Naruto 602, One Piece 682, Bleach 508 – Recensione

di Ciampax 31

Io continuo ad essere sempre più stranito da Kishimoto: dove diavolo andrà a parare con questo flashback? Ci rivelerà davvero qualcosa di definitivo? E gli interrogativi aumentano di ora in ora! Sul versante One Piece e Bleach, invece, permettetemi di dirlo, stanno venendo fuori un serie di interessanti chicche che promettono molto bene per il futuro.

Naruto 602 – Sono vivo. Come tutti ci aspettavamo, ecco iniziare un, probabilmente, lungo flashback sul passato di Obito, dopo essere stato salvato miracolosamente da una morte che pareva certa da Madara (il quale, a quanto pare, ha usato il corpo (??) di Hashirama per rimettere in sesto il giovane Uchiha). Soprassedendo la parentesi comica delle prime pagine (che, sinceramente, mi ha fatto un po’ pena!) e i discorsi (ormai già sentiti) sul perché e il percome il mondo dei ninja andrebbe salvato, protetto dalla guerra e infuso di un’atmosfera di pace che (a sentire lo stesso Madara) sembra qualcosa di completamente impossibile, vorrei soffermarmi su alcuni particolari visivi e su un paio di affermazioni che il vecchio Uchiha si lascia sfuggire poco casualmente (a mio parere). Per prima cosa, la statua del Mazou dietro Madara è ben diversa da quella a cui siamo abituati: nel suo caso, la forma di fiore (almeno quello sembra ad una prima occhiata) richiama l’idea di un oggetto in grado di ricevere i poteri dai cadaveri che vi sono appesi, tra i quali spiccano, in particolare, due molto interessanti (e che Kishimoto ci mostra nitidamente per un qualche motivo): in particolare, uno dei due pare essere esattamente la “metà” destra del corpo dell’attuale Tobi/Obito, e richiama anche la struttura della maschera che egli indossa. Sarebbe interessante comprendere a chi appartengano quelle due “sacche” vuote (perché l’impressione è proprio che siano corpi di cui non è rimasto altro che una sorta di involucro esterno) e comprendere quale sia la loro attinenza con la “resurrezione” (permettetemi il termine) del giovane Uchiha. Ancor più intricato è il fatto che, come scopriamo, Madara non possiede più i suoi veri occhi (donati a qualcuno di cui non si fa il nome) e che il solo bulbo oculare in suo possesso (sinistro) non è sufficiente per sviluppare appieno i poteri sharingan (ce ne vogliono due, per cui l’impressione è che egli voglia l’unico occhio rimasto a Obito!): tutto ciò risulta alquanto sconcertante, soprattutto sapendo che il corpo di Madara riportato in vita grazie alle Tecnica della resurrezione, da ciò che abbiamo potuto constatare, non solo possiede entrambi gli occhi ma, cosa più importante, probabilmente proprio quelli originali. Cosa c’è dietro?

