Naruto 628, One Piece 707, Bleach 535 – Recensione

di Ciampax 63

Ho la sensazione che si stia entrando in differenti fasi particolari per i tre Big, e questi capitoli confermano che le storie stiano giungendo a punti fondamentali nel loro sviluppo, tanto da mischiare, nella narrazione, momenti di concitazione a periodi di “morte apparente” necessaria ad introdurre le vicende. Ma andiamo a vedere cosa ci hanno riservato Kishimoto, Oda e Kubo per questa settimana.

Naruto 628 – Da ora in poi. Credo che il manga di Kishimoto sia entrato, con quest’ultimo capitolo, nella fase finale definitivamente. Cosa me lo faccia supporre è presto detto: di solito, dopo una pausa, ci si aspetta un capitolo “col botto”, con un finale che lasci scioccati e che faccia nascere nuove supposizioni sull’evolversi della storia. In questo capitolo, tuttavia, Kishimoto mantiene toni abbastanza leggeri e l’unico vero colpo di scena (per altro neanche molto “forte”) sta nella “sparizione” della coppia Tobi/Kakashi dal campo di battaglia (e cosa accadrà ora ai due ex-amici e a cosa porterà la conclusione dello scontro tra essi credo che sarà l’argomento su cui dovremo concentrarci nelle prossime settimane). Nonostante l’autore ci proponga differenti sfaccettature del potere della Volpe e di come il suo chakra riesca ad aiutare/difendere/combattere, Kishimoto dà l’impressione di non volersi sbilanciare troppo sul reale potere di Naruto: forse perché nasconde ancora qualche “sorpresa”, forse perché si è reso conto di aver pompato un po’ troppo il personaggio (e quindi rischia di rendere l’entrata in scena dei 4 Kage assolutamente inutile), Naruto sembra quasi defilato in questo capitolo dove, a rigor di logica, avrebbe dovuto sfoderare un qualche colpo per portare avanti, in maniera più coerente, la battaglia contro Madara. Certo, il discorso che il protagonista fa allo “sconcertato” Tobi risulta abbastanza d’effetto, ma ci troviamo di fronte ad un dialogo che non si sviluppa (almeno per ora) in niente altro che parole. Molto più interessante, invece, la reazione di Madara al chakra di Hashirama che i sta avvicinando: anche qui, tuttavia, ci si aspetterebbe un’entrata in scena trionfale dei 4 Kage e del loro eterogeneo gruppetto di alleati ma, forse per evitare un cliché, forse per mancanza di spazio (e fidatevi, ultimamente credo che Kishimoto sarebbe ben contento di poter fare capitoli di 50 pagine!), anche qui l’unico “sviluppo” è un repentino power-up di Madara e del Juubi (che, comunque, risulta sufficientemente d’effetto). A questo punto, Madara inizia a devastare il mondo, i 4 Kage arrivano a salvarlo e Kakashi e Tobi sono andati: cosa farà Naruto? Lo sapremo nel prossimo capitolo (forse!).

One Piece 707 – Il blocco B. Credo che molti lettori sperassero che non si arrivasse a questo punto, tuttavia quando inserisci un “torneo” in uno shounen, qualche scazzottata la dovrai pure far vedere: ed ecco che Oda, dopo averci lasciati totalmente ignari delle vicende del blocco A, comincia a deliziarci con un fottio di informazioni riguardo la Battle Royale (che ormai tale più non è) del blocco B. Da quel che si capisce (anche se ci sono alcuni punti poco chiari), l’alleanza è formata dai “fedelissimi” ad Elizabello Secondo (questo nome mi fa scompisciare dalle risate!) ed è tutta una manovra portata avanti da Dagama, suo primo consigliere, per permettere al Re di poter sferrare il suo colpo micidiale contro, presumibilmente, l’unico vero avversario ritenuto pericoloso del blocco stesso: Iena Bellamy. I vari personaggi che Oda va a presentare, e che si occupano di sfoltire le fila dei contendenti del gruppo B paiono, almeno così sembra, tutti sottoposti del re, per quanto alcuni destano un interesse particolare tra gli altri. Quello che più mi ha colpito, soprattutto per i modi, è l’uomo pesce che rivela di essere amico di Jimbe: le ragioni del perché si possa essere alleato ad un umano, considerando quello che abbiamo scoperto nelle saghe precedenti di One Piece, fa presupporre che nella rotta maggiore ci siano rapporti di forza completamente diversi anche tra umani e razze inferiori, il che potrebbe essere fondamentale per comprendere quali siano i rapporti di potere tra Marina, Imperatori e regni/corporazioni minori. Altro personaggio interessante è questo ex-gladiatore, Ricky: chi esso sia non è dato saperlo, eppure pare famoso, ma non scommetterei sulla possibilità che possa essere il gladiatore leggendario di cui si parlava qualche capitolo fa. Veniamo a Bartolomeo: che sorta di mistero nasconde il “Cannibale” per permettersi di stare a guardare mentre gli altri se le danno di santa ragione? E’ talmente famigerato e temuto che tuti i contendenti se ne tengono alla larga, o c’è qualcosa sotto? Possibile che oltre a Iena ci sia un altro “favorito” tra i fedeli a DoFlamingo (lo so, fino ad ora nessuno ha detto niente in tal merito, ma qui la cosa sembra quasi costruita e il fatto che questo pirata sia tanto “potente” puzza di falso lontano un chilometro). Infine, veniamo alle fasi finali del capitolo: come supponevo, il vecchietto cinese è un pezzo grosso da non sottovalutare e ha da subito riconosciuto Rufy (creando lo sgomento in Cavendish che, secondo me, è tutto fumo e niente arrosto!). Come si metteranno adesso le cose per Rufy? Dovremo assistere ad uno scontro ancora lungo nel blocco B, prima di vedere la Battle Royale del blocco C, oppure Oda si inventerà qualcosa per non allungare, all’inverosimile, questo estenuante torneo?

Bleach 535 – Everything but the Rain Op.8-Defenders. Credo che questo capitolo verrà ricordato negli annali di Bleach: per la prima volta Urahara si degna di spiegarci qualcosa! E che spiegazione: finalmente, dopo anni e anni, leggiamo una chiara, precisa e concreta dissertazione su cosa sia la hollowificazione, su come essa agisca, su quali siano le cavia target per questo genere di esperimento e su come siano nati i Vizard. Shinji e gli altri 7 ex-shinigami (ora reintegrati) possiedono, dentro di loro, una percentuale di spirito Quincy e Umano, secondo quanto dice Urahara, e per questo motivo continuano a mantenere inalterati i doppi poteri Shinigami-hollow. Mentre la salvezza di Misaki è subordinata al fatto che Isshin ceda buona parte del suo spirito shinigami per ostacolare e fermare il progredire della hollowificazione all’interno dello spirito Quincy della giovane che, in origine, non avrebbe mai dovuto essere fuso con un’anima hollow secondo i dettami degli esperimenti originali fatti sia da Urahara che da Aizen. A questo punto, è probabile che la nascita di ichigo sia un fenomeno collaterale che probabilmente neanche lo stesso Urahara aveva immaginato: la fusione dei 4 spiriti in un corpo dove, di base, si trova un’anima Quincy, avrebbe portato, in futuro, alla procreazione di un essere che deteneva, già al suo interno, queste quattro forze in egual misura e che, solo a causa dei suoi natali “umani” non aveva manifestato nessuna forma di potere (se non quella di sentire e vedere le presenze degli spiriti) prima che il potere shinigami di Rukia entrasse in lui. A questo punto sorgono due domande: cosa sarebbe accaduto se, ad esempio, prima di essere trapassato dalla zanpakuto di Rukia, Ichigo avesse subito una ferita “infettante” da parte di un Hollow o si fosse “punto” con una freccia Quincy? Avremmo visto nascere e svilupparsi in lui i poteri secondo una gerarchia differente? Oppure la presenza dello spirito Shinigami del padre avrebbe determinato, comunque, il suo “spostarsi” verso questa tipologia di potere? Ma soprattutto, e qui veniamo alla seconda domanda: possibile che anche tutta questa faccenda fosse un piano di Aizen? Ed è allora possibile che il cattivo per eccellenza di questo manga si sia fatto sconfiggere apposta dalla forma “ultimate” di ichigo? Voglio altre spiegazioni!!!!

Commenti (63)

  1. OP: Stavolta il capitolo mi piaciuto, non so, forse la gestione mi ha interessato parecchio, abbiamo visto diversi spezzoni di fight e ne sono rimasto abbastanza soddisfatto.

    Naruto: Dopo capitoli pi maturi, per me si tornati a un livello di dialoghi molto basso. Mi sembra molto uno scambio di battute pi ad effetto che di utilit, ma forse sono io troppo critico. In generale, non mi piaciuto per niente.

