Le citazioni di Oda 1 : Le Supernove – Memorie di One Piece (74)

di Caesar VII 19

Oda prende sempre spunto da qualcosa per quanto riguarda la creazione dei suoi personaggi. L’autore sceglie personaggi realmente esistiti, o di fantasia ma comunque noti, prende i loro nomi e loro fattezze e gli storpia, gli estremizza, ne fa la caricatura e li trasporta nel suo mondo. Ogni personaggio è più o meno una citazione di qualcun altro, anche solo nel nome o nell’aspetto, e personaggi creati ex novo sono veramente pochi.

Quello che introduco con questo articolo è un vastissimo argomento che riguarda le ispirazioni di Oda per la creazione dei suoi personaggi. Ho già parlato delle ispirazioni per quanto riguarda gli Ammiragli in questo articolo: http://www.komixjam.it/i-tre-ammiragli-memorie-di-one-piece-5/ , oggi inizio con le Undici Supernove.

Nell’ultimo capitolo si è scoperto che le Supernove della vecchia generazione di due anni prima, con in più Barbanera, hanno seminato disastri e guai ovunque siano passati. Ma a chi sono ispirati? Tralascio Rufy e Killer, che non è ispirato a nessun personaggio realmente esistito (anche perché di killer non si conosce ancora il volto)

Roronoa Zoro. Il suo cognome, Roronoa, è la pronuncia giapponese del cognome di un pirata francese realmente esistito,  François l’Olonnais. Vi lascio il link per la pagina a Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Francois_l%27Olonese) Da questo personaggio Oda ha preso spunto solo per quanto riguarda il cognome, non certo per la caratterizzazione: François si distingueva, infatti, per la violenza e propensione alla tortura. Il nome Zoro è invece una citazione ad un altro famoso spadaccino messicano, il famoso Don Diego De La Vega conosciuto come Zorro (http://it.wikipedia.org/wiki/Zorro) personaggio dell’immaginario di cui, quando ero piccolo, guardavo sempre la serie televisiva J

Trafalgar Law. Deriva dal pirata realmente esistito Edward Low. Trafalgar è il nome di una delle più importanti battaglie navali combattute e vinte della Gran Bretagna;  questo, più la traslitterazione del suo nome in Law, mi hanno sempre fatto percepire Law come un personaggio “very British”… Il suo design è però originale.

Basil Hawkins. Deriva da John Hawkins http://it.wikipedia.org/wiki/John_Hawkins_(ammiraglio) che fu n corsaro della Marina inglese, quindi quello che più si avvicina al concetto di membro della Flotta dei Sette nel mondo di One Piece … Che Basil abbia seguito lo stesso percorso? Per ora sembrerebbe di no, ma staremo a vedere. Anche il design di Basil Hawkins è una citazione, però di un batterista:  Joey Jordison degli Slipknot.

Joey Jordison

Jewerly Bonney. È ispirata alla piratessa realmente esistita Anne Bonny http://it.wikipedia.org/wiki/Anne_Bonny L’aspetto è originale.

X Drake. È ispirato al celebre pirata Sir Francis Drake (http://it.wikipedia.org/wiki/Francis_Drake). Francis era un corsaro, un pirata passato al servizio della Marina Britannica mentre Drake ha avuto un percorso opposto, da celebre Marines a temuto pirata. Il capello che porta in testa, la feluca, è il tipico capello che viene associato alla figura di Napoleone, un possibile spunto per il personaggio di Drake.

PS Sebbene Oda non l’abbia mai confermato, Sir Francis Drake potrebbe essere anche l’ispirazione per il personaggio di Drakul Mihawk anche se questa teoria ha perso consistenza con l’ultima, ufficiale, traslitterazione del nome di Mihawk, ossia Dracule (Dracula sarebbe quindi l’ispirazione per Mihawk, coerentemente con le croci che il personaggio si porta dietro)

Urouge: Oda stesso ha confermato di aver preso spunto per questo personaggio dal pirata russo Aruj, conosciuto nientemeno che con il sopranome di Barbarossa http://it.wikipedia.org/wiki/Aruj_Barbarossa. Un giorno anche Urouge pretenderà di essere chiamato con questo nome?

Scratchmen Apoo. È ispirato al pirata cinese Chui A-poo  (http://en.wikipedia.org/wiki/Chui_A-poo) non solo per quanto riguarda il nome ma anche per l’aspetto fisico e per l’abbigliamento. N.B. A-poo fu sconfitto dagli inglesi.

 

 

 

Chui A-poo

Capone Bege. Oda prende spunto anche da certi italiani la cui fama ha raggiunto (purtroppo) anche il Giappone: anche Al Capone è rappresentato in One Piece  http://it.wikipedia.org/wiki/Al_Capone  Capone Bege di conseguenze assume le caratteristiche dello stereotipo del capo mafioso .