One Piece 682 – L’eminenza grigia. Andiamo con ordine perché quello che ci viene rivelato in questo capitolo è abbastanza ingarbugliato. Per prima cosa, questo fantomatico SAD, che sembra essere un qualcosa di radioattivo (almeno, il simbolo sulla cisterna che lo contiene ricorda molto quello del pericolo di contaminazione nucleare!) e del quale Law vuole entrare in possesso (per farne che? Distruggere il mondo? Mi pare stupida come cosa!): in più, il fatto che Caesar sia l’unico in grado di produrre questa sostanza (se è una sostanza.. potrebbe benissimo essere altro) fa pensare che la mente dietro tutte queste azioni ha un qualche progetto molto ambizioso da portare a termine. Ed ecco che ci viene mostrato (anche se già sappiamo chi è) l’artefice di tutto, in una sequenza abbastanza strana: Do Flamingo, attaccato da una prosperosa cameriera (il cui nome pare essere Baby 5 e, da quel che sembra, risulta un membro della sua ciurma…. anche se pare voglia ammazzarlo!) che, con una calma e un menefreghismo a livelli incomparabili, da ordini a Vergo di uccidere Law e avvisa Caesar e Monet di tornare a Dressrosa (sua attuale base) dopo che avrà spedito la stessa Baby 5 e Buffalo (che non ho ben capito chi sia tra i vari personaggi che Oda ci mostra) a “salvarli”. Risulta interessante vedere come Do Flamingo usi il suo potere sulla malcapitata Baby 5 (la sta marionettizando come ha fatto con altri personaggi a Marineford, non vi pare?) e quanto sia interessato al potere di Rufy: più passa il tempo, più mi convinco che questo individuo e il misterioso tizio con cui confabula dopo la famosa battaglia siano i personaggi più pericolosi che Oda ci abbia presentato fino ad ora! Tornando sul versante ciurma: vediamo Sanji che, scampato miracolosamente al gas letale, riporta i segni di uno scontro non facile con Vergo (gamba spezzata? Se non lo è, poco ci manca!) mentre il resto della ciurma è alle prese con il draghetto di Caesar. Le ultime battute del capitolo, tuttavia, rivelano una verità che mai ci saremmo immaginati: il drago pare essere il giovane Momonosuke, il figlio del samurai taglia fiamme, che pare essersi trasformato in un tale essere dopo essere entrato in una non ben specificata stanza segreta (che abbia qualcosa a che fare con SAD?).

Bleach 508 – Like a raging Fire. Lo scontro tra Yamamoto e Juha Bach procede senza esclusione di colpi. Dopo essere stato privato della sua arma, l’Imperatore Quincy gioca le sue ulteriori risorse di manipolatore della Reiatsu, prima scagliando frecce contro il Comandante Capitano, poi innalzando la più forte e potente barriera che i suoi poteri gli concedono, dichiarando che tale oggetto risulta non solo impenetrabile ma, anche, una morte certa per chiunque provi ad oltrepassarla. Yamamoto, dal canto suo, risulta completamente infuriato: il suo potere è talmente elevato che, se non porrà subito fine allo scontro, egli stesso e tutta la Soul Society potrebbero scomparire nel nulla! Ma le sorprese non finiscono qui: dopo il lato est e il lato ovest del bankai, Yamamoto-sensei mostra il lato sud, un potere che credo pochi si sarebbero aspettati di vedere, la capacità di richiamare dalla tomba i cadaveri di coloro che sono stati bruciati dalle fiamme della sua Zanpakuto! Lo scontro si fa sempre più interessante: sicuramente verrà mostrato anche un lato nord del bankai e, più passa il tempo, più mi convinco che Juha Bach possa essere davvero sconfitto. E mi sa che a quel punto saremo solo all’inizio dei problemi veri: ricordate che c’è ancora da comprendere chi sia il misterioso personaggio che si para davanti ad Urahara e che blocca Ichigo. Cosa accadrà nel prossimo capitolo?

 

Vi ricordo che per commentare è necessaria la registrazione al blog, la quale vi permetterà di effettuare d’ora in avanti tale procedura senza dover, ogni volta, reinserire i vostri dati, ma semplicemente loggandosi al nostro blog. Per effettuare la registrazione seguite la procedura descritta la termine di questo articolo. Nel caso riscontriate problemi in tale procedura, contattateci attraverso il modulo contatti fornendoci il vostro nick per i commenti e la mail di registrazione.

Commenti (31)

  1. La prima cosa che mi venuta in mente riguardo gli occhi di Madara che li abbia impiantati, donati o comunque dati in qualche modo a Nagato. In fondo, durante lo scontro Tobi vs Konan, lo stesso Tobi dice di aver dato a Nagato il Rinnegan e di voler riprenderselo (era il periodo in cui Tobi si faceva ancora passare per Madara). Non so se sia effettivamente cos e non so in che modo possa aver dato gli occhi a Nagato (che non sembra aver mai dato segno di sapere che gli occhi in suo possesso non fossero effettivamente suoi) ma questa potrebbe essere una spiegazione. Ripeto, sono pure ipotesi.
    Per quanto riguarda il siparietto comico, questa volta l’ho trovato a dir poco penoso e quantomeno fuori luogo.