  2. Naruto : Kishi ha dato la fetta di pane a tutti i lettori che dopo mesi e mesi erano rimasti al digiuno con i combattimenti e in pi abbiamo la svolta, Obito vs Kakashi.

    Gente io qui lo dico.

    Gli Hokage secondo me andranno prima dai kage, anche per salvare Tsunade.

    Obito e Kakashi combatteranno e secondo me, per forza di cose ( a parte i vari discorsi e flaschbak che vedremo ) avremmo come risultato la sconfitta e redenzione di Obito. E secondo me, come caramella avremo un Susanoo fatto insieme tra Kakashi e Obito.

    Domanda … chi sar il nemico finale a questo punto ? Madara ? Il Juubi con una sua personalit ? … bh …

    Poi ovvio che Kishimoto rimarchi il fatto che Naruto si st stancando solo perch tra poco verr ricaricato col chakra di Kurama che Minato dover al figliolo.

  3. NA: non me ne vogliate, ma pi passa il tempo pi mi sembra che madara sia una specie di Majin vegeta che il suo unico scopo combattere con Hashirama, in quanto l’unico alla sua altezza… insomma dal cattivo, in teoria, finale del manga ci si aspetta un po’ di pi che solo la voglia incontrastata di combattere col suo rivale; anche se per riuscire a fare ci o ha avuto abbastanza fortuna (e con fortuna intendo dire che kishi ha dovuto trovare il modo di far tornare anche il primo senn i madara con il robottone vincevano), o la macchinazione di madara si spinta fino a questo punto (cosa comunque da non escludere da uno che ha passato una 50ina d’anni buona a sedere rimuginando sulla sua sconfitta)

    BL: si, finalmente il vecchio kisuke ci spiega qualcosa (io non ho capito perch il contrario degli shinigami sono i quincy, molto pi intuibile, forse, umani/hollow); comunque sia aizen rimane un grande almeno al pari di kisuke (si rovinato solo con le sue manie di onnipotenza quando ha assorbito il “cubo”); ok ok, ichigo una sottospecie di super errore non calcolato (neo); ma se la madre era un quincy com’ che si fatta uccidere da un banalissimo hollow? e sopratutto Karin e Yuzu perch sono molto pi “normali” del fratello maggiore??

    OP: per come la vedo io la battle royale del bloccoB la vince il nostro baltoromeo (non ho capito se l’affermazione sul divorare gli avversari qualcosa di metaforico o rientra nei suoi poteri), il pugno del re (di cui il vero problema del nome non elizabello ma “secondo” quindi c’ stato anche un primo??) non cos devastante, cio parliamone, vi immaginate a MF si presentava questa FAVA, e con un pugno portava un risultato simile ha 267 ferite da arma da taglio, 152 colpi di arma da fuoco, 46 cannonate e 2 o 3 dei colpi pi micidiali di un ammiraglio della marina; nemmeno la mangaizzazione di chuck norris! comunque ritornando al cannibale per me lui uno di quelli che ha un potere micidiale per tutti coloro che possiedono un minimo di materia grigia (esatto quindi inutile con rufy!), per non credo che vedremmo la fine del torneo, c’ troppa carne al fuoco, secondo me probabilmente, si creer una situazione imprevista, un irruzione nel colosseo da parte di diverse parti (marina, CP0, ciurma, ecc) che porter a un risultato inaspettato e la perdita, sparizione, distruzione o ingerimento da un personaggio inaspettato del frutto fire fire. io non riesco ad immaginarmi che la ciurma porti con se un frutto del diavolo in una campana di vetro come cimelio di Ace, quel frutto deve portare a un risvolto

    1. Riguardo Bleach e a Masaki uccisa dall’hollow, si potrebbe ipotizzare che, la vicinanza con quell’hollow abbia risvegliato il processo di hollowificazione che vediamo in corso in questo capitolo, causandone la morte.
      Secondo me pi o meno le cose dovrebbero essere andate cosi:

      – Isshin perde i poteri da Shinigami salvando Masaki (lo vediamo in questo capitolo).

      – Masaki per non pu entrare in contatto con gli Hollow (con contatto presumo ferite causate da Hollow), in caso contrario l’Hollowificazione riprenderebbe e Masaki sarebbe di nuovo a rischio di morte.

      – Isshin decide allora di restare accanto a Masaki (gi un’accenno di questo l’abbiamo in questo capitolo), cercando di proteggerla da eventuali “contatti” con Hollow.

      – Masaki rimane incinta di Fragolo, passando questa sua “maledizione” al figlio. Essendo il primogenito i poteri passati sono pi forti rispetto alle sorelle.

      – Mentre se ne stavano a passeggiare tranquilli con i filgi, vengono attaccati da un’Hollow, Isshin senza poteri, Masaki decide di intervenire per proteggerli, ma viene ferita e si riattiva l’Hollowificazione, causandone la morte.

      Pi o meno le cose potrebbero essere andate cosi, fermo restando che sono ipotesi e non c’ nulla di certo. Rimane il fatto che la morte di Masaki pu essere spiegata allo stato attuale delle cose.

      1. Concordo su quasi tutto ma mi pare di ricordare che Masaki venne attaccata da un Hollow mentre era fuori a passeggiare con Ichigo, che assistette alla morte della madre.
        Isshin, ovviamente, non essendo pi in possesso dei propri poteri di Shinigami, non ha potuto avvertire la presenza dell’Hollow e salvare l’amata Masaki.

      2. Si ricordavo anch’io una cosa del genere, ma nel dubbio ho incluso anche Isshin e le sorelle di Ichigo. Cmq a prescindere se sar giusto o no quanto ho scritto, la cosa che mi premeva sottolineare che con questo flash-back, la questione “morte di Masaki” pu avere anche altre spiegazioni.
        Alla luce di questo, secondo voi quanto stiamo vedendo in questo flash-back era stato programmato da Kubo o l’ha pensato in un secondo momento? Io credo che un’abbozzo di idea doveva averla gi ad inizio manga… Cmq vedremo.

  4. Naruto: devo essere sincero… alla fine di questo nuovo capitolo l’unico mio pensiero era qualcosa come “Kishimoto! cos’ questo?! un altro capitolo di belle parole? tuo padre ti spingeva sull’altalena usando il badile?! Tu vuoi che muoro?!” 😛

    no davvero basta… meno male Obito se n’ andato cos la smettiamo con sta storia di amici e buoni sentimenti perch non se n pu davvero pi (peccato che ora arriva Hashirama e ricomincer la pappardella con Madara)

    OP: eh vabb aspettiamo gli sviluppi… ma sta saga andrebbe davvero letta raccogliendo un po’ di volumi perch senn non rende proprio

  5. Adesso che arriva il Quarto Hokage chiss se dar a Naruto l’altra met della volpe sigillata in lui, quella cattiva! .
    (ricordo che in Naruto c’era solo la met buona… o sto dicendo scempiaggini?)

  6. L’incontro solitario Kakashi/Obito mi incuriosisce molto,spero riceva un po’ d’attenzione e che magari si vengano a conoscere meglio le circostanze della morte di Rin….per il resto capitoli mosci qu e per One Piece, o sar l’imminente pausa a farmeli sembrare tali chiss…

  7. OP: capitolo movimentato. Pensavo che nel blocco b gli unici degni di nota fossero Bellamy e Bartolomeo. Invece ci sono personaggi abbastanza forti come Hack l’ uomo pesce maestro di karate, Bluegilly della trib dei gambe lunghe e l’ ex gladiayore Ricky, a me mi sembra proprio il gladiatore leggendario. Il pugno del re, interessante, ma usato da Elizabello secondo credo che non sia un granch. Pensate se si potesse usare l’ ambizione del re conquistatore come haki dell’ armatura. Il death knock di Bellamy sembra il jet pistol di Rufy. Per me Bartolomeo non far un bel niente. Se la prender comoda aspettano che Bellamy finisca di abattere tutti. Ancora non ci credo che abbia abattuto un vice ammiraglio cos facilmente. Credo che dietro Bartolomeo ci sia qualcuno al comando. Magari Kid, da come si veste Bartolomeo. Cos il nonno cinese conosce Garp. Sembra uno davvero forte. Cavendish come reagir ora che Sa Che Licy in realta Rufy.

    Naruto: capitolo discreto. Kakashi non ci potevi pensare prima di usare kamui. Cosi Obito si rissuchiato con Kakashi. Cos non potr rivedere il tornandouo maestro per quando arriver. Il Jubi sta piano piano tornano al suo stato finale. Penso per che la sua volont siggilata da qualche parte. Mi aspettavo l’ arrivo dei kage a fine capitolo, invece. Non credo che i hokage andranno a salvare i attuali kage, poich Tsunade dice esplicitamente che pnser lei a mettere in sesto i kage. Suppongo che i vecchi ho Kage e i attuli kage entreranno in scena insieme.

