Rosario + Vampire II – Edito GP

di Regola Commenta

 

cover

Continuano qui su Komixjam le anteprime manga, quest’oggi è il turno di Rosario + Vampire II, la cui prima serie (composta da dieci volumi) è già stata pubblicata in Italia da GP Publishing, casa editrice che ci ha dato l’opportunità di giudicare con occhio il primo volume. Il sequel del manga che ha portato Akihisa Ikeda (ospite allo scorso Lucca Comics&Games) al successo arriva in Italia e potete già trovarlo nella vostra fumetteria di fiducia. In Giappone questo secondo arco narrativo è ancora in corso e i capitoli fin’ora pubblicati su Jump Square (Shueisha) sono stati raccolti in tredici volumi.

rosario

Protagonista della vicenda Tsukune Aono, un ragazzo che ha fallito l’ingresso in molte scuole, per poi riuscire ad entrare finalmente nella poco nota Accademia Yokai: anche se quest’istituto si trova lontano da dove vive non si fa scappare quest’occasione; purtroppo per lui non si tratta di una scuola come le altre. Tutti gli studenti, persino il corpo docenti, sono creature sovrannaturali, il che non rende difficile solo la permanenza di Tsukune nell’istituto, ma anche la sua sopravvivenza. Tuttavia farà la conoscenza di Moka, la protagonista, una vampira dolce e ammirata da tutti che nasconde un piccolo segreto: quando la croce che porta al collo le viene tolta di risveglia la sua altra personalità, l’esatto opposto di quella che normalmente manifesta. Ovviamente Tsukune si innamorerà di Moka (quella tranquilla), sebbene questa sembri essere più attratta dal suo sangue che trova gustosissimo, ma la ragazza lo aiuterà ad ambientarsi in questa scuola, e col tempo altri personaggi si uniranno a questo strambo “gruppo“, aiutando il protagonista a mantenere il segreto sulla sua vera identità, proteggendolo, tentando di sedurlo e rubarlo alla popolare vampira. Le principali rivali in amore di Moka sono Kurumu, una succube, Mizore, una donna delle nevi e Yukari, una strega.

rosario2

La vicenda riprende dopo la pausa estiva, Tsukune è ritornato nell’Accademia Yokai come aveva promesso alla fine della prima serie, ma si ritrova immediatamente coinvolto nei quotidiani disastri che travolgono questa scuola, la cui ragion d’essere consiste nel preparare i suoi studenti a sopravvivere nel difficile mondo dei mortali, che appaiono indubbiamente molto più pericolosi degli abitanti di questo “mondo segreto”, anche se non mancano quei gruppi, o associazioni con scopi misteriosi che non si fanno scrupoli nel perseguire, minando la pace e la tranquillità dell’Accademia Yokai, e dell’harem di Tsukune.

Non credo ci sia bisogno di dirvi che il mio personaggio preferito è Kurumu... vero?
Non credo ci sia bisogno di dirvi che il mio personaggio preferito è Kurumu… vero?

Se già conoscete, e avete letto, Rosario + Vampire non sono necessarie altre presentazioni, se invece non avete ancora avuto modo di provare il manga di Ikeda posso solo dirvi che se le commedie romantiche, di stampo harem arricchite da alcuni momenti ecchi (mai troppo invadenti, e per la maggior parte si tratta di mutandine) e tutti quegli stereotipi presi dal mondo del sovrannaturale (tanto amati dal pubblico giapponese, soprattutto quando vengono utilizzate figure sempre popolari come i vampiri) questo potrebbe essere decisamente il manga che fa per voi. Il tratto di Ikeda poi è molto pulito, e gli ambienti esterni, e interni sono sempre semplici, ma non per questo privi di una certa cura, e si adattano alle atmosfere e al tono sempre leggero e gioviale di questa vicenda.

rosario4