, vuoi anche perché, magari, dietro ci sono precise scelte redazionali che tendono ad appiattire e rendere simile ad altre opere questa parte del manga, Kishi ha perso alcune sue caratteristiche peculiari come narratore. Vi faccio due esempi che mi sembrano lampanti: il primo riguarda la prima sequenza di pagine, quelle in cui Naruto e Obito parlano contemporaneamente fino a terminare il loro pensiero in maniera simile e opposta al tempo stesso. Kishimoto ha già usato in passato una simile “regia”, fatta di inquadrature parallele e contrasti più o meno accentuati, riuscendo sempre a far crescere il pathos man mano che le vignette conducevano alla split-page in cui i due personaggi erano messi, virtualmente, faccia a faccia. Questa volta, però, il risultato non mi soddisfa: manca la forza necessaria, l’escalation naturale per giungere all’acmé finale, gli stessi due personaggi, messi a confronto, non sembrano neanche tanto convinti di ciò che dicono. La sequenza è certamente suggestiva, ma a mio parere non colpisce con la dovuta forza e non rispecchia le reali intenzioni narrative di Kishimoto. Il capitolo si dilunga poi nella lotta contro il Juubi, con i vari gruppi di shinobi intenti a dare il massimo delle loro tecniche al fine di bloccarlo: sicuramente una sequenza avvincente, che tuttavia non mi ha convinto completamente, forse perché non risulta proprio chiaro il fatto che dietro tutte queste manovre c’è una attenta e meticolosa orchestrazione da parte di Shikaku (nonostante sia detto esplicitamente da Ino – mi pare – e lo si comprenda per la presenza, in alcune vignette, dello stesso Shikaku). Il secondo esemio tuttavia sta nella conclusione: il “risveglio” o, se vogliamo dire meglio, la “maturazione” del Juubi poteva essere sicuramente comunicata in maniera più incisiva. Non dico che fosse necessario mostrarci già, in anteprima, la nuova forma di questo mostro, ma certo relegarla in una piccola vignetta d’angolo non rende giustizia al pathos che voleva creare. Fate un paragone, ad esempio, con l’ultima pagina del capitolo in cui Madara compare la prima volta, quella in cui viene materializzata la meteora della sua tecnica devastante, e capirete cosa intendo quando dico che, più che lasciare senza parole per la suspense, questa misera vignetta finale lascia sgomenti! In ogni caso, ora mi aspetto (perché reputo necessario) un cambio di prospettiva da parte di Kishimoto, altrimenti questa successione di eventi si potrebbe rivelare un semplice botta e risposta di colpi fino ad una banale conclusione basata sulla vittoria di uno dei due contendenti (e ovvio che si arriverà lì, ma se Kishi procede così sarà come vedere l’ennesimo duello di una demo di Street Fighter, non so se mi spiego!).

One Piece 691 – Il Re del Reame della Morte. Oda, per l’ennesima volta, sottolinea la cattiveria di Caesar: tuttavia, almeno da quello che possiamo vedere, in questa fase finalmente fa aprire gli occhi ai sottoposti dello scienziato che si rendono conto, anche se con qualche titubanza iniziale (che, sottolineerei, rende la faccenda ancor più drammatica) di che razza di mostro abbiano servito fino ad ora. Lo stesso Caesar rivela un aspetto del suo carattere che, per quanto ormai ci fosse chiaro, risulta, per la prima volta, delineato nella sua totalità, senza più nessuna costrizione o maschera: un genio folle e privo di ogni scrupolo, egocentrico e arrogante quasi come fosse un Dio in terra e, almeno da un punto di vista di “sensazione personale”, un essere che, dentro di sé, è certo di essere superiore anche all’eminenza grigia DoFlamingo! A proposito di quest’ultimo: le ultime pagine del precedente capitolo (in cui Law, riacquistato il suo cuore, mette fuori gioco Vergo) e le poche pagine di questo fanno comprendere che DoFlamingo, ben lungi dall’essere semplicemente una figura di rilievo nel mondo di One Piece, nasconde anche dei segreti profondi e questo mi porta sempre più a pensare che il rosato membro della Flotta dei Sette possa rivestire un ruolo chiave non solo in questo frangente, ma forse fino alla fine di questa avventura e oltre! Da questo punto di vista, continuo a ritenere Oda geniale: che questo risvolto della storia fosse nei suoi pensieri fin dagli esordi, o che sia maturato pian piano col procedere degli anni, è riuscito ancora una volta ad inserire un fattore determinante e misterioso all’interno di una complessa struttura senza rendere la cosa una tipica uscita da asso nella manica che non ha solide fondamenta!

