God Eater 2: il video promozionale

di Silvia Letizia 1

La Namco Bandai Games ha cominciato a diffondere in streaming un video promozionale della durata di cinque minuti per il suo nuovo videogame God Eater 2. Il trailer comincia parlando del primo God Eater che ha registrato un record di vendite di più di 1,3 milioni di copie, e continua annunciando che il nuovo capitolo della serie è stato finalmente completato. Il video promozionale mostra la sequenza animata di apertura del gioco prodotta dallo studio d’animazione ufotable, oltre che le due diverse modalità di gioco, in multiplayer e in single player. Tra le altre particolarità mostrate dal trailer anche alcune nuove armi, l’ambientazione, la modalità di personalizzazione dei personaggi, e le side quest per i vari personaggi che faranno da accompagnamento alla storia principale.

Il cast di personaggi e i rispettivi doppiatori della storia principale saranno Julius, doppiato da Daisuke Namikawa, Ciel (Mamiko Noto), Romeo (Makoto Naruse), Gilbert (Toshiyuki Morikawa), Nana (Emiri Katō) e Yuno (Houko Kuwashima).

La storia di God Eater 2 è ambientata nel 2074, tre anni dopo il primo capitolo della serie. Il mondo è ancora minacciato dalle misteriose entità note come Aragami. Il protagonista del sequel è un God Eater di nuova generazione che combatte contro gli Aragami cercando di sterminarli. Lui o lei è un membro dell’organizzazione Fenrir e fa parte dell’unità speciale Blood (Buraddo nell’originale giapponese) che è appena arrivato nel settore Far Est. Una misteriosa pioggia rossa ha cominciato a cadere in quell’area permettendo ad ancora più Aragami di radunarsi e mettendo in pericolo tutti gli umani del luogo, ora affetti da una malattia incurabile.

God Eater 2 uscirà per Sony PlayStation Vita e Sony PlayStation Portable in Giappone il 14 Novembre di quest’anno e le prime copie includeranno un codice speciale per un costume originale, maschile e femminile, da fare indossare al protagonista del gioco.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Commenti (1)

  1. Il primo mi piacque molto.
    Magari anche il secondo lo sar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>