  8. Il capitolo di Naruto non avrebbe un grande colpo di scena…? E la completezza del juubi cosa ? Nell’ultima vignetta sta per scatenarsi l’inferno in terra e questo non sarebbe un colpo di scena? Stiamo parlando dell’essere che ha plasmato la Terra, di un vero Dio. Beh, forse se qualcuno si aspettava gi l’arrivo dei kage o degli edo hokage sar rimasto deluso ma un capitolo di intermezzo pu anche starci, anche pi di uno per quanto mi riguarda. E poi forse sapremo tutta la verit sulla morte di Rin e ci sar finalmente il faccia a faccia definitivo tra Kakashi e Obito, cosa che assolutamente mi aspettavo ma non riuscivo a capire come potesse avvenire, dato che erano nel mezzo di una incasinatissima battle royale…

    Su ONE PIECE ovvio che siamo nelle fasi iniziali della saga e il torneo certamente stato messo per allungarla ma i personaggi che Oda sta inserendo sono molto interessanti. Certo, ci sono anche tante comparsate messe l giusto per prenderle ma questo Balto Romeo che ha fatto fuori un viceammiraglio come niente, il gladiatore misterioso, il re Elizabetto II che ha un pugno all’altezza di un colpo di un ammiraglio, un vecchio rivale addirittura di Garp, Bellamy che sembra molto pi maturo e potente che in passato (visto che bello smile che gli ha fatto in faccia DF…?), i membri della ciurma di Doflamingo compreso uno dei suoi assi… E poi tanta altra carne al fuoco con addirittura un ammiraglio, il CP-10 e chiss quanto altro ancora. Le premesse per avere avversari DEGNI stavolta ci sono tutti ed era pure ora!!!!

  9. Naruto: Capitolo che se includeva solo la faccia da folle omicida di Madara era meglio. Invece ci tocca sorbirci l’ennesima banalissima discussione tra Naruto e Obito, che ha rotto i cosidetti.
    Kakashi ed Obito si son risucchiati a vicenda, speriamo sia la volta buona che Obito schiatti e magari si sappia qualcosa in pi al riguardo della morte di Rin, che l’evento scatenante dell’idiozia di Obito.
    Il Juubi sembra completo e scatena il disastro… Non la prima volta che a fine capitolo sembrano tutti spacciati e tutti perduti, ed alla fine non succede nulla… Mah vediamo. Capitolo che non dice niente, anzi risulta a dir poco irritante.

    Op: Sono contento che Oda non abbia lasciato nell’anonimato i tanti lottatori presentati, ed abbia dato un minimo di caratterizzazione a tutti. Molti ovviamente si faranno da parte per la finale, ma ci non esclude che potremmo vederli in seguito nel proseguimento della saga. Gi perch questa del torneo solo l’inizio della saga, un p come fu per Water 7/ Ennies lobbies, difatti la struttura della saga scometto che sar simile.
    Ad ogni modo trovo interessanti Ricky e Hack mentre son curioso a riguardo del gambelunghe e il suo modo di combattere. Gli altri lottatori minori, come Elisabello II (che ha i pugni nelle mani) e Jeet ed Abdullah saranno sicuramente pi scarsi risepetto agli altri. I favoriti dopo questo capitolo sono Bellamy, Bartolomeo (cosi spavaldo da non fare nulla) e Ricky, che con questo capitolo ha qualche chance in pi per una sua qualificazione a sorpresa.
    Nel finale Rufy viene scoperto (e ti pareva…) da Don Chinjao, personaggio molto interessante che ha combattuto in passato contro Garp! Ne vedremo ancora delle belle.

    Bleach: Credo che questo sia il capitolo con pi dialoghi di tutto Bleach, tanto che mi stavo chiedendo se stavo ancora leggendo Bleach o un’altro manga.
    Capitolo che ritenere fondamentale dire poco, vista l’importanza che tutta questa vicenda e che tutto il flash-back, sta avendo sul manga. La spiegazione di Urahara convincente e spiega molte cose. Ad esempio si chiarisce perch Isshin all’inizio del manga sembrava non avere nessun potere.
    Se c’ poi una cosa che questo flash-back sta facendo in modo egregio, il farmi rivalutare certi personaggi, come il gi pi volte da me menzionato padre di Ishida, a cui sta a cuore le sorti di Masaki, lo stesso Isshin, che sebbene spesso e volentieri rimanga un’idiota, ha dimostrato un gran coraggio in quello che ha fatto e un discorso simile a quello di Isshin lo potrei fare anche per Masaki, che contro l’Hollow nero ha dimostrato molto coraggio.
    Non credo di andare troppo lontano dalla verit, dicendo che questa settimana il capitolo di Bleach il migliore dei 3.

  10. E’ paradossale che ci si lamenti dei dialoghi tra Naruto e Obito e poi non si dica nulla della totale piattezza di contenuti di OP… Il torneo probabilmente la cosa pi “ignorante” che Oda abbia mai escogitato, per non parlare di questa marea di macchiette che non fanno altro che rimpolpare un “polpettone” che non assolutamente necessario e non fa altro che stancare.

    Dopo pi di 100 capitoli dal timeskip con possibilit pressoch infinite, Oda o gli editori o chi per lui sta allungando talmente tanto il brodo che non capisco come si possa dire che questi capitoli sono interessanti e quelli di Naruto no…

    Almeno l succede qualcosa, che poi si giudichi su antipatie/simpatie personali un’altra cosa, ma dire che i dialoghi tra Obito e Naruto sono insensati o irritanti vuol dire essere rimasti davvero a una logica Shonen che non c’era manco ai tempi di Dragon Ball…

    Perch Naruto, piaccia o no, propone contenuti, dialettiche di visioni del mondo che si scontrano con ombre e luci a colorare il tutto; OP invece alterna capitoli interessanti, costruiti anche secondo dinamiche interessanti, avvincenti, con capitoli piattissimi come questo o il precedente. Oda pu fare molto di meglio e lo ha gi dimostrato, sapendo trattare anche lui situazioni e personaggi in maniera molto pi matura, perch vedere tutto ridotto a un’eterna gag o a personaggi che “distruggono un castello con un pugno solo ma a caricarlo ci mettono un’ora” estremamente deprimente, pensando che ci sono personaggi ormai finiti nel dimenticatoio che potrebbero essere tranquillamente riproposti senza forzature o incogruenze

    Giudicare poi un’opera in base al comportamento dei personaggi davvero paradossale, quando poi si giustificano le gaffe di Luffi dicendo a ogni capitolo: eh, ma lui cos! che ci puoi fare!

    Insomma se questo non usare due pesi e due misure io non so che dire.

    1. Sei il mio eroe di giornata, ti adoro. Semplicemente Naruto su un livello superiore agli altri, si avvicina molto pi ad un seinen rispetto agli altri shonen e la gente storce il naso quando non riesce a “catalogare” qualcosa. One piece shonen puro, demenziale e molto pi facile da comprendere, a differenza di naruto.

      1. E ti pareva che Kuriel senpai, l’anti one piece per eccelenza non concordava…
        Manco si prende la briga di commentarli i capitoli, ne sul forum, ne sul blog, ma non appena sente odore di diatriba, specie se questa verte su “Naruto meglio di One piece”, si sente subito in dovere di esprimere le sue sagge parole.
        Naruto seinen? Si ed io sono il papa, piacere.

      2. Scusa tanto ma qui mi trovi completamente in disaccordo. Naruto, al di l della pura e semplice trama, sta facendo acqua da tutte le parti, per quanto mi riguarda. I dialoghi in cui coinvolto Naruto sono prossimi all’indecenza, considerate la vacuit e la mancanza di reali argomenti. Naruto e Obito non fanno altro che rinfacciarsi le loro visioni del mondo diametralmente opposte e questa sarebbe anche una cosa buona, ai fini della trama e dell’intrattenimento del lettore, ma le frasi usate sono di una banalit disarmante, prive di qualunque maturit. Mi duole ammetterlo ma le parti in cui quel brocco di Sasuke protagonista sono curate decisamente di pi.
        Poi, dire che Naruto ad un livello superiore difficilmente comprensibile dal lettore medio di shonen, secondo me, una cosa senza capo n coda: se per tutta la prima parte del manga abbiamo potuto assistere ad una certa evoluzione dell’opera (sia sotto il profilo della caratterizzazione dei personaggi, sia nel delinearsi della trama e delle vicende secondarie) da Shippuden in poi si passati per un “breve” periodo di mantenimento di questa qualit (fino alla saga di Pain inclusa) per poi degenerare man mano in una sequenza di contraddizioni nella sceneggiatura del manga, motivazioni assurde dati ad eventi chiave della storia e dialoghi al limite del penoso. Basti pensare alle continue contraddizioni date in merito alla storia e all’evoluzione dello Sharingan, al continuo uso delle cellule di Hashirama per qualunque futile motivo, alle continue rivisitazioni e revisioni della vicenda del massacro degli Uchiha, alle motivazioni che hanno portato Obito a sterminare gli shinobi con Madara… e la lista potrebbe continuare ancora.
        Scusate se sono stato cos impietoso nell’esprimere il mio personale pensiero su Naruto, non voglio certo denigrare l’opera e bollarla come schifezza o offendere gli amanti del manga. Lo sono anche io, l’ho sempre letto e continuo a leggerlo e proprio perch ho sempre amato questo manga, mi demoralizza il fatto che Kishimoto abbia deciso di concludere questo manga bellissimo in un modo sempre pi ridicolo e approssimativo.

