Batman e Robin Batte Tutti Mentre Crolla Amazing Spiderman

di Kaleb 12

Oggi diamo un occhiata alla classifica delle vendite dei comics in Usa per capire cosa succede nel mercato statunitense e vedere se le sensazioni dei lettori nostrani sono avvertite anche dalle nostre controparti d’oltreoceano. Iniziamo con una notizia che in parte avevo anticipato parlando di Grant Morrison e delle vendite del suo Batman e Robin che primeggia nella classifica delle vendite del mese passato, distaccando il numero 600 di Capitan America che probabilmente riesce a salire così in alto facendo anche leva sul fattore nostalgico dettato dall’assenza di Steve Rogers ormai da un paio d’anni. I Dark Avengers guadagnano tre delle prime dieci posizioni, due con la loro regular e una col numero che apre il crossover Utopia, che si piazza addirittura sul gradino più basso del podio. Analizzando le prime dieci posizioni notiamo che sei  sono occupate dalla Marvel e quattro dalla Dc con due testate Batmaniane, poi troviamo Lanterna Verde e la miniserie Flash Rebirth, invece per la casa delle idee, oltre alle tre posizioni occupate dai Vendicatori di Norman Osborn e la piazza d’onore occupata dall’eroe a stelle e strisce, troviamo il penultimo numero di Ultimatum, unico rappresentante della linea Ultimate, accompagnato dai New Avengers che rimangono ottimamente quotati. Invece per quello che riguarda il mondo mutante la prima testata a figurare è Wolverine, appena fuori dalla top ten, che col numero 75 cambia protagonista mentre le due testate degli X-Men riescono a posizionarsi tra i primi venti posti accompagante da Thor e Red Robin, che ha esordito nel mese preso in considerazione, e Detective Comics. Emerge quindi chiaro il fatto che Batman è sicuramente un eroe molto seguito nonostante il cambio di identità sotto la maschera che pare non aver per niente alterato la sua popolarità. Purtroppo lo stesso non si può dire per il nostro sempre più bistrattato Spiderman che non riesce a superare con nessuno dei suoi tre numeri mensili la posizione numero venti, sotto addirittura i Green Lantern Corps. Credo che emerga quindi anche qui un dato, questa volta preoccupante, infatti anche se ci troviamo all’interno dello story arc che porterà Amazing Spiderman verso lo storico numero 600 l’effetto Brand New Day non accenna a diminuire e le vendite della testata non rendono onore alla fama del protagonista. Potrebbe essere questo il motivo della reintroduzione di Web of Spiderman e  magari un incentivo che possa far ragionare Joe Quesada sulla infelicità della scelta effettuata, prima con l’abbandono di J.M. Straczynski e poi con l’introduzione di questo funesto evento ragnesco? In chiusura dell’articolo vi lascio con un interrogativo, se il Brand New Day fosse stato gestito da Stracchino sarebbe stato ugualmente un flop o si sarebbe rivelato un evento epocale in positivo? Cosa ne pensate?

See U in CyberSpace

  • Fabius Bile

    Credo che Stracchino non avrebbe mai scritto BND, troppo intelligente per fare una porcata simile.
    La mia speranza che le vendite negli USA calino ancora (tanto alla Marvel non importano i pareri degli altri mercati),in modo che la si finisca con BND,e si riparta da dove era rimasto J.M. Straczynski.

    Io la mia profezia l’ho gi fatta nell’altro post,per voglio ribadirla anche qui,secondo me la fine di BND,coincider con la fine (purtroppo) del Dark Reign.

  • raffaele

    Era facile da capire che una tale decisione, cosi radicale, era un suicidio; peter per anni ha vissuto come una psicosi la scoperta della sua vera identit e gli effetti che poteva produrre, e ha sbagliato a smascherarsi per accontentare Stark.
    Dopo aver mandato all’estero zia May e Mary Jane, doveva schierarsi fin dall’inizio con Capitan America, una volta finita Civil War, la sua identit veniva rivelata da Osborn (con tutto ci che accadeva in Back in Black, in particolare un faccia a faccia decisivo con Jameson, che alla fine capiva che aveva rovinato la vita di Peter, che assurgeva per i media come simbolo anti-registrazione, e con Tony che metteva sotto protezione gli amci di peter, considerandosi colpevole di quello che gli stava succedendo).
    Il Brand New Day doveva azzerare ogni cosa, rendendo l’identit dell’Uomo Ragno di nuovo segreta (tranne che per i Nuovi Vendicatori), Peter e Mary Jane ancora sposati, Zia May viva, e in particolare, un bel restyling di Jameson, che si comporta come un giornalista che analizza gli eventi, e che considera Spidey una possibile minaccia per via dei suoi metodi
    (ma diventando capace anche di non farsi ossessionare da lui, un dettaglio che gli ha impedito di evolversi negli anni)

  • MrValle

    Strac non l’avrebbe mai approvato il BND per questo se n’ andato

  • Resident

    Il BND non si doveva fare! Punto e basta! E questo tuo ottimo articolo ne la prova! Secondo me dovranno chiamare un team con i controc**** per riportare nella top 10 spidey!