Bleach 519 – Hot, Hot, Heat. Se mi permettete, trovo che Kubo stia, piano piano, ritornando ad essere il bravo autore che ricordo dai tempi dei primi volumi di Bleach: a poco a poco, senza esagerare e senza usare spiegazioni inutili, comincia a sollevare il velo su alcuni fatti fondamentali che riguardano la saga di Bleach. Partiamo dallo scorso capitolo, che, al di là dei vari dialoghi tra shinigami, ho trovato fondamentale per la presenza dei Fullbringer al fianco di Ganju, segno che, effettivamente, la breve saga dei Fullbringer non era un semplice riempitivo ma un fattore scatenante per questo Final Ark: mi chiedo, tuttavia, quale sia a questo punto la funzione di tali combattenti, anche se immagino che, in qualche modo, essi svolgeranno un ruolo parallelo a quello che i Vizard hanno svolto nella prima parte della saga! Passando al recente capitolo, ho apprezzato molto la spiegazione di cosa sia davvero l’Ouken: il fatto che essa rappresenti una particolare forma di energia spirituale si concilia perfettamente con il desiderio di Aizen di elevare la sua reiatsu a livelli spropositati e al suo tentativo di fusione con l’Hougyoku. Ho apprezzato molto anche la spiegazione del potere curativo posseduto da Kirinji e anche il modo in cui Kubo ha voluto descrivere la cosa, in maniera comica e semi-seria: una scelta narrativa da lui raramente usata (di solito i siparietti comici sono nient’altro che questo in Bleach, privi di un significativo apporto narrativo) mentre in questo caso lo stile rende perfettamente il carattere ambiguo della guardia reale dal ciuffo impomatato, un po’ caricatura di uno Yakuza, un po’ soldato dai saldi principi morali (nonostante l’aspetto faccia pensare il contrario). Veniamo infine alla splash page finale: Kubo mostra un Re degli Spiriti adulto e avvolto nel mistero (e se non altro ha evitato di scegliere un infante dai poteri fuori dal comune) che tuttavia, nello scorcio dell’ultima vignetta, pare somigliante ad almeno due personaggi già visti: Sosuke Aizen in modalità “dio resuscitato” (e quegli occhi ne sono la prova) e Ginjou, il capo dei Fullbringer (sono andato a riguardarmi alcuni capitoli di quando acquista il fullbring definitivo e vi assicuro che la somiglianza c’è!). Mi chiedo chi possa essere questo Re… e se magari non abbia a che fare con il famoso “parente” di Byakuya che somiglia tanto ad Ichigo (secondo quanto detto da Ukitake tanto e tanto tempo fa!). Un’ultima cosa prima di chiudere: chi è secondo voi il personaggio misterioso apparso nello scorso capitolo di cui Ichigo riconosce la voce? Io sarei portato a pensare si tratti di Grimmjow, anche se secondo me è morto e sepolto. Tuttavia non ci scommetterei! Voi cosa ne pensate?

Chiudo questa recensione per segnalare un paio di cosette interessanti: l’immagine qui di fianco mostra la copertina del numero del WSJ in edicola lunedì 9 in Giappone in cui saranno pubblicati i capitoli di questa recensione. Da quello che si può vedere (anche sulla base delle altre pagine a colori interne e della copertina del capitolo 691), pare che ci siano molte iniziative riguardanti il nuovo film di One Piece (e non escluderei la possibilità di un capitolo speciale disegnato da Oda stesso per introdurre la storia). Tuttavia, ciò che dovrebbe colpire di più è il personaggio in basso a sinistra, nell’angolo. Sicuramente avrete riconosciuto Kurapika, uno dei personaggi principali di Hunter X Hunter, che in questo numero è protagonista di un capitolo speciale del manga dal titolo “I ricordi di Kurapika” (che non ho letto, sorry, ma con HxH sono rimasto un po’ indietro!). La cosa importante, però, è la data presente: 12/01/2013. I più sagaci, avranno già intuito, anche senza comprendere il giapponese, cosa sta a significare: sul numero di WSJ in edicola quel giorno farà, finalmente, il suo ritorno il manga di Togashi (e nel frattempo dovrebbe essere pubblicato almeno un altro capitolo speciale, di 49 pagine, se ho tradotto bene quello che c’è scritto sulla copertina del capitolo speciale di cui sopra). Questo mi porta di fronte ad un dilemma che mi accompagna da un bel po’ di tempo: ormai le recensioni di questi capitoli sono un appuntamento fisso a cui non rinuncerei mai, ma i 3 Big, ormai, non sono più tali (o, se volete, presto potrebbe accadere che uno di essi termini). Da qui la necessità di trovare nuovi argomenti di cui discutere, e a questo punto mi sembra “fattibile” l’idea di creare un secondo appuntamento di recensioni in cui confrontarsi su altri titoli. Il ritorno di HxH potrebbe essere un’ottima “scusa” per far partire questo nuovo filone, ma andrebbero anche cercate altre due opere di cui parlare. Una potrebbe essere Fairy Tail (se non altro per la longevità). Ma l’altra opera? Cosa consigliate? E tenete presente che dovrei avere il tempo, durante il periodo Natalizio, di leggere tutto ex-novo (anche se dei due manga citati conosco, per sommicapi, le vicende fondamentali). Consigliate, gente!