Eustass Kidd. Ben due pirati hanno ispirato il personaggio di Kidd: William Kidd http://it.wikipedia.org/wiki/William_Kidd  e Eustachio il Monaco  http://it.wikipedia.org/wiki/Eustachio_il_Monaco entrambi pirati della peggior fama. Il design del personaggio sembra però ispirato (manca la conferma) al personaggio di Beelzebub del manga Sand Land di Akira Toryama (autore di DragonBall) di Oda ha molta stima e ammirazione. Entrambi i personaggi hanno cappelli rossi a punta, occhiali google e un aspetto semi demoniaco

 

Ecco per ora ho finito. Queste citazioni sono state confermate da Oda, ma ci potrebbero essere altre ispirazioni più  o meno evidenti, soprattutto per quanto riguarda il design dei personaggi. Se avete dei possibili esempi, ci sono i commenti anche per questo ! J

  • CorNix

    Su OP Green viene detto che il 1 nome di “Basil” Hawkins deriva dal pirata medico Basilio Ringrose; non ho capito invece perch c’ anche scritto che il nome di Capone preso (oltre che da Al) dal pirata William Le Sauvage… :pouty:

    • Non l’ho mai capito nemmeno io … una cosa che volevo verificare meglio, per quello non l’ho citato

  • Akat-Suki

    Jordison il batterista degli Slipknot … XD

    • monky

      notare le bachette che ha in mano lol

    • kaito

      infatti…ha anche le bacchette nella fotoXD

  • Ho scelto quella foto perch mi ricordava i poteri di Hawkins con quelle mani di paglia… :whistle:

    • Akat-Suki

      Per hai scritto cantante , non si fa >_<

  • Gilles

    Il samurai di questa saga (non ricordo il suo nome) molto simile per look e forse per viso a Toshiro Mifune, il pi grande attore giapponese.
    Ho mostrato a Blucaudino un’immagine dal film Yojimbo e anche lui d’accordo (in italiano si chiama La sfida del samurai e lui appunto un samurai)

  • SnakeStrife

    Posso aggiungere una roba, io?

    Il personaggio di Ener ispirato al rapper Eminem.

  • Malmone

    Ha il pizzetto e una gigantesca katana che porta sempre in spalla, chi ? Trafalgar Law dite!? Sbagliato, kikuchiyo!
    http://plus4chan.org/b/jam/src/131156396541.jpg

    • Questo film ha ispirato la Flotta dei sette, quindi Oda l’ha certamente apprezzato…

      Un’altro film da cui Oda ha preso moltissimo Le avventure del barone di Mnchausen, ma ne parler in futuro…

      • Pat Bateman

        Solo se prometti di farlo anche su Terry Gilliam!

  • Pat Bateman

    Da lettore occidentale, sicuramente Trafalgar e Drake mi rievocano ricordi importanti, d’altra parte il maestro per uno ha gi messo le basi per un’importanza rilevante nella storia, per l’altro ci sarebbe da chiarire la questione Kaido, sul quale concordo con una tua vecchia ipotesi che lessi tempo fa Caesar (ex marine, benda ecc. ecc.).
    In tal senso Oda attinge tanto dalla cultura occidentale, e credo che il fatto che OP sia un successo planetario sia dovuta anche a questo.
    Non fosse che da buon giapponese tende a scambiare troppe volte la prouncia della R con la L (ricordo ancora un vecchio holly and benji dove veniva citata emiRia invece di emiLia come regione italiana) almeno con questi nomi non ha commesso errori ahhaha :lol:

  • Pat Bateman

    A proposito ma non quanto meno singolare che siano ai minimi termini citazioni o ad ogni modo spunti da pirati o navigatori spagnoli o portoghesi? e dire che ce ne sarebbero parecchi.
    Al momento Oda molto anglo-centico da questo punto di vista.
    Ah no Avalo Pizzarro…c’ho pensato ora mentre scrivevo.

  • ningen

    Articolo interessante, come sempre. E’ incredibile quante valanghe di citazioni ci sono in Op, un manga che mi piace anche per questo :biggrin:

  • Cyrik

    A me almeno per il casco Killer sembra ispirato ai Duft Punk http://userserve-ak.last.fm/serve/_/150416/Daft+Punk.jpg

  • jimbe

    anche se non fa parte della flotta dei sette, anche ener secondo me ispirato a un cantante; ovvero eminem (date un occhio alla faccia con la bandana…)

  • Cherub

    Un’idea che ho sembre avuto che la flotta di Kid sia ispirata a i “cattivi bruttoni” in Hokuto no Ken.