La Gazzetta dello Sport e i Robottoni di Nagai: Second Impact!

di Ciampax Commenta

Vi ricordate quando parlammo, poco prima della fiera di Lucca, de “I Robottoni di Nagai con la Gazzetta dello Sport“? Bé, pare che la collezione abbia avuto un più che discreto successo, tanto che il prestigioso Giornale in Rosa, che ormai da anni ci offre la possibilità di acquistare collezioni di una certa qualità orbitanti attorno all’Universo (sconfinato) del fumetto, ha deciso di “ricominciare” da uno, riproponendo, a partire già dal 16/01/2014, nelle edicole, i modellini dei Robottoni più famosi della storia Giapponese, quelli senza i quali Evangelion o Pacific Rim non avrebbero avuto ragione d’essere! Ecco il comunicato ufficiale:

Dopo il grande successo delle prime uscite, torna in edicola la collezione dei Robot di Nagai con La Gazzetta dello Sport a partire dal 16 gennaio 2014.
I primi introvabili numeri della più grande collezione di robot mai realizzata saranno quindi di nuovo acquistabili a partire dal mitico Jeeg Robot.

Questo il piano delle uscite del rilancio: 

Jeeg 16/01/2014
Ufo Robot Grendizer 23/01/2014
Great Mazinger 30/01/2014
Mazinger Z 06/02/2014
Duke Fleed “Actarus” (pilota) 13/02/2014
Garada K7 20/02/2014
Venus Alfa 27/02/2014
Hiroshi Shiba (cyborg) 06/03/2014
Boss Robot 13/03/2014
Generale Nero 20/03/2014
Big Shooter 27/03/2014

 Come per il primo piano di lancio, la prima uscita sarà in edicola a solo € 4,99, la seconda a € 9,99 e dalla terza a € 12,99.

I modellini degli eroi d’acciaio delle mitiche serie tv, perfetti in ogni dettaglio, saranno accompagnati in ogni uscita dall’enciclopedia dei robot ricca di storie, tavole dei fumetti, schede tecniche, interviste e segreti.

 Parallelamente alle uscite del rilancio, in edicola continueranno a essere venduti i modellini come da primo piano dell’opera.

Gli appassionati potranno quindi recuperare i numeri persi e continuare al raccolta con le nuove uscite.

Sicuramente una bella notizia per tutti coloro che non hanno potuto acquistare i primi modellini e che venderebbero anche la loro madre pur di avere la collezione completa! E ora, scusatemi, vado a prenotare il Grendizer in edicola e a riscattare la mia genitrice dal banco dei pegni!

 

Fonte: La Gazzetta dello sport – Viralbeat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>