  • Valerio

    la seconda che hai detto! 😀

  • Ellle

    Credo che il BND sia una delle scelte artistico/commerciali pi disastrose mai viste. Io per conto mio ho smesso di comprare e leggere L’Uomo Ragno da allora, dopo anni di devozione, quindi mi riesce facile comprendere il perch del calo di vendite. Quello che mi riesce meno facile (ancora dopo tanti mesi) riuscire a capire perch sia stata avallata una scelta del genere… neanche stessimo parlando di una casa editrice piccola e senza esperienza… mah! Per quanto riguarda l’ultima domanda posso rispondere che secondo me di certo Stracchino avrebbe fatto un lavoro migliore, ma proprio il concetto del BND che storto in partenza, quindi non so se le cose sarebbero state diverse.

  • dylandrygin

    J.M.Straczynski non avrebbe mai approvato il rilancio di Spider Man attraverso il Brand New Day per tre buoni motivi:
    1 Con il Brand New Day stato azzerato tutto il suo lavoro,il Peter insegnante e tutti i comprimari,i nemici le sottotrame ed i rapporti con i personaggi storici (vedi zia May in “La Conversazione”) e Mary Jane.
    2 Il cambio dell’ Editor.Axel Alonso (editor della testata durante il ciclo di Straczinsky) ha lasciato la cura della serie in altre mani,cos che l’attuale curatore della serie (Tom Breevort) ha fatto le sue SBAGLIATISSIME scelte.
    3 Stracchino ha lasciato la Marvel sbattendo la porta,notando come il corso gestionale della Casa delle Idee sia cambiato rispetto al sua arrivo avvenuto otto anni f,stufo di dover inserire Peter in assurdi e demoralizzanti Megacrossover che non gli permettevano di andare avanti con le sue storie sul personaggio.
    Penso che siano largamente condivisibili le scelte dell’autore.
    Riguardo alla Classifica pubblicata nell’articolo non mi mervaglio piu’ di tanto;non vedo l’ora di poter leggere BATMAN E ROBIN di Morrison & Quitely anche qui in italia;
    Speriamo solamente che il vento cambi in casa Marvel e autori di prima fascia si accostino alle testate ragnesche e mutanti che sono da sempre la forza trainante dell’universo Marvel,e ripeto si decida un team creativo stabile per Amazing Spider Man per farlo uscire da questo stato di empasse da cui si trova.

    • bandavampiri

      “assurdi e demoralizzanti Megacrossover”

      Come un po’ tutti i personaggi della Marvel -_- Cio, l’idea di far muovere tutti i personaggi in uno stesso universo ovvimente avvincente e mi piace, ma… da i Vendicatori Divisi che andiamo avanti a Megacrossover. E da CW i Megacrossover sembrano diventati la regola!!!
      Ogni tanto vanno bene, per… dai, non possono (o meglio “non dovrebbero”) abusarne!

  • carmelo mobilia

    Con BRAND NEW DAY Quesada ha fatto harakiri perdendo anche me tra i lettori….ma ha senso tornare indoetro di 20 anni di storie???? cos impara….

    BATMAN un mtio che non tramonter mai; da vedere se la testa davvero di qualit maggiore rispetto a quella di CAP, visto che Bru e Hitch stanno facendo un lavoro di altissimo livello.

  • Marietto

    lo ripeto come tutti gli altri con Strazz BND nn sarebbe mai avvenuto io ho comperato i primi volumi x le grandi pubblicita fatte dalla marvel italia comincio a leggere e cosa mi trovo?? le storie pi brutte che io abbia mai letto del Ragno…..Strazz ha fatto bene ad andarsene adesso mi chiedo ma che fine far Thor?? un’altro BND per lui?? xke la serie stava andando alla grande e adesso? MA……. speriamo la marvel si renda conto dei disastri che stanno facendo….

    Grant Morrison un grande!

  • bandavampiri

    L’Ultimate!verse diventato una specie in via d’estinzione.
    I Dark Avengers sono al momento tra le serie pi interessanti in casa Marvel (anche perch i New e i Mighty sono molto “flosci” al momento).

  • new avengers e ultimatum sono ottimi
    il fatto che ora batman sia Dick credo che l’abbia aiutato a salire la vetta! un personaggio amatissimo che molti aspettavano diventasse il nuovo pipistrello ufficiale
    Lanterna Verde sta all’inizio della saga delle lanterne nere quindi l’attenzione massima!