      3. @ningen scusa volevo rispondere a Kuriel

      4. Si avevo intuito dal commento, cmq concordo con quanto hai scritto. Ti farei una faccina sorridente ma son tutte fuori uso… Sorry.

      5. =D

      6. Spiegami dove sarebbe banale l’idea del “mugen tuskuyomi”? o i capitoli del flashback di Obito con tutto il discorso sulla ciclicit di amore/odio…ovvio che non ci si aspetta un trattato filosofico..per apprezzo di pi Kishimoto che s osare e mettere in bocca parole ben pi mature di un Luffi che se pure ha i suoi momenti concettualmente ricchi, non fa che mangiare e ridere giusto perch un pirata

      7. A me i discorsi di Obito-Naruto sembrano sensati. Nel momento in cui Obito lo “provoca”, lo fa’ perch gli da fastidio che ci sia qualcuno cos fermo sulla sua posizione, che per in netta contrapposizione alla sua. Gli da molto fastidio che Naruto non perda la speranza nonostante i suoi amici stiano cadendo davanti a lui.
        Tra l’altro dov’ la banalit? In un momento in cui siamo in guerra di certo naruto non pu mettersi a colloquiare radunando tutti in cerchio per spiegare per bene il suo credo. Dice l’essenziale, e cio che protegger gli amici fino all’ultimo. Che cosa c’ di banale? E’ banale perch non usa paroloni? Naruto ha sempre parlato cos ma uno che riesce a capire che la vera pace la si trover solo non smettendo mai di cercarla, uno che di banale non ha nulla.
        Poi il fatto delle incongruenze, me ne potresti elencare qualcuna per favore se hai voglia? Perch non ne ricordo in questo momento. Sul fatto del seinen ho spiegato un po’ le mie ragioni all’utente Ultimo qui sotto, se vorrai leggere. 🙂

      8. @ per Loisdevemorire ovviamente.

      9. Parlando di incongruenze, iniziamo con la storia dello Sharingan: inizialmente viene presentata da Kakashi come una mutazione del Byakugan, lasciando intendere che inizialmente Uchiha e Hyuga fossero un unico clan (quando, non si sa, visto che perfino i bambini di Konoha sanno che i due clan non sono mai stati imparentati). In seguito, questa scelta stata accantonata da Kishimoto che, in seguito alla comparsa dello Sharingan Ipnotico di Itachi, ha caretterizzato la tecnica oculare come esclusiva del clan Uchiha (intendendo che questa prerogativa del clan Uchiha, inteso come antico clan che nulla ha a che fare con gli Hyuga). Dopodich si viene a conoscenza del fatto che lo Sharingan deriva dal Rinnegan, in quanto lo stesso clan Uchiha deve le proprie origini al figlio maggiore del Rikudo Sennin.
        Pare che l’intera storia dello Sharingan venga scritta di volta in volta, aggiungendo particolari per adattarla alla trama.
        Se poi parliamo dello Sharingan Ipnotico, la storia si ingarbuglia ancora di pi visto che tutti i possessori di tale tecnica mentono spudoratamente sul requisito necessario per la sua attivazione, almeno finch Itachi non spiega che non occorre uccidere il proprio migliore amico (come lui stesso aveva detto precedentemente) ma solo perdere la persona pi cara.

        Passando ad altre incongruenze / adattamenti, posso citarti le famigerate cellule di Hashirama, cura di tutti i mali del mondo ninja e universale fonte di potenziamento per qualunque tecnica conosciuta. Se ne trovano ovunque e in mano a chiunque: da Madara a Orochimaru, da Danzo a Obito, tutti si sono serviti delle cellule miracolose in momenti diversi della storia, perci lecito presumere che ce ne sia una bella scorta depositata in qualche luogo segreto, che segreto non tanto vista la quantit di persone che ne sono in possesso. L’unico caso plausibile era quello di Orochimaru, che tent di replicare una ben specifica abilit innata, il mokuton. Gli altri, non si sa come, hanno rubato le cellule al primo hokage e hanno casualmente scoperto innumerevoli utilizzi.

        E ancora, il clan Uzumaki. All’inizio se ne sapeva poco, e la cosa era un bene fino alla spiegazione di Kushina a naruto delle sue origini, dopodich spuntano Uzumaki da tutti gli angoli, senza un particolare motivo, come Nagato e Karin. Nagato era gi morto da un pezzo. Che senso ha avuto svelare le sue origini di Uzumaki mesi dopo la sua morte? Poteva rimanere un anonimo abitante del Villaggio della Pioggia, il suo messaggio e la sua conversione sarebbero stati comunque efficaci (se non di pi). Di Karin poi non ne voglio nemmeno parlare, in questo ambito, perch sono sicuro che la sua appartenenza a tale clan (ammesso che lei stessa sappia di farne parte) non avr alcuna rilevanza n seguito ai fini della trama.

        Non voglio dilungarmi oltre perch credo di aver scritto gi abbastanza e non voglio tediare nessuno (e se l’ho fatto me ne scuso) ma se ti servono ulteriori esempi sar felice di accontentarti. Un’ultima cosa che vorrei far notare che tutti questi cambi di rotta e adattamenti (e a volte contraddizioni con versioni precedentemente fornite) sono avvenute quasi esclusivamente solo nella seconda parte del manga. La prima parte era molto pi curata, a parer mio.

      10. Figurati, a me non da fastidio discutere su queste cose. Cercher di rispondere per punti per non perdere il filo, nel limite delle mie conoscenze ovviamente ed ovvio che spiegazioni che a me vanno bene, ad altri no quindi degustibus.
        1)Sharingan ipnotico: Ho dentito di molta gente che ha “storto il naso” quando si viene a sapere che come hai giustamente detto, non bisogna eliminare il proprio miglior amico per sviluppare l’ipnotico ma avere un trauma fortissimo come appunto una perdita cara.
        Qui non c’ l’incongruenza a parer mio perch Itachi ha pianificato il tutto cercando di far ottenere il potere a sasuke. Ha sfruttato la storia della morte di shisui del quale tutti sapevano essere migliori amici per inculcare a sasuke questo pensiero. Perch? Semplicemente perch era l’unico legame affettivo che sasuke avrebbe potuto costruire da l in poi, o meglio era la pi probabile. Di certo sasuke non avrebbe cercato di farsi una ragazza dopo questo suo passato ma suo malgrado si affezionato a naruto, sasuke stesso infatti ammette che senza neanche accorgersene ha iniziato a volergli bene.
        2) Sulla storia dello sharingan che deriva dal byakugan ci vado un po’ coi piedi di piombo nel senso che ancora non abbiamo scoperto tutto quello che c’ da scoprire sul rinnegan-sharingan-byakugan e sopratutto sto cauto perch la frase, come dici tu, l’ha detta kakashi. Certo non il primo venuto della storia ma comunque se non ricordo male lui dice che il byakugan pi forte dello sharingan, ed ha anche ragione se non fosse per l’ipnotico, il byakugan normale sfonda lo sharingan normale.
        3)Le cellule di Hashirama: Madara le “possiede” perch gliele ha rubate in combattimento; Orochimaru dalle tombe presumo, ha fatto esperimenti di ogni sorta quindi non credo che per lui sia cos difficile dissotterrare dei cadaveri; Danzo li ottiene da Orochimaru ed Obito da Madara. Non credo ci siano incongruenze qui, al massimo si pu parlare di preferenze, ovvero a qualcuno sarebbe piaciuto che non fosse cos importante ai fini della trama ma in Naruto costante il tema della dualit e secondo me questa scelta dettata proprio da questo. Due “amici” che insieme sarebbero innarrestabili, rappresentati da Madara ed Hashirama in questo caso, con uno che vuole usare i poteri di entrambi per creare lo tsukuyomi infinito e l’altro che vorrebbe convivere pacificamente insieme a prescindere dai loro poteri, una chiave di lettura diversa di uno stesso concetto: Insieme si superiori (messa gi molto banalmente, sto diventando cieco a scrivere in questo riquadro).
        3)Sul fatto degli uzumaki era importante sottolineare che Nagato lo era perch cos ci fa’ capire che solo un personaggio con un chakra immenso poteva utilizzare il rinnegan ed appunto gli uzumaki ne hanno grande quantit. Poi pu anche essere vista dal tuo di vista della profezia del rospo, tornando di nuovo al discorso della dualit, quando nagato resuscita tutti portando quindi la “pace”, l’anziano rospo dice che non avrebbe mai pensato che erano entrambi il salvatore, (non ricordo testualmente) dice che “unendosi” insieme sono diventati il salvatore. Entrambi Uzumaki, entrambi “uno” perch la profezia era per una sola persona.

