Tatakau Shisho – The Book of Bantorra, biblioteche e librai atipici

di Grande Mu 7

Dopo “Ristorante Paradiso” come primo titolo indipendente immediatamente successivo alla seconda stagione di “Code Geass”, i ragazzi di David Productions si lanciano su quella che è probabilmente la serie con il concept più originale dell’intero ventaglio animato autunnale: una vittoria vagamente al sapore di Pirro, alla luce della vagonata di sequel che andranno ad infestare i nostri hard disk ^^. Ciononostante, gilde che combattono, ambientazioni tra il fantasy e l’onirico, mistero, sensualità, una maga dal dolce sorriso (che fa tanto Teresa di “Claymore”) ed un tocco di follia mi spingono a dare fiducia ad un titolo non fra i più attesi ma dal quale mi aspetto molto: ho detto che il protgaonista è vittima di un’amnesia totale ed ha una bomba impiantata nel cervello? ^^ Nel ristretto panorama dei titoli non-sequel, una scelta quasi obbligata.

Trama:

Hamutz Meseta, la libraia più sexy potente e spietata del mondo, è a guardia della libreria dei morti costruita dal Dio che nella cosmogonia del mondo della serie è preposto alla custodia della memoria passata… tale Bantorra, come da titolo. Questa libreria è un luogo fortificato eretto sulla cima della collina di una sperduta isola nell’oceano dove tutti coloro che muoiono vi finiscono trasformati in libri che possono essere letti da chiunque voglia apprendere qualcosa di più sul loro passato. Serva di Bantorra è la gilda degli “Armed Librerians” che mantiene uno stretto controllo sulla diffusione e gestione dei poteri psichici in tutto il mondo e che da anni combatte una violenta guerra con un’organizzazione religiosa nota come Shindeki Kyoudan…

Dettagli:

Numero di episodi: 13
Sito ufficiale:
www.bantorra.com
Data d’inizio: 2 ottobre
Studio di animazione: David Productions (Ristorante Paradiso)
Seiyuu: Paku Romi, Ishida Akira, Kawasumi Ayako, Tomatsu Haruka, Nojima Hirofumi, Miyake Kenta, Irino Miyu;

Commenti (7)

  1. Ammazza la trama sembra intrigante…ma komixjam lo seguir?

  2. ho sentito bene? anzi..ho letto bn? Qlk1 che mi ricordi la mia teresa del sorriso? :wub:

  3. Certo che lo seguir! Sono gi pronte anche le analisi delle prime due puntate, a giorni troverete tutto pubblicato, abbiate un pochino di pazienza 🙂

    @namidakun90: Colico un personaggio particolare che “per certi aspetti” (somatici e di caratterizzazione, oltre che per il richiamo al sorriso) richiama l’eterea Claymore… non una guerriera ma una maga i cui poteri non sono ancora ben chiari. C’ un qualcosa di Teresa ma non aspettarti una copia-carbone: se ho creato false aspettative, me ne scuso :ninja:

  4. originale l’idea che quando una persona muore viene trasformata in un libro e pu essere letta!

  5. Finalmente un’idea originale! Sicuramente vale la pensa di dargli un’occhiata, visto che anche i disegni sembrano intriganti.

  6. interessante, non vedo l’ora di vedere i primi episodi 🙂

  7. rgazzi ma che fine hanno fatto gli episodi???? :unsure:
    sono in crisi d’astinenzaaaaa!!! :cwy:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>