Vi ricordo che per commentare è necessaria la registrazione al blog, la quale vi permetterà di effettuare d’ora in avanti tale procedura senza dover, ogni volta, reinserire i vostri dati, ma semplicemente loggandosi al nostro blog. Per effettuare la registrazione seguite la procedura descritta la termine di questo articolo. Nel caso riscontriate problemi in tale procedura, contattateci attraverso il modulo contatti fornendoci il vostro nick per i commenti e la mail di registrazione.

 

Commenti (32)

  1. Toriko assolutamente! Ne vale la pena davvero di leggerlo, si capisce poi anche come mai sia un grande amico di Oda.

    Ripeto, davvero un manga eccellente, se devo essere sincero un gradino sopra a Fairy Tail ( che comunque seguo e gradisco)

  2. il mio parere sul capitolo di naruto molto diverso, leggendolo mi sembrava di star a guardare un episodio di art attack! e il jutsu dell’amicizia una cosa che non si pu vedere!
    op capitolo non troppo interessante, ma visto come eravamo abituati nelle ultime settimane ci sta!
    riguardo alla tua nuova rubrica mi piacerebbe molto la scelta di fairy tail, come suggerimento l’unico che posso darti Gantz, anche se mi pare sia bisettimanale. Ci sarebbero anche berserk e il nuovo shaman king, ma quelli sono addiritura mensili!

  3. recensione molto bella cm sempre!!!
    per i nuovi manga oltre a quelli da te citati mi piacerebbe una rubrica su:
    -the breaker e quindi il suo seguito the breaker new waves(manhwa)
    -history strongest disciple kenichi
    o anche alcuni pi nuovi che sono:
    -assasination classroom
    -hungry joker

  4. Propongo “Gamaran”. Molto bello e avvincente!

  5. Guarda su bleach, CREDO, ti sia sbagliato.
    Ichigo assomiglia semplicemente a Shiba Kaien.
    Ukitake lo vede per la prima volta, quando Ichigo va in soccorso di hanatarou e Ganju, “scontrandosi con Byakuya”
    In questa occasione Ukitake, basito, chiede spiegazioni a Byakuya ma quest’ultimo gli dice che non c’entra nulla.
    Pi di una volta, anche Rukia ha questa sensazione su ichigo (scontro con grand fisher e stessa scena sopra citata)
    Non parlano mai di nessun parente, almeno a memoria.

  6. ciao ciampax da tantissimo tempo che seguo le tue rubriche pero nn ho mai commentato una volta sia perche nn sapevo cosa dire sia perche dopo aver letto quell’articolo con commenti molto pesanti sono rimasto un po scoraggiato….vorrei iniziare dicendo che ammiro molto il tuo lavoro e credo che un’altra rubrica nn potrebbe che far aumentare la mia ammirazione….con il ritorno di HxH potresti affiancare oltre a fairy tail anche toriko,manga che apprezzo molto e che in queste settimane sta andando forte.Riguardo i 3 big sono sicuro che uno di questi (naruto) sia alle fasi conclusive e che presto saranno 2 big.

  7. Guarda Ciampax, secondo me non riesci a vedere avvincente il capitolo perch:

    1) Obito sono tremila capitoli che non cambia espressione facciale, questo suo continuo “non me ne importa pi niente di nulla e nessuno” alla fine ha ucciso il personaggio

    2) Naruto d’altro canto non certo meglio, Obito ha tirato fuori un’argomentazione sensata (“quando questa guerra sar finita l’alleanza si scioglier, e qualcun altro cercher di fare quello che stiamo facendo noi ora. Non c’ speranza!”)
    ma Naruto non risponde (“per me invece c’ speranza, ecco!” ma che risposta ?) risultando anche meno carismatico del suo avversario

  8. Naruto: Solito stupido Obito, solite stupide chiacchiere di questo personaggio. Almeno nella prima parte… Nella seconda, ottima strategia d’attacco (tanto che si meritano anche i complimenti di Madara), per immobilizzare il Juubi (che sembra si stia evolvendo come i pokemon). Madara se la vedr con gli esperti di Taijutsu, mentre per Obito punteranno sul limite dei 5 minuti. A me il capitolo piaciuto (Obito a parte), preferisco 100 volte capitoli del genere piuttosto che capitoli in cui dei mostri si sparano le onde energetiche e non si capisce nulla di quanto sta succedendo.