        Se ti va’ spostiamoci sul forum per favore senn in PVT perch sto diventando cieco davvero a scrivere cos tanto in questo riquadro e mi scuso in anticipo per qualche errore perch a ricontrollare tutto mi scoppiano gli occhi.

      11. Per ora va bene cos. Credo che aspetter la fine del manga per poi rileggerlo tutto d’un fiato e rivedere eventualmente la mia posizione in merito a questi punti (visto che cambiano con l’evolversi della trama). Grazie per il dibattito XD

      12. E quindi per te dialoghi del tipo “Il poter degli amici ti sconfigger” o ” Vincer io perch non sono da solo” ti sembrano contenuti superiori? Sul fatto che One Piece pi semplice da leggere concordo, ma non venirmi a dire che lo sfigato biondo e l’emo sono profondi perch davvero stiamo leggendo due manga diversi.

      13. Per me lo sono. Per te naruto non profondo? Ha un percorso che lo rende un signor personaggio e non penso di dover spiegare perch.
        Per te Obito non profondo? Ha un percorso che lo rende un signor personaggio e sinceramente sono stanco di ripetermi su Obito e di spiegare le sue motivazioni, basta rileggere i capitoli del kakashi gaiden e della riabilitazione tutti di fila per capirne il punto di vista. Di sicuro sono volubili e fragili come degli esseri umani a differenza del vostro grande one piece, dove tutti i villain sono neri e tutti i buoni sono bianchi.

      14. Probabilmente non leggi i miei commenti recenti e noterai che per quanto i piaccia One Piece le ultime saghe le ho odiate e, come spero ma non penso visto la risposta che hai dato e che rispecchia perfettamente come sei, che One Piece tutto tranne che profondo. Se a te piacciono i dialoghi da infanti basati sul potere dell’amicizia o argomentazioni basati sul nulla (un bambino di quanto, 15 anni? che come vede morire l’amica decide di vendicarsi sul mondo intero…ma quando mai un bambino ha questi pensieri?) buon per te, ma accanirti contro tutti per convincerci che se per te il dialogo di questa settimana era degna di Umberto Eco sbagli completamente.

      15. 1)Non permetterti di giudicarmi perch io con te non l’ho fatto.
        2)Non voglio convincere nessuno, dico quello che penso.
        Sul fatto del ragazzo di 15 anni qui che sbagli alla grande, perch nel mondo REALE ci sono bambini di otto anni che affrontano la guerra e quindi pensi che loro dei pensieri del genere non gli abbiano mai fatti? Non hanno mai pensato magari di cambiare il mondo a proprio piacimento per poter vivere finalmente una vita felice e senza sofferenze?
        L’unica differenza tra Obito e i bambini/ragazzi del mondo reale che Obito ha l’opportunit di fare questa cosa, perch siamo in un manga e perch uno dei personaggi pi forti di esso gli da tutto il neccessario per riuscirci, ma non in trenta secondi, ma in ben 15 anni circa di sforzi.
        E’ qui che mi riferisco dicendo che naruto affronta le tematiche in maniera molto pi matura degli altri shonen e si visto il risultato, gente che accusa Obito di voler cambiare il mondo “solo” perch ha perso la sua ragazza.
        Peccato che stato il miglior amico ad ucciderla, rendendo vano il suo sacrificio e le sue speranze future. Gli aveva lasciato lo sharingan per proteggerla ed in cambio ottiene questo. Poteva vendicarsi su di lui dite? E questo a cosa avrebbe portato? La gente non ha capito che la vita di Obito finita in quel momento, non ha senso per lui vivere in un mondo dove non ci sono le persone a lui pi care e con care intendo proprio Rin e Kakashi. Vuole creare l’altro mondo per poter tornare a vivere una vita serena con loro e questo l’unico modo, non basta poter resuscitare Rin perch lei sarebbe comunque uno straccio ambulante ma cosa pi importante non cancellerebbe il fatto che tutto cambiato e che sia lui e kakashi sono diventati feccia. E’ questo il fulcro che lui ribadisce anche, lui e kakashi sono diventati feccia e non gli importa sapere la ragione per cui kakashi l’ha uccisa, qualsiasi sia, kakashi diventato feccia perch in questo mondo non potrano mai cessare i conflitti portando alla creazione di altre feccie.
        Come ho scritto in un commento sotto, Obito si pu riassumere con la sua frase storica che dice nel kakashi gaiden: Nel mondo dei ninja vero che chi non rispetta le regole viene considerato feccia. Per chi non tiene conto dei propri compagni feccia della peggior specie. Anche se resto comunque feccia, scelgo di non rispettare le regole! Se questo non basta a far di me un ninja ideale, sar io che cambier le regole dei ninja!.
        Ora vai a chiedere ad un ragazzino medio di 12 anni italiano che legge naruto di fare tutte queste considerazioni e capirai perch il personaggio di Obito viene criticato a destra e a manca, visto che il massimo che sanno fare dire: “vuole cambiare tutto il mondo perch morta la ragazza che amava”.

    2. Mettetela come volete, ma il capitolo di Naruto questa settimana ha fatto proprio schifo a prescindere… Se proprio dobbiamo parlare di piattezza di contenuti, il capitolo di Naruto questa settimana vince a mani basse.

    3. quoto Kuriel,a leggere certi commenti tutte le settimane sembra proprio che Naruto venga osteggiato “per tifo”

      1. volevo dire “ultimo” ho quotato il suo commento

      2. Non mica colpa mia se Kishimoto fa certi capitoli che non mi piacciono (non tutti, ma capita). Sento per una nota di fastidio per quello che scrivo… Mi dispiace ma se devo esprimere un mio parere commentando, non riesco a mentire a me stesso, facendomi passare situazioni che non mi piacciono.
        Noto cmq che pure tu, non hai manco commentato i capitoli, ma hai preferito continuare la “crociata”. Non vi sta bene quanto ho scritto, sia io che altri utenti? Bene! Commentate i capitoli ed esprimete il vostro parere, piuttosto che lanciarvi in questi sterili commentini alla Kuriel-senpai.
        Potreste pure provare a commentare Bleach, visto che di solito no lo fa quasi nessuno… Sapete non esistono solo Naruto ed Op, ed il titolo di questa rubrica “Naruto 628, One Piece 707, Bleach 535 Recensione”, quindi Bleach incluso nella discussione, ed ultimamente anche una lettura interessante.

      3. non mi stavo riferendo a te che secondo me dai giudizi obiettivi e sinceri e quando c’ da dire qualcosa di buono su aruto lo dici (io leggo spesso ma commento poco) parlavo di altri commentatori, un paio hanno gi commentato,altri forse lo faranno, e sembra che lo facciano abitualmente solo per cercare a posta qualcosa di cui parlare male (non il tuo caso,ripeto). il mio commento era solo per quotare “ultimo” non Kuriel, tra l’altro non sono nemmeno d’accordo a definire Naruto “superiore” o “seinen”, non avevo altro da dire oltre a quello che aveva scritto lui ma tu per favore non prenderlo come un attacco personale da parte mia perch io non sono Kuriel e non sto portando avanti una crociata,ok? 😉
        post-scriptum: anch’io ho trovato questo capitolo sotto tono rispetto alla media di Kishimoto ma si tratta di un “doveroso/dovuto” capitolo di transizione e di cambio fronte…

      4. @inoshikacho Ok chiaro, purtroppo il tuo commento era fin troppo “in generale”, motivo per cui ho detto che meglio se commentate i capitoli piuttosto che tenere questo attegiamento.

