Grande novità di Panini, ecco il nuovo manga Asadora

di Gtuzzi Commenta

Spread the love

Panini ha tolto i veli all’ultima novità in ordine di tempo, ovvero Asadora, il nuovissimo manga che è stato realizzato da parte di Naoki Urasawa. L’annuncio è arrivato ed era particolarmente atteso: Panini Comics ha comunicato in via ufficiale l’inizio della pubblicazione di Asadora.

Asadora è il nuovo manga che è stato scritto da parte di Naoki Urasawa, uno dei più importanti e rinomati fumettisti di stampo nipponico del nostro tempo. Il suo curriculum, in effetti, non può mentire, dal momento che annovera a suo nome dei veri e propri capolavori, come ad esempio Billy Bat, 20th Century Boys e Monster.

Asadora è un manga che sviluppa il percorso di vita di una ragazza di origini nipponiche, che deve affrontare una vita di stenti tra il 1959 e il 2020. In poche parole, dagli anni successivi rispetto alla Seconda Guerra Mondiale fino ad arrivare alla situazione attuale.

Panini Comics ha pubblicato l’edizione italiana del manga e verrà lanciata in commercio a partire dal mese di ottobre. In che modo? Sono previsti dei volumi brossurati con sovraccoperta, caratterizzati da un formato da 13×18 centimetri, caratterizzati dalla presenza di ben 208 pagine in bianco e nero. Il prezzo di vendita? Ciascun volume si potrà acquistare al prezzo di 7,50 euro. Questa serie è ancora in fase di pubblicazione, tra l’altro, sul mercato nipponico: ormai, si è arrivati al volume numero quattro.

Interessante anche dare un’occhiata a uno dei tanti filmati che vengono pubblicati sul web e che mettono in mostra Urasawa mentre è impegnato a lavorare ad una pagina del manga. La narrazione è molto interessante: tutto parte, come abbiamo detto in precedenza, dall’anno 1959, in cui si verifica un evento del tutto particolare. Ovvero, il porto di Nagoya viene colpito da una tempesta decisamente violenta. Nel 2020, invece, si verifica un altro evento drammatico, con la capitale del Giappone, Tokyo, che viene colpita da un incendio. Per scoprire quale possa essere il legame che intercorre tra questi due particolari quanto drammatici eventi, bisogna percorrere passo dopo passo l’intera vita di una persona sconosciuta, ma che si batterà con grande coraggio per l’intero corso della sua vita. Il suo nome? Si tratta di Asa Asada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>