    Op: Cover veramente stupenda! :w00t: Adesso sono curiosissimo di vedere OP Z :w00t:
    Vergo sembra che non lo vedremo pi in questa saga, anche se non del tutto da escludere un suo ritorno in futuro (magari a Dress rosa). Doflamingo sembra un personaggio sempre pi interessante, curioso di scoprire il suo passato a questo punto. Pessima la scena in cui gli scagnozzi di Caesar ubbidiscono ai suoi ordini, nonostante tutto, facendo la figura degli idioti completi.
    La forma di Caesar che assorbe Shinokuni mi piaciuta, ma pi di tutto mi piaciuta la sua faccia nell’ultima pagina… Vale tutto il capitolo :tongue: Usopp si conferma un personaggio che maturato molto dopo il time-skip.

    Bleach: Ancora una volta sono stra-contento per il capitolo di Bleach, e sono molto soddisfatto di questi capitoli (includo anche il precedente e quelli di cui gi avevo detto che ero soddisfatto).
    Si scopre cosa voleva fare Aizen con la chiave del re, cio una copia dei membri della divisione 0 per riuscire ad uccidere il re delle anime. Viene anche spiegata la struttura del reioukyuu e la suddivisione in citt, ciascuna gestita da un membro della divisione 0.
    Kirinji mi piace come personaggio, lo trovo azzeccato con il suo fare un p serio un p “da cazzeggio”, e con il suo aspetto da malavitoso della Yakuza :biggrin:
    Byakuya, Renji e “la pesca” :tongue: Rukia sono sotto le cure di Kirinji e scommetto che ritorneranno pi in forma di prima.
    La ciliegina sulla torta l’apparizione del re delle anime, che sembra “contenuto” in uno strano contenitore appeso al soffitto. Il suo sottoposto dice che si “svegliato”, mi chiedo se si sia svegliato per via degli eventi che sono successi di recente o si solo svegliato dal pisolino pomeridiano :biggrin:

  9. Ciao, bell’analisi dei capitoli mi trovi d’accordo con te!
    Volevo consigliare per le future recensioni Magi: The labirinth of Magic
    Non ho ancora iniziato a leggere il manga per mancanza di tempo per ora ho visto solo l’anime (8 puntate), i personaggi mi piaciono, la storia anche e secondo me ha grosse potenzialit. Sul web ho letto solo complimenti e dicono che molto bello e diventa sempre pi avvincente.
    Siccome questo weekend non ho niente da fare quasi quasi inizio a leggerlo cosi posso dare un parere pi personale senza basarmi su cose lette qua e l…

  10. NARUTO
    il capitolo non stato sicuramente dei migliori per lo preferisco sicuramente agli scorsi.
    l’unica cosa che sto aspettando rivedere madara devastare tutto da una parte all’altra!

    ONE PIECE
    io non capisco proprio come continuer questa saga!
    l’isola completamente invasa di gas mortale.. l’edificio che proteggeva i protagonisti stato tagliato completamente..
    cosa succeder adesso? scappano dall’isola? e se si spostano: verso dove? vergo verr licenziato dalla marina? DUBBI!!

    BLEACH
    devo ammetterlo: kubo mi ha smentito! pensavo che con questa saga stesse solamente cercando di tenere in piedi la baracca (magari perch per motivi contrattuali deve arrivare a un certo numero di capitoli, non so..); invece questi capitani della brigata zero sembrano essere cazzuti al punto giusto e il re, a giudicare dall’aspetto fisico, non sembra un essere tanto normale, probabilmente sar indifferente a qualsiasi avvenimento riguardante la soul society, unicamente interessato al mantenimento dell’equilibrio vigente nel mondo delle anime (cio anche nell’hueco mondo e nell’inferno)..
    ah! un’altra cosa: i fullbringer sono ancora vivi???????!!!!

  11. LA FORZA DELL’AMMORRE

    Le forti scosse in Giappone non hanno scosso le capacit artistiche del nostro mangaka “rasoio di Okkam” che sforna un altro capitolo ai limiti del ridicolo. Ridicole le tesi dei due leader delle fazioni, una guerra tra teorie senza senso, condita con scontri di bestiame. Ma analizziamo meglio cosa ci ha propinato Kishimoto. Allora, abbiamo un discorsone iniziale dove Obito fa un discorso sensato, dice sostanzialmente a Naruto che le sue certezze si fondano sul niente. E Naruto conferma tutte le teorie sulla sua stupidit ed inadeguatezza come leader con un discorso sulla democrazia (quando nel villaggio della foglia non c’ alcuna Democrazia… ma dove l’ha tirata fuori la democrazia Naruto?) e urlando frasi senza senso.
    Aspetto Madara che sembra l’unico con del sale in zucca. Sul combattimento niente da dire, non hai livelli tattici del passato ma almeno non ci sono onde energetiche e poteri da apocalisse Narutiana. Andava abbastanza bene ma… c’e’ un evoluzione della bestia… e qui si teme il peggio… aspetto anche che sasuke distrugga il villaggio della foglia, che mettendo nelle mani di un’idiota il suo futuo (l’idiota Naruto), ha anche lui meritato di essere raso al suolo.