      5. Ningen, tu potrai permetterti di citarmi nei tuoi commenti quando risponderai ai miei commenti sul forum dove ti smerdo in ogni cosa che dici. Ancora aspetto una risposta nel thread di obito che hai aperto per cui, quando non sei concorde con me, non mi stuzzicare ma fai il tuo commento senza darmi cos tanta confidenza.
        Per il resto, l’unico che spala merda qui sei sempre tu, io One piece non lo seguo pi da tempo e non mi sembra proprio che vado nei thread a parlarne, se parlo di entrambi i manga lo faccio quando se ne presenta l’occasione, senza rompere le palle a nessuno, ho detto solo una mia opinione, cosa che tu fai abitualmente con naruto ma non ti ho mica mai detto di farlo, per cui come tu sei libero di dire quello che vuoi, lo sono anchio. Basta che non mi metti in mezzo con queste frecciatine perch io con te non lo faccio.

      6. Strano, perch quello che ogni volta rompe le palle senza commentare i capitoli, sei tu Kuriel-senpai, sia sul blog che sul forum. E qui chiudo, perch non mi va essere richiamato per l’ennesima volta per colpa tua.

      7. Come faccio a rompere le palle senza commentare i capitoli? Io avr scritto pochissime cose in questo blog-forum e due delle quali a te dove attendo ancora risposta. Basta che tu non mi lanci frecciatine e pensi a te stesso e per me puoi fare quello che vuoi.

      8. Prima che la discussione degeneri diciamo che la tronco io. Se avete da chiarirvi potete farlo in altri modi.

      9. Sorry ho letto dopo. Volevo troncarla prima, ma Kuriel insistente.

      10. Non commenti mai, ma quando lo fai appunto per rompere i cosidetti agli altri… Che ti sei iscritto a fare? I capitoli non li commenti ne sul forum ne sul blog, salvo quando c’ qualcosa che va palesemente contro il sacro Naruto (appunto per rompere), poi metti i mi piace a quelli che parlano bene di Naruto (ovvio). Mi tormenti poi sempre con questa storia del topic su Obito, se avresti seguito un p la vicenda avresti compreso il perch non rispondo pi in quel topic, visto che da quella che poteva essere una discussione pacifica, e perch no, anche interessante, si poi finiti al “io ne so pi di te, hai scritto solo stronzate”, che pregiudica il mio rispondere visto questo attegiamento di superiorit assunto da molti.
        Vuoi dire quanto bello Naruto? Commenta i capitoli e partecipa alle “sane” discussioni, non limitarti a intervenire solo nelle diatribe futili, come quella su Obito o come questa o altre ancora.

      11. Scusa ma quello che faccio nel blog-forum sono fatti miei. Non sar il pi attivo del mondo ma seguo le discussioni, infatti i mi piace sono degli apprezzamenti perch evidentemente la penso come loro. Quando avevo qualcosa da chiedere/chiarire l’ho fatto, come la questione del chakra dove ho chiesto appunto spiegazioni. Se a te rompe le palle che io faccia il confronto con one piece non rispondere. Non mi sembra di aver insultato nessuno col mio post a differenza tua che mi hai citato in tre post denigrandomi, comportandoti da bambino.
        Per il fatto del post di Obito che cosa ne posso sapere, se uno non mi da risposta non posso certo leggergli nella mente. Comunque non capisco quale sia il tuo problema, io mi faccio la mia vita e tu la tua, non ho bisogno che mi dici di commentare se non ho quesiti particolari da affrontare, ad esempio adesso poster una cosa che mi venuta in mente prima ma non per questo da adesso in poi devo essere l’utente pi attivo del mondo -,-

      12. Scusa regola ho letto adesso. Per me possiamo anche chiuderla qui, se Ningen hai qualcosa da dirmi, fallo in pvt.

  11. Seinen non di sicuro, per dire che fa schifo esagerato. Si elenchino i motivi dove ha fatto schifo il capitolo questa settimana! Ad esempio io non ho molto apprezzato il penultimo capitolo, quello della conversione, l’ho trovato un po’ troppo retorico, mentre ho apprezzato tantissimo il capitolo di il 705 di OP molto divertente e interessante. Altro che vedere tutta sta gente non dice praticamente nulla.

    A parte che dovremmo star qui a discutere su come si dovrebbe giudicare o meno un capitolo, ma non penso si possa obiettare che OP, che ha rispetto a Naruto un potenziale, pur nella sua diversit, strepitoso, sia colto, negli ultimi tempi, dalla sindrome “allungabrodo”. Davvero c’era bisogno di tutti questi personaggi nuovi? Di questa battle royal stile wrestiling? Non ci sono gi adesso tantissime questioni in sospeso che potrebbero essere tirate fuori senza continuare a rinviare e a rinviare all’infinito? Io aspetto ancora uno scontro vero che non si risolva in tre baloons pi annessa ellissi da Marineford. E dire che di tempo ne passato

    1. I motivi li trovi sopra… Vedi io a differenza di utenti che si lanciano in continue inutili crociate, i capitoli li commento ogni settimana e cerco sempre di valutare ogni capitolo nel suo contesto e senza fare i paragoni tra i 3 manga, al contrario vostro.
      Quando valuto il capitolo di Naruto, valuto quello che mi aspetto da Naruto in base a quanto di buono fatto in precedenza ed in base al potenziale espresso ed esprimbile in futuro.
      Stessa cosa faccio per Op e Bleach. Sbagliate voi a voler fare il paragone ad ogni costo di due cose diverse che vanno valutate in modo diverso.
      Ah, e per inciso non trovo che Op sia “allungabrodo” con questi capitoli, anzi mi piaciuto il fatto che questi lottatori non sono proprio tutti delle pippe stratosferiche (o per lo meno sono ancora da verificare meglio) e che Oda abbia dato un minimo di carattere a questi personaggi. Ho scritto tutto nel mio primo commento, perch io li commento i capitoli…

      1. Io l’ho letto il tuo commento e dovresti spiegarmi il perch il dialogo Naruto-Obito cos pietoso e inutile come dici tu

        Questa cosa del confronto poi non la capisco, confrontare cose diverse proprio il modo per capire i loro punti di forza e le loro debolezze, che io trovo sia in Naruto che in OP (Bleach per mancanza di tempo e per la passione per altri manga ho sempre seguito poco)

        Io trovo questi capitoli del torneo davvero poco interessanti, Oda ha creato una marea di personaggi strepitosi, perch non utilizzarli? perch introdurne sempre nuovi? Io non gli chiedo di dargli un approfondimento psicologico (negli shonen non facile trovarlo) ma nemmeno di creare questa serie di macchiette e di cercare di stupire sempre con colpi di scena che poi si dimenticano perch sono troppi, sono inflazionati (vedi la persona “sconosciuta” della Sunny o il ritorno di Kuzan gestito malissimo)

      2. Il dialogo Naruto-Obito stato riproposto cosi tante volte che ne ho la nausea, ed ogni volta mi tocca sorbirmi il solito Obito che in salse diverse, recita il salmo “questo mondo fa schifo, l’amicizia inutile, diventerai come me bla bla bla” e Naruto con la solita risposta stupida tipo “l’amicizia importante, io li protegger tutti bla bla bla”.

        Il confronto di solito lo fanno le persone che non sanno cosa dire e si aggrappano al confronto con altre cose, per dimostrare che l’altro peggio. Questo non porta ad analizzare le debolezze ed i punti di forza di entrambi, ma in genere porta al demolirne uno in favore dell’altro, come ad esempio nel tuo primo commento, dove non sapendo cosa dire, hai tirato in ballo Op volendo a tuo modo dimostrare che Op peggiore.

        Trovi poco interessanti questi capitoli di Op, e nessuno te lo contesta… Ma per favore non venire a contestare chi allo stesso modo tuo, ha espresso il suo parere su Naruto trovandolo poco interessante questa settimana, a maggior ragione se poi per unico argomento porti “Op stato peggiore”.

      3. In certi momenti Naruto mi sembrato molto pi maturo ma non per le tematiche perch, bene o male, in questo tipo di manga sono spesso le stesse, ma per come vengono affrontate. Ad esempio il personaggio di itachi lo metterei sopra a qualsiasi personaggio shonen mai esistito, per quello ho detto che il manga pi vicino al seinen in certi istanti che al shonen puro. Poi comunque una mia opinione, ad altri Itachi non ha trasmesso la stessa cosa che ha trasmesso a me e va’ bene, per oggettivamente, come stata trattata la sua vita, il suo tormento, che solo qualche decina di capitoli fa’ ha chiuso il tutto, un qualcosa che va’ oltre il semplice shonen a mio parere.
        Per rispondere ad altri, ho solo espresso un opinione personale su one piece. Forse non mi sono mai fatto catturare dai toni troppo leggeri dell’opera, delle continue gag che mi fanno andar via la voglia di leggere perch a parer mio troppo frequenti, oppure dal fatto che Pel non muoia dopo essere esploso insieme ad una bomba che doveva essere in grado di spazzare un intera citt. Gi, il fatto di Pel ha reso completamente inutile l’arco narrativo di Alabasta, tanto valeva che la bomba esplodesse, tanto non moriva nessuno. Comunque, de gustibus.