    Passando a Bleach, invece, non posso fare a meno di sbavare di fronte al potere di Ryujin Jakka. Ogni nuovo attacco del grande Yamamoto mi lascia a bocca aperta e non delude mai.

  2. Naruto: Bel capitolo, il flash-back inizia nel migliore dei modi… Fa un certo effetto vedere Obito cosi determinato e cosi deciso a tornare a konoha come ninja, per proteggere tutti i suoi amici… Non vi ricorda Naruto in questo? Dico che per cambiare un personaggio positivo come Obito in un modo cosi drastico, deve per forza essere successo qualcosa di “pesante”. Credo che la morte di Rin + intercessione di Madara (sebbene un p banalotta) sia la spiegazione pi accreditata per il momento.
    Madara sembra che sia riuscito a rimanere in vita usando un Gedou Mazou (ma fatto da chi? dallo stesso Madara? E come?), e che grazie alle cellule rubate ad Hashirama (ancora non sappiamo bene come) riesce a creare dei corpi artificiali. L’unico appunto che faccio che un p assurdo pensare che giusto giusto il corpo di Obito sia giunto davanti la soglia di “casa Madara”. Cmq capitolo ricco di spunti interessanti.

    Op: Anche questo bel capitolo, con molta carne al fuoco. Law raggiunge il SAD (ma figuriamoci se Oda ci faceva sapere cosa il SAD :tongue: ), inaspettatamente entra in scena Doflamingo (che abita a Gnoc-island :biggrin: ), e ci vengono presentati alcuni membri della sua ciurma, tra cui Baby 5 (da quanto ho capito la tipa sexy che tenta di ucciderlo) e Buffalo (che sospetto sia l’omaccione muscoloso). Bella la coppia Brook, Kinemon, mentre che Momomosuke sia un drago stata una sorpresa, e sospetto che Kinemon lo sappia, e stia cercando il figlio per ucciderlo (ma credo che tutto si risolver pacificamente, sarebbe troppo per Op 😉 ).

    Bleach: In molti si entusiasmano solo per vedere il Bankai del vecchio puzzone, che inspiegabilmente non ha sfoderato con Aizen, dove tral’altro non faceva nemmeno danni, visto che, se non sbaglio, si stava combattendo nella falsa Karakura. Io invece mentre leggo il capitolo sento solo sbadigli… Che per l’inciso sono i miei…

    1. Per quanto riguarda Bleach, ricorda che sebbene la citt fosse falsa, si trovava pur sempre sulla Terra, quindi il suo bankai avrebbe potuto danneggiare le zone circostanti. Inoltre c’erano le colonne che se distrutte avrebbero riportato la vera Karakura.
      Contro Aizen, essendo sotto ipnosi, l’unico momento che avrebbe potuto usare il bankai era dopo essere stato trafitto, evidentemente ha reputato la tecnica delle colonne di fuoco pi risolutiva (se Aizen fosse scappato tagliandosi il braccio era sotto ipnosi e non avrebbe potuto pi determinare chi e dove si trovava Aizen).
      C’ pi logica di quanto si pensi in Bleach. Peccato che l’autore raramente esponga ci con chiarezza.

      1. Inoltre Aizen utilizzo la Resurrection di Wonderweiss, “Extinguir”, per annichilire tutte le fiamme di Yamamoto :happy: Yama il Bankai lo avrebbe usato eccome, se ne avesse avuto la possibilit, ma Aizen sapeva che era l’unico con un potere abbastanza potente da distruggerlo e si preparato a dovere 😉

      2. Cacchio vero! Me l’ero scordata la resurreccion di Wonderweiss :w00t: Spiegato il mistero allora. Kubo guadagna un punto nella scala della mia stima per lui e il suo manga

      3. Me n’ero scordato di questo… Mea culpa. In effetti c’era Wonderweiss di cui non avevo tenuto conto :pinch:

    2. Ma dove l’hai letto “Gedo”? Madara parla solo di “Mazo”, cio statua, non ci viene detto che si tratti di quella Statua Diabolica con un occhio per Cercoterio… Dovrebbe trattarsi della pianta di “Hashirama da Zetsu” (Hasciramia zetzuifera) ( 😆 ) dove al momento, secondo i documenti depositati in comune, ha preso residenza e domicilio il capitano Yamato. Almeno cos ho capito io!

