Dou Omoimasuka? Pt. 16 OmmiodDio (della morte)

di Echoes-Kun 35


Saaaalve, e bentornati a Dou Omoimasuka. Oggi parleremo di un elemento ricorrente in molti manga moderni, una specie di personaggio che appare in tante storie manga, ma che fa parte della fantasia collettiva di tutto il mondo, famoso come una “figura” di nero vestita, con un teschio al posto della testa e una falce in mano…esatto! Stiamo parlando del Dio della Morte, in giapponese lo “Shinigami“.
Lo Shinigami è colui che porta la nostra anima all’Altro Mondo dopo che siamo morti. Nella fantasia collettiva è visto in diversi modi, tutti differenti, ma il suo scopo rimane sempre il solito.
Come ve lo immaginate voi? A me vengono in mente un paio di idee tratte dai manga:

Anche se il mio preferito credo che rimanga:


DOU OMOIMASUKA?

Commenti (35)

  1. Mmh..
    Personalmente un “accompagnatore” di anime me lo immagino molto meno brutto di Ryuk, ma anche meno bello di Rukia…diciamo che me lo vedo pi tipo un impiegato delle poste, o un cassiere: un p sbattuto, con una fila che non finisce pi e la faccia annoiata mentre dice -Avanti il prossimo!- :wassat:
    (senza nulla togliere a cassieri e impiegati delle poste) :whistle:

  2. Vestito di bianco. Si avvicina alle anime dicendo: “Sii libera”. Le tocca con la punta dell’indice e quelle svaniscono. Ecco il mio Shinigami

  3. a me ricorda molto quei tizi in giacca e cravatta abbastanza vecchi di Supernatural… calzano a pennello XD

  4. mmh bella domanda… ammesso che esista uno spirito preposto a svolgere questo ruolo preferisco non immaginarlo, voglio che sia una sorpresa… anche se credo che alla fine sia lo spirito della persona stessa che intraprenda il viaggio verso il mondo che c’ al di l.

    1. intendevo lo spirito da solo. anche se ci va un po’ a contraddire la quasi totalit delle culture funerarie terrestri… mmh… legger gli altri commenti e me ne star a riflettere su questo argomento.

  5. A me viene in mente il nostro angelo custode che invecchiato ci mette una mano sulla spalla e ci dice : “ ora di andare…” quindi fa la parte del dio della morte che ci porta verso la luce eterna…..e poi….

  6. Se proprio qualcuno dovesse accompagnarmi… Matsumoto san per la tua valle degli Dei lascerei volentieri questa valle di lacrime !

  7. anubi tutta la vita :sideways:

  8. io me lo immagino come la morte de “i griffin”…un simpatico mattacchione scheletrico, che se ti tocca muori….stop!

    1. aggiungo perch mi partito il tasto invio…..
      con le sue insicurezze, problemi, ambizioni, scrupoli, e voglia di cambiare mestiere…..
      pi che un dio, lo immagino come un burocrate…

      della serie uno sporco lavoro, ma qualcuno…..

  9. il mio preferito senza ombra di dubbio ryuk! sar poco originale,ma quello un grande!!! :tongue:

  10. un corvo, anche perch, a memoria mia, l’unico che ti d la possibilit di “riparare” in caso di morte violenta

      1. tipo Eric Draven… “Il Corvo” 😉

      2. esattamente

      3. ah ecco! :blush:

  11. Secondo me l’interpretazione migliore dello Shinigami in Death Note, un essere muostroso e senza alcun interesse al mondo umano.

    1. allora ne abbiamo uno anche in Italia… :whistle:

  12. io me lo immagino come grell di kuroshitsuji.. senza motosega per U.U

    1. io direi pi come undertacker :biggrin:

  13. io me lo immagno un tipo alla dragonball :cheerful: quello grosso ke sta alla scrivania ke manda i morti o in paradiso o all’inferno :cheerful:

  14. Lord Shinigami di soul eater senza dubbio il migliore,fa morire dal ridere con le sue battute ma sa anche far davvero paura!

  15. io me lo immagino tipo quello de ” il tristo mietitore” (quello del mondo disco se qualcuno ne sa qualcosa) . quelli degli anime non li trovo molto realistici (riuk forse per il carattere) mentre quello del libro che accennavo prima un personaggio per certi versi simile a quello dei Griffin solo pi serio e che tende ad assomigliare agli umani andando contro le leggi (si arrabbia, non accetta la sconfitta… ) anche se il suo ruolo semplicemente di “controllare” che la persona sia morta nel momento giusto
    insomma io me lo immagino simile agli umani anche se li trova per certi versi stupidi e cose varie e che vive in un mondo suo e arriva solo per controllare che tu sia morto e se non muori per conto tuo risolve lei il “problema” :biggrin:

  16. sinceramente non ci ho mai pensato ma se dovessi scegliere deciderei di sicuro Shinigami-sama XD :w00t:

  17. come sia ki ci conduca nell’altro mondo nn lo so.per giro sempre cn una macchina per caff(magari me finisce cm a george cloney)

  18. Shinigami-sama di sicuro quello che ti ispira pi vita che morte(tranne negli scontri con il kishin): fa troppo ridere
    Comunque mi aspetto il classico mietitore con cappuccio e falce

  19. quando sento la parola shinigami involontariamente penso a Ryuk :biggrin:
    per la Morte di Dylan Dog…WOW :w00t: cio,wow nel senso che mi piace come figura :angel:

  20. Io vorrei fosse Tenebra di Billy e Mandy XD

  21. secondo me se mai dovesse asistere un angelo della morte, sicuramente penso assumerebbe la forma di una persona che ha significato molto nella nostra vita in modo da accompagnarci in un viaggio sereno..solo che credo di pi nella reincarnazine :ninja: la trovo pi plausibile :ninja: :ninja:

  22. scusate gli errori sto con la febbre 🙁 :sleeping:

  23. Potendo scegliere, sarei indeciso fra i 2 “Rk”: Rukia (sarebbe sicuramente meno doloroso il cammino verso l’aldil insieme a lei :angel:) & Ryuk (che alleggerirebbe sicuramente il trapasso col suo spirito (scusate il gioco di parole!) :devil:)… Ma credo opterei per la prima, anche perch, non si pu mai sapere, magari stato il secondo a causare la morte scrivendo il nome sul quaderno della morte! :tongue:
    Pi seriamente, mi risulta difficile credere che ci sia qualcuno, qualche entit, che ci “scorti” al momento della morte, fermo restando che un’anima ce l’abbiamo ma nessuno pu sapere quale sia il suo destino una volta che il corpo cessa di vivere… Chi ha passato una vita a fare del male agli altri le pagher tutte, chi ha fatto del bene o perlomeno non ha fatto del male trover la pace, quel che mi auguro e che auguro a tutti quanti! Amen.

  24. direi che se fosse come MATSUMOTO non mi lamenterei affatto ahahahha

  25. Credo che la Morte creata da Neil Gaiman in Sandman sia la migliore rappresentazione sia iconografica che caratteriale della concezione moderna di morte/shinigami ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>