  12. IL FENICOTTERO

    Capitolo scialbo. Non accade nulla che debba essere ricordato. Niente di niente. Vergo ucciso in un millisecondo. Ma come? Il bello di One Piece che non esiste nessuno di pi forte in assoluto, ma allora? Vergo mi sembrava uno abbastanza intelligente da non finire tagliuzzato ed appeso ad una ringhiera. Perch Smoker non lo cattura e consegna alle autorit sue maggiori? Lo lascia l perch faccia il suo ritorno a “sorpresa” in futuro? Che idiozia.
    E anche i servi di Caesar… mi sembrano quelli che seguivano Buggy il Clown a marineford, ma quelli per lo meno erano siparietti comici ben fatti, e facevano ridere. Qui si tratta di rendere un gruppo di persone irrealmente stupide. Poi ingoia la nebbia mortale e si ingrossa. Spero quello del cappello di paglia sia il colpo finale, non sopporto pi quest scontro…

  13. Naruto: gli ideali del povero ninja biondo sembrano perdere forza e incisivit man mano che si avanza nella battaglia. Cio, viene da quasi da pensare che in fondo Tobi e Madara abbiano ragione, e naruto sia il classico stupido che si tappa le orecchie urlando “non vi sento!” e il Juubi ridicolmente forte… cio, aveva deviato la bijuudama del Hachibi manco fosse un moscerino!!

    Bleach: sta davvero recuperando, sono sempre pi curioso di scoprire la vera natura del re delle anime oltre ai poteri dei membri della divisione Zero.
    Personalmente anche io ho pensato subito a Grimmjow riguardo al tipo nello Hueco Mundo… stesso atteggiamento. ma come lo si potrebbe giustificare? l’unica cosa che mi viene in mente che, in qualche modo, Inoue lo abbia resuscitato col suo shun shun rikka… in fondo non sappiamo quanto sia migliorata, e il tipo dei Vizard che usava le barriere diceva che, teoricamente, lei avrebbe dovuto essere in grado di ricreare/curare anche cose di cui non era rimasta traccia. teoricamente dovrebbe quindi poter anche resuscitare i morti nell’attacco dei quincy, no? In fondo aveva gi resuscitato una di quelle seccanti arrancar fanatiche di aizen..

    One Piece: sta migliorando. Non che andasse male, ma con tanti gruppi separati il ritmo si era un poco spezzato, mentre ora si sta ricomponendo. Rimane da vedere la disfatta di Caesar e scoprire finalmente cosa diavolo il SAD… viene da pensare a una specie di arma radioattiva…
    Poi ovviamente una bella chiacchierata fra pirati e marine (in particolare con Smoker e Tashigi) sembra d’obbligo, a fine emergenza.

    come nuovi manga da affiancare ad HunterxHunter Fairy tail un’ottima scelta, e sono d’accordo con chi propone History Strongest Disciple Kenichi e Toriko (di quest’ultimo l’anime vale al massimo 6-7, ma il manga davvero interessante).
    Un poco dubbioso per Assassination Classroom. Per essere interessante interessante, ma
    1) non ha la fama o la lunghezza degli altri
    2) mi sembra abbastanza diverso come genere
    Lo si potrebbe comunque considerare.
    Non ho ancora letto Breaker e non conosco Hungry Joker, quindi su quelli non commento… Ma possibile che nessuno proponga uno dei miei manga preferiti, Medaka Box? Mi sembra avere tutto quello che serve. A parte l’avvio un poco lento, dalla saga del XIII party un crescendo stupendo, fino (a mio parere) all’apice della saga dei minus. Non ci sono molti manga con personaggi interessanti come Kumagawa Misogi ( e chi lo conosce sa cosa intendo… cio, guardate qui:
    https://24.media.tumblr.com/tumblr_lu844iCAUD1qi4rqeo1_1280.jpg
    https://25.media.tumblr.com/tumblr_m3tn16G3r71r7js2po1_1280.png
    https://24.media.tumblr.com/tumblr_m3bukyADv71qe96cyo1_500.png )

    non so perch ma in qualche modo mi ricorda Itachi… anche se in realt c’entra poco e niente.

  14. Il problema dei nuovi manga da recensire sta nel fatto che prima vorrei leggere ci che gi stato fatto, e passare ore ed ore davanti al PC non una cosa che mi alletta molto. HxH e fairy tail sono opere in corso di cui posseggo i volumi pubblicati in Italia, stesso dicasi di Toriko che posso recuperare facilmente. Per gli altri non so. E poi vorrei che le traduzioni dei capitoli spoiler di questi altri fossero decenti (e considerate che ultimamente su Naruto i Mangastream stanno facendo un lavoro di cacca. a mio parere!).