      1. Boh ho letto Mazou ho dato per scontato che si riferisse al Gedou Mazou, esistono altri Mazou oltre al Gedou? Non ne ho mai sentito parlare, oppure non ricordo di averlo sentito…

      2. Una cosa che mi ha fatto pensare, a proposito del Mazou, che il Gedo Mazou assorbe chakra (nella fattispecie quello dei bijuu) mentre il Mazou floreale di Madara che vediamo in questo capitolo lo cede tramite le sue radici. Di conseguenza, credo che siano due Mazou ben distinti. Quando, invece, Tobi mostra a Kabuto l’esercito degli Zetsu bianchi, credo che abbia combinato i due Mazou in modo che il Gedo Mazou al livello del terreno alimenti con una minima parte del chakra dei bijuu il Mazou floreale (mi piace chiamarlo cos, per il momento), in modo da nutrire i cloni di Zetsu bianco.

  3. Ciampax, forse non t’ passata per la testa l’idea che, quelli “appesi”, possano essere dei “prototipi” di Zetzu?
    Dopotutto, i 100.000 bianchi erano alimentati da una radice simile a quella che tiene in vita il vecchio Madara.
    Non ti pare plausibile???

  4. NARUTO
    speravo ke il primo capitolo/flashback fosse un po’ pi veloce cm narrazione, nn c viene raccontato niente in realt. sappiamo esattamente quello che sapevamo settimana scorsa.
    penso ke tutta la faccenda sul corpo di obito e sul rinnegan d madara giri attorno a zetsu. probabilmente quest’ultimo solo il risultato di un esperimento di laboratorio portato avanti su queste famose cellule d hashirama.
    continuo cmq ad avere fede in kishimoto, in quasi 600 capitoli nn si mai veramente tradito in quanto a “coerenza della trama” (anke se rimangono molte domande senza risposta sulla tecnica dell’edo tensei.. nonostante i belli articoli di blucaudino rimango sempre perplesso sul funzionamento di quella tecnica..).
    un paio d cose ke trovo bizzarre sono: cm’ possibile ke hashirama, il ninja pi forte del suo tempo, uno dei 2 kage pi forti d sempre, il fondatore del villaggio pi prosperoso del mondo dei ninja, sia cos cretino da nn accertarsi (o cmq da farsi fregare) della morte del suo nemico pi pericoloso?? e madara, oltre a essere un ninja dalle abilit sconfinate in combattimento, quindi anke un genetista fenomenale??

    ONE PIECE
    doflamingo a un passo dal diventare il mio personaggio preferito, ha un attitude eccezionale!
    x il resto oda c ha gentilmente presentato due dei prossimi avversari della ciurma..

    BLEACH
    nn ho considerazioni da fare in merito. solo una domanda rivolta a ciampax (o a chiunque al contrario di me, e d google translate, conosca il giapponese): cosa significano le parole Eijisai e Genry?sai? i vecchi nomignoli del buon capitano della prima brigata…

  5. Bleach: ma quanto figo Yamamoto? Peccato che come da copione in qualche modo l’imperatore la spunter (anche se attualmente sembra parecchio in difficolt)

    OP: capitolo un p troppo confusionario, ma interessantissimo. Oda invece che inziare a sciogliere un po’ la trama continua a mettere altra carne sul fuoco. L’immagine di presentazione di Do Flamingo, spaparanzato su una poltrona in quella sorta di harem, spettacolare. Tantissimi punti di domanda che non vedo l’ora siano resi chiari.

