Lamù, un successo mondiale per un manga amato anche in Europa

di Gtuzzi Commenta

Spread the love

Non c’è dubbio che quando si parla di Lamù si fa riferimento a uno dei manga maggiormente apprezzati in tutto il mondo. Una sorta di vero e proprio gioiellino che è riuscito ad imporsi anche al di fuori del Giappone. Per chi non lo sapesse, l’autrice è la storia Rumiko Takahashi che, con il passare del tempo, si è trasformata in una mangaka molto famosa. Tutto per merito delle sue numerose opere, che in tanti definiscono dei veri e propri capolavori.

In una carriera particolarmente ricca di avvenimenti e di successi, risalta senz’altro l’opera di Lamù. Non a casa, piuttosto di recente è stato creato un remake di Lamù da parte del medesimo studio che ha curato anche “Le Bizzarre Avventure di Jojo”. Per chi non lo sapesse, si tratta di David Production. Non solo, dal momento che chi non fosse a conoscenza di questa novità, questo nuovo e spettacolare anime potrà contare sulla presenza di addirittura 46 episodi nel suo complesso.

Proprio in riferimento a questa nuova opera, anche grazie agli stimoli e al successo che derivano dal nuovissimo adattamento realizzato per la tv, è bene notare come le vendite del manga originale siano letteralmente schizzate verso l’alto. La crescita delle vendite ha ripreso a ritmi decisamente serrati, al punto tale che, nel corso del mese di marzo di quest’anno, le copie in circolazione di Lamù sono arrivate a toccare l’incredibile soglia pari a 40 milioni. Nel conteggio sono compresi ovviamente anche i volumi proposti in digitale.

Da notare come siamo di fronte a una cifra veramente pazzesca e che rimarca ancora una volta, se mai fosse necessario, quanto è diventato popolare e famoso questo manga realizzato da Rumiko Takahashi. Un franchise che ha avuto un grandissimo successo: un altro aspetto da cui si può evincere tutta questa fama è legato al settore del merchandising. Le vendite di gadget e oggetti che sono correlati a questa saga sono aumentate e hanno fatto registrare dei dati a dir poco impressionanti, come è anche testimoniato da uno degli ultimi prodotti proposti, ovvero le scarpe a tema Lamù.

Insomma, nel caso in cui ve lo siete sempre chiesto, ecco che diventa a dir poco clamoroso immaginare che esistono così tante copie di Lamù sparse in tutto il mondo. Una testimonianza di quanto questo franchise sia riuscito a entrare nel cuore delle persone e di tantissimi lettori in tutto il pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>