      4. Ovviamente rispondevo ad Ultimo.

  12. ah le diatribe… 😛

    comunque se si vuole dire qualcosa su OP, pi che sul fatto di allungare il brodo (anche perch non possiamo sapere se Oda poi, come al suo solito, riesce a tirar fuori sottotrame da questi personaggi apparentemente inutili) io mi concentrerei pi sul problema tipico degli shonen che ora lo ha colpito: sti livelli di forza sono davvero mal gestiti… non si riesce davvero ad avere un’idea chiara, se esistesse un rilevatore come quello di DragonballZ, dove porre i vari personaggi … e non solo difficile fra i personaggi in s, ma se si va poi a fare un confronto su quello che c’era 10 anni fa nel manga

    Rendiamoci conto che Rufy pre-Marineford e la sua cumpa hanno devastato la CP9 di Lucci, a sua volta una “leggenda” anche fra la marina e i suoi viceammiragli, ha battuto membri della Flotta dei 7 (che dovrebbero essere un deterrente per tutti i pirati sia della Grand Line che del nuovo mondo, esclusi i 4 imperatori forse)… poi abbiamo un salto di 2 anni allenato nientepopodimenoch da Reylight all’uso dell’haki (che prima manco si sapeva cosa fosse… sisi assai credibile), e arrivato nel nuovo mondo continua a incontrare personaggi alla sua altezza?

    Non so voi ma se vi fate due conti io direi che allora la gente del nuovo mondo potrebbe tranquillamente andare negli altri mari e distruggere marina, governo mondiale e diventare dominatore assoluto … ma con una mano legata dietro la schiena eh, sia chiaro…

    ecco questo a me non va gi

    PS
    scritto di fretta… probabilmente in ostrogoto ma credo il senso si capisca 😛

  13. scusate ma a fine capitolo il nonnetto cinese nn dice che ci sar uno scontro generazionale ? il don davanti al nome mi porta a pensare che sia un parente di flamingo

  14. NARUTO
    il capitolo un po’ sciatto, tutti si aspettavano l’arrivo dei fantastici 4 e invece la palla passa di nuovo a obito e naruto (con scarsi risultati oltretutto, ma d’altronde alla piattezza di obito c’ho fatto il callo).
    momento pi bello del capitolo: madara gasato dallo scontro!

    ONE PIECE
    il capitolo mi ha leggermente annoiato e deluso. era il momento di far vedere qualcosa in pi di questo bartolomeo (o come cavolo si chiama), invece nulla.
    ma con tutti i personaggi che s’inventa, oda aveva proprio bisogno di riportare in scena bellamy? mah..

    BLEACH
    isshin merita il premio di personaggio pi “stupido” (in senso buono e positivo) di bleach; un manga sempre troppo pieno di personaggi che nei momenti cruciali risultavano sempre freddi e razionali. per bleach uno shonen e quindi a me la scenetta di isshin, ignaro e falsamente consapevole, che accetta in toto la spiegazione/proposta di urahara piaciuta tanto e l’ho trovato di un umorismo semplice e molto efficace!
    concordo con chi ha scritto che tra i 3 big, il premio di miglior capitolo della settimana, debba andare a bleach!

    nel prossimo commento ci tengo a dire la mia sulla storia infinita “one piece vs naruto”.

    ps: domanda a ciampax. la questione sulla nuova rubrica legata alle recensioni di altri manga stata accantonata definitivamente con la nonpartenza di hxh?

  15. se stiamo andando troppo off-topic cancellatemi pure il commento, in fin dei conti ci starebbe.

    one piece vs naruto

    secondo me la discussione infinita per un semplice motivo: perdiamo troppo di vista il fatto che questi due stupendi manga (che leggo da tanto/troppo tempo) sono due opere commerciali. conseguenza: kishimoto e oda ci devono campare dal loro lavoro e giustamente, secondo me, scendono a patti con gli editori delle loro opere quando vengono fatte certe richieste!

    – one piece
    le critiche pi comuni al manga di oda sono legate al fatto che alcuni suoi personaggi, in particolare rufy, sono troppo stupidi in momenti in cui la stupidit tutto tranne che opportuna!
    mi sento di concordare: il primo punto debole di one piece nei confronti di naruto che oda non vuole enfatizzare il percorso di cambiamento e crescita che i protagonisti (ragazzi giovani come quelli di naruto) dovrebbero vivere. per quanto rufy possa essere un cretino di sua natura, io mi aspettavo qualche momento di seriet, qualche scena in cui trapelasse il dolore interno causato dalla perdita dell’unico fratello rimasto. sarebbe bastata qualche scena e invece nulla.
    il “problema” accentuato ancora di pi se pensiamo alla saga attuale e al torneo per il frutto mera-mera di ace: le reazioni di rufy sono state, per ora, da bambino di quattro anni che ha perso la bicicletta.

    livelli di forza
    anche one piece, che per lungo tempo non mi aveva deluso, sta mostrando incongruenze nella gestione della forza dei protagonisti e non solo. esempi: la cp9, presentata ai tempi come una forza quasi impareggiabile, fu sconfitta e ora farebbe la stessa figura dei primi pirati di bugy! inoltre: dov’era fujitora due anni fa? perch non sembra proprio un giovincello di primo pelo!

    per ci tengo a riprendere il fatto che gli autori devono continuamente (presumo) avere a che fare con i loro capi. one piece, dalle parole di oda, doveva gi essere ben avviato verso la conclusione, invece credo che la conclusione di one piece la vedr quando avr gi trovato un lavoro, non a breve quindi. e non parlo di pensione perch tanto nessuno di quelli che scrivono qua la vedranno mai: that’s italy baby!
    secondo me l’origine di questa mala gestione da parte di oda, da ricercarsi nel fatto che lui ha ceduto alle pressioni di chi gli chiedeva di allungare la storia, le incongruenze poi vengono da se.
    e anche tutti questi personaggi presentati negli ultimi capitoli, che non hanno molto senso d’esistere secondo me perch sono troppi, sono un’altra conseguenza dell’accondiscendenza di oda: una volta che ti costringi a scrivere lo stesso manga fino alla fine dei tuoi giorni, quasi fisiologico sfogarsi inserendo personaggi partoriti dalla tua psiche frustrata alla cazzo di cane!

    – naruto
    critica pi frequente a naruto? obito un personaggio di m***a! e concordo in pieno!
    ma come si fa a non essere d’accordo con le critiche a un personaggio che non ha un minimo di spessore? kishimoto ci ha “viziati” con personaggi che hanno compiuto scelte di vita coraggiose e appassionanti: hashirama uccide un amico che anche la persona che sente pi vicina ai suoi ideali (nonch l’unica) per il bene del villaggio, itachi rinuncia alla sua vita e vive nella menzogna per dieci anni per il fratello minore e per il villaggio, minato e kushina rinunciano a crescere il figlio e scelgono di farlo soffrire e credere in lui per il bene del villaggio. mi fermo qua perch non credo ci sia bisogno di parlare di jiraya!
    come si pu non odiare kishimoto per la sua scelta nella caratterizzazione di obito? un bimbominkia che alla prima avversit unisce le forze con un vecchietto in punto di morte.

    gestione dei livelli di forza in naruto:
    dopo la scemenza assurda dell’edo-tensei nella prima serie, kishimoto si reso conto che forse sarebbero stati utili come personaggi il primo e secondo hokage, come risolvere? semplice: la tecnica di orochimaru, per qualche motivo non meglio specificato, era incompleta! genio! e a troppa gente questa cosa non d un minimo di fastidio!

    cellule di hashirama, occhi degli uchiha:
    tralasciamo il fatto che madara sia uno scienziato impareggiabile nonostante abbia dedicato tutta la sua esistenza alla guerra, che gi di per s ridicolo.
    il problema non la plausibilit del fatto che le cellule di hashirama fossero “disponibili” per orochimaru o altri, il problema che kishimoto ce le ha messe in mezzo a troppe cose! stesso discorso vale per gli sharingan!
    il problema non che il clan uchiha stato sterminato e che quindi ci siano occhi disponibili, e non neanche il fatto che hashirama fosse un dio e quindi le sue cellule molto ambite, il problema che kishimoto quando non s come risolvere, o come creare, una situazione che torna utile per la trama ci mette in mezzo le cellule di hashirama, esattamente come prima metteva in mezzo gli sharingan!
    dire banale fargli un complimento.