    Naruto: ok, il flashback lecito, ma obito che fa il demente anche in una situazione del genere e Madara che pure risponde alle sue cazzate (alludo alla gag a sfondo omosessuale)? Dai, che caduta di stile. Era proprio fuori contesto e non l ho trovata per niente comica. Il discorso sulla vera natura della guerra, dei vincitori e dei vinti, dell’odio, roba detta e stradetta. Per fortuna alla fine Madara torna a essere serio e ci fornisce informazioni davvero interessanti, tipo la questione dei suoi occhi donati a non si sa chi e il fatto che Obito sia stato sanato tramite il corpo di hashirma. Vedremo dove andr a parare Kishimoto.

    1. Invece imho per una volta, la gag di Obito stata simpatica, e non fuori luogo come altre gag alla Kishimoto, tipo il ripetere fino allo sfinimento la gag di Onoki ed il suo mal di schiena, che non una cosa simpatica per niente.
      Secondo me anche stata utile per far capire che Obito ancora lo stesso spensierato e giocherellone, di prima dell’incidente. Sar fondamentale invece capire a cosa dovuto il suo cambiamento futuro (nel senso futuro del flash-back 😉 )

      1. a me sembra che da qualche capitolo a questa parte kishimoto abbia voluto creare una sorta di parallelo tra Naruto e Obito, soprattutto nel primo capitolo in cui ci mostra l’infanzia di Obito (sfigatello del vilaggio, con molte potenzialit ma che non riesce a emergere, dotato comunque di una forte volont d’animo e voglia di migliorarsi). Il flashback suppongo che ci mostrer come Obito sia cambiato (il come non si sa) e dunque quello che potenzialmente sarebbe potuto diventare, in senso negativo, Naruto.

      2. Gi ne sono convinto anch’io, il parallelismo Obito-Naruto mi sembra abbastanza evidente. Io cmq spero che Obito non rinsavisca alla fine, ma resti per come ora. Insomma spero non finisca come Darth Vader…

      3. ahahahahaha, hai ragione, non c’ cosa peggiore di un cattivo che si redime alla fine. I cattivi sono fighi solo se restano cattivi. Giusto per citare un esempio a noi vicino, non riesco a immaginare un Do Flamingo che alla fine diventa buono

  6. Piccoli commenti sui cap:

    Naruto: come previsto un p da tutti si inizia con il flashback della strana coppia. Dico subito di aver mal digerito le gag comiche di inizio capitolo, proprio terribili e fuori luogo :pouty: e poco centra il carattere di una persona, se ti trovi in una grotta tagliato praticamente a met l’ultima cosa che ti pu venire in mente e fare dello spirito. In pi aspetto una spiegazione valida s come Obito sia arrivato nella grotta (per una botta di fattore “c” era proprio l sotto? Si teletrasportato?)
    Detto questo ho molto apprezzato la figura di Madara, diversa e a tratti pi ambigua rispetto all’Edo Badass evocato da Kabuto :devil:
    Bellissima infine l’ultima pagina “I’AM ALIVE”

    One Piece: non mi aspettavo una parte dedicata al personaggio pi rosa del manga :biggrin: che si dimostra una dei personaggi pi importanti e presenti in questo New World, belli anche i membre della sua ciurma (a tal proposito gi partito il toto Sabo? :biggrin: ). Inaspettata invece la notizia che il draghetto possa essere Momonosuke :shocked: Kinemon invece si conferma un gran personaggio soprattutto per le ultime parole riguardo la “vendetta di un padre” (a tal proposito non vedo l’ora che la ciurma arrivi nel paese di Wa)

    Bleach: al momento mi sta prendendo come poche altre volte, Yamamoto, finalmente, si presentato come il mostro che :devil: E faccio anche i complimenti a Kubo per la fantasia nel creare il suo Bankai: non una sola “trasformazione” ma ben 4, una pi bella dell’altra. I disegni poi sono veramente fantastici, le ultime tavole degli ultimi tre capitoli, sono da stampare e incorniciare.
    Peccato solo ho il timore che tutto vada a sfracello tra un x di capitoli, mi spiego meglio: Yamamoto si dimostrato lo shinigami pi potente visto finora, se dovesse perdere mi chiedo cosa diavolo si inventer Kubo per far perdere l’imperatore :whistle: Insomma detto in parole povere spero che Tite non faccia ca$$ate :biggrin:

    1. credo che sia abbastanza telefonato che obito inconsciamente abbia attivato lo sharingan ipnotico ed essersi teletrasportato con kamui

      1. Se cos fosse, la troverei una ca**ata mostruosa, dal momento che l’occhio di Obito viene mostrato con ancora due tomoe e che non morto nessuno a lui vicino (emotivamente parlando). Sarebbe peggio che una forzatura, per quanto mi riguarda.

      2. Anch’io penso che sarebbe una brutta scelta… A questo punto meglio rimanere con “ capitato per caso davanti casa Madara”.

      3. avete ragione, non ci avevo fatto caso! tuttavia ci che mi lascia dubbioso che madara dica “ un miracolo che tu sia ancora vivo, mi chiedo come tu sia riuscito a scampare a quel masso… come se tu te ne sia svicolato” usando il verbo “slip”, in passato usato per indicare l’incorporeit di tobi

      4. per riassumere, ho paura che si riveler un buco di trama… in questi giorni sto riprendendo il manga dall’inizio e notando che, per quanto bello, kishi abbia qualche vuoto e incoerenza lungo la strada…

      5. non la morte del migliore amico o di chicche sia che attiva M.S. ma lo shock emotivo.

  7. S ma Obito non ha nemmeno lo sharingan completo di tre tomoe e lo ha risvegliato da quanto, tre minuti circa diciamo? Se si fosse smaterializzato con Kamui sarebbe ridicolo. Comunque confido che Kishimoto sveler anche questo dubbio dal momento che finora, quanto a coerenza, non ha fatto grossi casini.

  8. Il mazo che si vede nel capitolo praticamente il fiore su cui poggiata la statua,ma chiuso. Mi verrebbe da pensare che dentro ci sia la statua ma sembra al quanto improbabile.

    1. Non credo che sia cos scontata la cosa. Quando Tobi richiama il Gedo Mazou durante la guerra non si vede alcun fiore, solo la statua. Idem nell’occasione in cui Nagato da giovane si scontra con Hanzo richiamando il Gedo Mazou per usarlo in battaglia, impiantandosi le lance nere in corpo.
      Poi, magari, sono parte della stessa evocazione, certo non lo escludo non avendo ancora elementi a sufficienza per dirlo.

  9. Per quel che riguarda OP, secondo me Baby5 innamorata di Law…perci cerca di uccidere ed offende DoFlamingo…

  10. Pensavo di trovare un milione di commenti del tipo:

    “OH MIO DIO QUELLO ERA SABO!!!”

    ma nulla!
    Nessuno ha notato quel particolarissimo cappello???
    No dai!dico sul serio!nessuno?
    Sono assolutamente certo (e se sbaglio mettetemi su il cappello da asino con tanto di orecchie pelose) che quello sia Sabo, cos bardato da nn renderlo riconoscibile, ma con un cappello che serva, al momento opportuno a richiamare immediatamente la sua immagine nella mente di tutti e farci saltare dalla sedia gridando “geniaccio di Oda!”.
    [email protected]@o lui!!!

    1. S, vero…ci ho pensato anche io…

    2. vero….il cappello il suo!ci sta anche che sia tutto mascherato,visto che l’esplosione potrebbe avergli causato brutte ferite al volto!
      nonostante ci,per,non voglio illudermi,anche se la cosa mi piacerebbe moooolto!

  11. BLEACH

    grandioso, talmente grandioso che questa settimana non ho neanche letto gli altri due capitoli per non guastarmi l’umore.
    Non vedo l’ora di vedere il lato Nord!!! ed ho il sospetto che questa saga non si sia sviluppata per niente, solo l’introduzione per qualcosa di pi grande! Non ne vedo l’ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>