    1. avrei voluto proporre beelzebub.. un manga abbastanza giovane (fino ad ora 184 capitoli) e di successo..

      per a ben vedere non ci sarebbe nulla da commentare, a tratti (lunghi tratti) manca proprio la trama!

      1. Un tempo avrei detto anch’io beelzebub, ma ultimamente troppo caduto in basso e non si capisce bene quando uscir dal tunnel in cui precipitato (se uscir). Fra quadri da rubare non si sa bene perch, stupide interpretazioni nei parchi per bambini e la saga del Natale :sick: si arrivati ad un livello infimo :sick:
        Si salva giusto la parentesi dedicata a Furuichi nel “post-saga dei pilastri”.
        Di altri shonen abbastanza famosi, seguivo solo Code Breaker, anche se da un bel pezzo che non continuo la storia. Ci sarebbe anche l’attacco dei giganti manga molto recente, che personalmente non seguo, ma da quanto ho capito ne sar fatto un’ottimo adattamento animato che seguir quasi per certo 🙂 , e credo che potrebbe essere un manga che molti apprezzano o potrebbero apprezzare.

      2. L’attacco dei Giganti sarebbe ottimo, anche perch sono usciti pochissimi capitoli e quindi si pu recuperare in fretta: per la cadenza se non sbaglio non settimanale.. in ogni caso credo personalmente che HxH, Toriko e Fairy Tail siano i pi gettonati ed i pi adatti a coinvolgere i lettori in una rubrica di discussione in un blog, io voto loro tre. Magari la volta buona che mi decido a seguire seriamente HxH e FT :happy: Toriko non mi piace :angel:

  15. Bisognerebbe avere un modo per capire quali manga son destinati a prendere il posto dei big 😆
    Un modo potrebbe essere vedere le vendite in giappone come vanno, ad esempio lo shonen che ho proposto io so che nonostante i pochi volumi usciti ha gi superato il milione di copie a volumetto e sta spopolando in giappone.
    E, per la scelta, terrei in considerazione anche i disegni perch, almeno a me, sembra che tanti mangaka disegnano con lo stampino
    e i loro stili si assomigliano molto, cosa che non ho mai notato nei migliori manga dove ognuno ha il suo stile di disegno ben riconoscibile.
    Fra Toriko, HxH e Fairy Tail seguo solo l’ultimo, mi piace, divertente, come impostazione mi ricorda One Piece perch la storia a tappe con una trama di sottofondo che si sviluppa lentamente (i 100 anni bui x OP e i draghi x FT) per in sostanza pi sempliciotto, c’ poco da analizzare per me.

    1. Beh, hai detto bene dei disegni ripetitivi (ed io aggiungo, delle “idee”), per poi mi citi Fairy Tail, il quale un cocktail di OP ma anche Naruto, e molto direi. Vedi i poteri dei personaggi: quello che controlla la gravit (utilizza delle tecniche identiche a Pain), ora il tizio della Lava (parlo di COME la usa, Akainu di lava, la Mizukage la manipola ed lo stesso potere del pelatino), stesso dicesi per l’Arte dell’Acido del tizio con la bottiglia in bocca, idem per la signorina che usa l’Arte del Legno (pi o meno), in quest’ultimo capitolo abbiamo anche la comparsa del vortice del Kamui di Obito :w00t: A me Fairy Tail non dispiace, un po’ troppo pregno di fanservice di quelli molto bassi, ma si fa leggere volentieri ed i disegni sono molto carini (personaggi caricaturali come Oda in uno stile pulito ed anatomicamente corretto come Kishi).

  16. ci sono un bel p di manga proposti :p
    Beelzebub ora come ora non lo considererei, come dicono gli altri un p calato di qualit… e non mi sembra che l’attacco dei giganti sia settimanale.

    Ma possibile che nessuno consideri Medaka Box una buona scelta? nessuno nessuno?

    (cominciati Hungry Joker e Breaker, pure se giovane il primo potrebbe non essere male.. Breaker non saprei, devo vedere come continua)

    1. Io Medaka Box te lo voto a piene mani, secondo me eccezionale e ultimamente lo leggo mlto pi volentieri di Naruto Bleach e One piece. Certo all’inizio non parte per nulla bene e mi sembrava la solita roba banale, invece devo dire che andando avanti prende un mucchio! I personaggi sono ben caratterizzati e niente affatto stupidi.

      Fairy Tail, Toriko e Beelzebub all’inizio erano anche carini ma gi da un po’ che sono precipitati in qualit mostruosamente e la storia non va’ da nessuna parte.
      HxH personalmente non mi mai piaciuto, era giusto bella la saga del Ryodan ma per il resto basta… tra l’altro mi sembra ci siano degli scopiazzamenti anche troppo palesi.