    “e si ma rufy troppo stupido, lo stesso vale per one piece, almeno naruto pi serio!”
    vogliamo discutere di quanto fossero “opportune” e serie le reazioni di obito una volta trovatosi nel covo di madara e le sue minchiate sulla cacca? please..

    scusate per la lunghezza del commento! per c’era tanto da scrivere e ce ne sarebbero anche altre, sia per one piece che per naruto!

  16. Se qualcuno ti proponesse un illusione in cui far vivere tutte le persone a te care, senza dolore, senza paure etc etc tu non celo faresti un pensierino? Saresti davvero capace di parlare come Naruto?

    Io non volevo affatto scatenare questo faida tra OP e Naruto; sottolineavo una certa tendenza del primo che ritengo davvero fastidiosa rispetto al suo immenso potenziale

    E non mene volere Ningen, ma il confronto automatico ed quello che ti permette di dire qual’ stato il capitolo migliore. Dire che confrontare solo in vista di demolire questo o quell’altro significa sottrarsi ad ogni discussione, ad ogni opposizione tra cose che sono paragonabilissime (se ti paragonassi Vagabond a OP potresti aver ragione, ma in tal caso i due prodotti, come ha detto zor(r)o sono due prodotti commerciali con caratteristiche assai simili)

    p.s.: cercare incongruenze, che sia da una parte o dall’altra, non serve a caratterizzare la bont o meno dell’opera. Sia Oda che Kishimoto hanno iniziato a scrivere questi manga certo non con la consapevolezza di portarli al capitolo 700 se non oltre, ne immaginavano che diventassero un successo planetario; normale che l’autore si contraddica visto che l’opera riflette momenti diversi della sua vita, non ci si lamenta delle incongruenze di Dostoevskij che uno dei maestri della letteratura mondiale e lo si fa con dei fumetti, che per quanto possano essere considerati forme d’arte, sono comunque soggetti a una spietata logica di mercato che di certo li vincola a determinate scelte (i fan service di Oda, la 4 guerra ninja per Kishimoto etc etc)

    1. Stranamente sul forum, nonostante le discussioni siano spesso e volentieri abbastanza accese, questi continui confronti infantili tra Naruto ed Op, che invece spesso e volentieri si fanno qui sul blog quando si commenta uno dei 2 capitoli o altri articoli, non ci sono mai. Forse tutti quelli che scrivono sul forum (che tral’altro sono molti di pi di quelli abituali che commentano qui sul blog), saranno degli idioti a questo punto, visto che non fanno nessun confronto.
      Non venirmi a dire che tu hai fatto un confronto costruttivo, perch il tuo intervento stato uno smerdare one piece per dimostrare che Naruto meglio. Un confronto costruttivo lo si pu fare quando si mettono entrambe le cose sulle stesso piano, cosa che tu non hai fatto e ci significa che il tuo commento era di parte. Anzi l’hai fatto solo perch qualcuno ha detto che il capitolo di Naruto faceva schifo (cosa che ti avr dato tanto fastidio) e non avendo validi argomenti, hai tirato in ballo One piece, che non c’entra niente con l’eventuale schifezza del capitolo di Naruto.
      Ah, questo sul serio l’ultimo mio commento, se vuoi continuare con questa stupida diatriba fa pure.

    2. @ultimo

      personalmente non ce lo farei un pensierino. per il punto secondo me il seguente: qual’ la credibilit del personaggio obito che cede immediatamente all’ideologia di madara?
      tutto stato fatto troppo in fretta a mio parere. i gusti son gusti si sa, per kishimoto ci ha abituati a cosa molto migliori, tant’ che con madara ha costruito un bel personaggio in pochi capitoli.

      per quanto riguarda le incongruenze secondo me ti sbagli. una volta iniziato il confronto non possiamo dimenticare i passi falsi dei due autori (e quelli che paiono essere i loro compromessi editoriali), io non passo sopra il fatto che un autore un artista, queste opere ci appassionano, e il discorso “non ci si lamenta delle incongruenze di Dostoevskij che uno dei maestri della letteratura mondiale e lo si fa con dei fumetti” non ti sembra un po’ fuori luogo?
      una volta che il “dibattito” iniziato giusto portarlo avanti, in questo blog (che io tengo nei preferiti del mio browser) non si parla di dostoevskij, si parla di manga, comics, anime e tant’altro; perch dovremmo tirarci indietro?

      le critiche sono giuste quando costruttive, e credo che discutere cos apertamente di naruto e one piece possa aiutare tutti gli utenti a formare un proprio gusto personale, a notare le piccole scemenze che ci vengono proposte di tanto in tanto.

      comunque ci tengo a ricordare che, nel commento sopra, ho esordito con una “giustificazione” degli errori degli autori. perch tutti mangiamo, anche loro, e cos come giusto rispettare le scelte personali degli autori nella conduzione delle opere giusto sottolineare che a noi certe cose hanno fatto anche schifo. tutto qua..

      1. Su obito mi sono espresso sul forum e se qualcuno vuole dibattere sarei lieto di farlo l. A me non sembra per niente affrettata la costruzione del personaggio di Obito, anzi mi sembra perfetta IMHO. Kishimoto stato bravissimo e il personaggio si pu riassumere con la sua frase simbolo: “Nel mondo dei ninja vero che chi non rispetta le regole viene considerato feccia. Per chi non tiene conto dei propri compagni feccia della peggior specie. Anche se resto comunque feccia, scelgo di non rispettare le regole! Se questo non basta a far di me un ninja ideale, sar io che cambier le regole dei ninja!”
        Leggendo attentamente questa frase s capisce come lui la pensi e sottolinea perfettamente il suo personaggio e le sue successive reazioni.

      2. ti sembra perfetta?!

        e allora possiamo anche finirla qua.
        ciao!

      3. Se adesso per discutere devo anche non dire quello che penso siamo messi bene. Non c’ bisogno che fai la scena dell’indignato perch mostri solo immaturit. Per cui, ciao.

  17. Dai ragazzi, non mi pare che stavolta ci siano stati i soliti vecchi troll a cercare di far degenerare la discussione in flame… Non continuiamo la faida OPvsNaruto anche quando mancano evidenti provocazioni/provocatori. Io sono solo contento di aver letto i capitoli questa settimana perch c’era il rischio di una pausa! :cheerful:

  18. Scusate non ho mai commentato praticamente nulla su internet perci non so bene come metterla visto l’andazzo e spero nessuno mi “distrugga” e scusate se la metto lunga. Ho letto i 3 manga dall’inizio e sono sempre stata una fan anche degli anime. Il mio personaggio preferito Zoro e la mia saga preferita quella di Alabasta, per se dovessi dare la mia preferenza sarebbe a Naruto sar che dato che mi piace capire le persone riesco a empatizzare di pi. I protagonisti hanno i tratti tipici degli shonen mi sembra, non sono intelligentissimi ma vogliono proteggere i propri cari e raggiungere un’obbiettivo. Ichigo combatte anche in risposta ad un trauma, Naruto voleva diventare Hokage perch senza nulla nemmeno un sogno sarebbe impazzito e ora probabilmente se il suo “castello” protegger i miei amici crolla ne verr distrutto, perci protegge se stesso, Rufy insegue il suo sogno cecamente ma faccio un p fatica a capirlo nonostante sia un personaggio forse “semplice” come viene spesso definito. Una mia professoressa diceva che la “comparazione” ci aiuta a descrivere e capire i sistemi perci non ci vedo nulla di male. Detto questo posso solo parlare dei capitoli di Naruto e Bleach (che sarebbe l’obbiettivo scusate la digressione) perch sono molto dispiaciuta di dire che con One Piece non ci sto pi capendo una mazza ci sono pi personaggi dei manga della Takahashi! Capisco che sono tutti contro tutti per…cercher di riprenderlo. Con Naruto non so sono sempre in febbrile attesa dei capitoli e rimango delusa piuttosto del fatto che cos corti si annacqua un p tutto. Obito piatto, solo un bambino che fa i capricci! Pu essere Ma come nella vita ci sono persone intelligenti o sceme, con grande spessore o meno; non ci sorprendiamo di questo ogni giorno dopotutto? La gente prende delle decisioni a volte che sono boh, indefinibli. Bleach mi piaciuto molto finalmente si capisce un p perch Ichigo se ne viene fuori sempre con una nuova tecnica, potenziamento eccetera. Perci come dire come ogni manga un’opera rispecchia chi la scrive o la sua motivazione, il tempo che passa o motivi meramente commerciali. Se non ti piace non la leggi al contrario criticare pu essere un diritto, cos come esprimere opinioni. E poi non ho capito ma commentare nel forum significa commentare i capitoli o chi commenta perch non sei d’accordo. Scusate ancora se ho detto delle cavolate come ho gia ribadito il primo commento posso sempre smettere.

  19. Scusate “protegge anche se stesso” e perdonate la totale mancanza di punteggiatura 😳

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>