      1. L’attacco dei giganti bello ma mensile, forse sarebbe un problema.
        Altro molto bello Witch Hunter, che nessuno caga in quanto manga thailandese, ma che in realt molto meglio della maggioranza degli shonen ma anche questo mensile purtroppo… sigh

      2. Non sapevo che Hunter Hunter fosse scopiazzato, puoi fornire degli esempi di queste scopiazzature?

      3. Ho detto “scopiazzare” perch non mi veniva un termine migliore. :sideways: forse “rimandi” un termine migliore. O in ogni caso le reputo “idee non originali” :tongue:
        L’intera questione kurapika e ryodan:
        un ragazzo proveniente da un clan di gente con occhi che forniscono un’abilit speciale si vuole vendicare di un’organizzazione criminale formata da pochi ma fortissimi mebri perch gli hanno sterminato la famiglia… ricorda qualcosa? :angel:
        Il fatto che poi ogni membro sia numerato pu essere anche un rimando agli Espada.
        Il re delle formichimere di aspetto sputato a Cell, e anche la sua abilit (rubare il nen agli altri divorandoli) identica. :silly:
        la parte di green island (che tra parentesi ho trovato noiosissima) ci sono um mucchio di manga e anime che trattano di mmorpg, anche se ora non mi vengono in mente in quanto la categoria non mi ha mai detto nulla…
        certi poteri nen ricordano tantissimo gli stand di Jojo, e avanti cos.
        Scusate per l’OT comunque

      4. Okk tonto io che non sapevo che hunter x hunter uscito prima di naruto
        mea culpa
        scusate anche il doppio post.
        tralasciando questa parte fatto sta che l’impressione rimane

      5. Ehm scusa ma non torna… le idee sono origlinali, che ci siano dei rimandi come per Cell, quella una cosa che ritengo citazione di Dragon Ball (non il drago in one piece), come hai gi fatto notare la cosa del clan di Kurapika precedente a Naruto quindi lasciamola per favore da parte, o al massimo rompi le scatole a Kishimoto. Il nen funziona come tutte le filosofie orientali che prevedono un potere interiore, parte della loro cultura, anzi il Nen ben spiegato e vario nelle sue forme, molto particolare, quindi non sono d’accordo anche con questo. Greed Island un gioco, anche li il rimando ai giochi lecito, ma si integra bene con tutta la storia… credo che Hunter Hunter sia lo shonen pi originale in circolazione, forse anche perch l’autore ha tempo di pensare la storia per bene, i suoi personaggi funzionano bene, il protagonista forse il miglior personaggio creato caratterialmente, sembra il classico personaggio positivo protagonista ma nasconde in questa sua estrema e testarda positivit un pericolo sia per la sua stessa vita che per i compagni (finalmente un personaggio interessante che non sia il classico cuore puro che vuole salvare tutti basandosi su teorie che non hnno alcuna appoggio, e passando comunque per eroe… ah, HxH ad un livello superiore secondo me, Togashi e Kubo riescono a creare dei bei personaggi)

      6. Bisogna vedere se la cosa degli “occhi speciali e del clan” viene detta prima in Naruto che in HxH, in Naruto c’ dal capitolo 1, in HxH? :unsure:

      7. In hunter x hunter viene detta praticamente dall’inizio ma bisognerebbe confrontare con precisione date e capitoli. Cosa che onestamente non mi va di fare :sleeping: anche perch non che mi interessi pi di tanto :tongue: .
        Riguardo al Nen: non mi riferisco all’aura ma proprio ai poteri. Certi sono strani, anzi “bizzarri” proprio come gli stand di jojo (che tra parentesi ritengo sia questo il migliore shonen in circolazione altro che hxh e naruto :silly: ! Poi “de gustibus”)

      8. naruto inizi nel 2000 e nello stesso periodo HxH era arrivato alla saga dell’arena celeste.
        quindi al massimo dovrebbe essere stato kishimoto a copiare/ispirarsi. ma non credo che sia successo comunque!
        tutta la storia sullo sharingan e il clan uchiha era secondo me gi molto chiara a kishimoto sin dall’inizio del manga..

  17. @bluclaudino: Ciao, ho tirato in ballo fairy tail perch avevo appena letto il messaggio di ciampax quando ho scritto, in effetti non si capiva bene a cosa mi riferivo…
    I disegni non mi dispiacciono Hiro Mashima ha un bello stile per me, pulito e ordinato ma come tutte le sue opere anche fairy tail semplice senza una trama complessa. Anche se salta fuori qualche personaggio misterioso sai che per la fine della saga il mistero risolto non c’ molto da pensare o analizzare.
    Io punterei su Magi: The labirinth of Magic
    Per quel che ho visto e sentito ha buone probabilit di diventare un big. Ha uno stile di disegno bello e riconoscibile, ambientazioni e personaggi ben fatti e un bel potenziale. Le idee pi semplici son quelle che attirano pi gente… pirati, ninja, maghi… chi non li conosce?
    ——————
    @xandos: Ciao, su Medaka Box ho sentito parlare bene ma da quel che ho visto il livello di disegno basso… Per come son fatto io preferisco seguire un manga pi semplice ma disegnato bene piuttosto di uno con una storia migliore ma disegnato male perch se mi stanca il disegno perdo interesse, poi magari c’ quello che seguo anche se non apprezzo molto il disegno se la storia mi prende tanto ma in linea di massima do molta importanza alla mano dell’autore.

  18. Si potrebbe fare un sondaggio :biggrin: Ciampax propone i manga che vorrebbe trattare e ognuno esprime un voto… Ora non so se nel blog ci sia la possibilit di fare un sondaggio del genere (credo che manchino gli strumenti appositi :biggrin: ), ma male che vada si potrebbe fare con la lista dei manga votabili e si vota commentando con il nome del manga che si vuole eleggere o una cosa del genere… Che ne dite?

  19. Allora, volevo dire delle cose al riguardo, innanzitutto grazie Ciampax per questa rubrica, mi piace molto e la leggo quasi sempre quindi continuala e fanne anche altre se riesci, daro dopo anche dei consigli. Poi anche una piccola critica. Anche se mi piace come stai analizzando i vari eventi di questi manga, avvolte mi sembra che o per poca attenzione o per mancanza di informazioni insisti a dare dei pareri sbagliati che vanno contro quello che si sa gia online. Per esempio, hai sempre parlato della ultima saga di Bleach come se dovesse finire subito, come se Kubo avesse fretta, come se l’invasione finale fosse proprio la fine… Invece non e cosi come vedi e lo si sapeva ancora prima che questa saga cominciasse perche in varie interviste fatte a Kubo lui aveva detto che questa sara si, l’ultima saga, ma che durera un 2-3 anni, che sara come la SS in lunghezza se non di piu. Ha detto anche che vedremmo la distruzione di SS, il che non so se e gia avvenuto… o che ci sara una seconda invasione che la distruggera del tutto per poi spostare tutta l’attenzione al palazzo reale.
    Poi anche la cosa del “lontano parente di Byakuya” se ti riferifi a Shiba Kaien quello non e di Byakuya ma di Kukaku e Ganju piu precisamente. E vista la somiglianza e il fatto che probabilmente pure Ginjou c’e tra di loro qualcosa mi fa pensare che Ganjou Ginjou Kukaku e Kaien sono tutti imparentati tra di loro, e anche con Ichigo attraverso il suo padre, perche non so a voi ma a me sia Ganjou attuale che Ginjou sembra che assomigliano abbastanza con Isshin per certi versi mentre quella di Kaien e Ichigo non puo essere tanto casuale, non mi stupirei se fossero cugini di qualche grado.
    Inoltre sulla questione di Juha Bach, e parentela con Ichigo, sicuramente NON E LUI il suo padre, ma puo benissimo essere 1) un suo nonno/zio/antenato materno 2) non avere nessun legame di sangue ma lo ha chiamato “son, cioe figlio” giusto perche e un modo tipico dei giapponesi piu anziani di chiamare quelli piu giovani a cui si sentono legati in qualche modo, in questo caso il legame da quincy.

    Come manga… fino a poco fa io avevo sempre una Big 3 (OP, Naruto, Bleach) ed una Little 3(Reborn, Toriko e Beelzebub) anche perche i primi comparivano quasi sempre di mercoledi e i secondi per giovedi di solito. Ma ormai Reborn e finito(e mi manca a dire il vero) e se dobbiamo proprio prendere l’attuale popolarita e vendite il nuovo top sarebbe piu cosi 1) OP 2) Naruto e Toriko, se la giocano molto entrambi adesso in giappone 3) Fairy Tail 4) Bleach se non anche piu basso mi sa ma si riprende alla grande con la nuova saga. Ormai e certo che Toriko e Fairy Tail, anche da quando sono usciti i loro anime sono diventati mooolto popolari e seguiti non solo in giappone e io seguendoli entrambi anime e manga dico che se lo meritano appieno.
    Io quindi ti propongo di fare cosi. Fai una nuova rubrica di recensioni per altre tre serie (FT e Toriko sicuramente, e per il terzo… sono indeciso tra Beelzebub, Gamaran o anche Kenichi che non e niente male)
    Inoltre potresti fare anche una per i manga mensili (Tipo Claymore, D. Gray-man, Soul Eater)
    E qualche volta proporre un manga nuovo appena uscito.
    Io per esempio ho visto quando e finito Reborn che e iniziata una nuova serie, Hungry Jocker… e nonostante abbia solo 5 capitoli adesso a me aveva gia preso moltissimo dal secondo o terzo capitolo e devo dire che non vedo l’ora di vedere il seguito di questa serie che secondo me e molto promettente. Spero che leggerai questo lungo commento e valuterai la mia proposta!! Ciauzz XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>