Bleach, Fairy Tail – Recensione: dove siamo arrivati

di Ciampax 13

Dopo aver discusso, appena ieri, di ninja e pirati, eccoci tornati con un nuovo “resume” per parlare di shinigami e maghi. Gli ultimi capitoli (sia i due della scorsa settimana che, in generale, quelli delle ultime 3/4 settimane) hanno rappresentato, per entrambi i manga, l’ingresso in un “arco specifico”: se per Bleach si tratta, probabilmente, della parte più consistente di questo arco finale narrativo, per quanto riguarda Fairy Tail è appena iniziato se non il vero e proprio arco finale una sorta di “prequel” a questo (o almeno, le premesse per una simile cosa ci stanno tutte).

Bleach: lo scontro finale. Possiamo sicuramente battezzare così gli ultimi 4 capitoli di questo manga. Il ritorno dei Capitani privati del Bankai, l’arrivo di Urahara che riesce, con uno stratagemma, a restituire loro l’arma più potente che possiedono, il risveglio del potere latente dei Quincy che, si scopre, essere il vero obiettivo di Juha Bach, la discesa di Ichigo dal Palazzo del re (una citazione a Dragonball che più citazione non si può – a voi scegliere se vi sembra più simile alla discesa dalla Torre di Karin o al tragitto di ritorno sulla via del Serpente) catapultano le vicende in una vera e propria fase finale, sebbene ancora non tutti gli attori di questa saga abbiano preso il loro posto. Sebbene molti avessero storto il naso alla possibilità di un continuo “palleggio di power-up” fatto prima dagli shinigami, poi dai Quincy, devo dire che il modo in cui Kubo ha delineato i rapporti di forza tra le due categorie non mi dispiace affatto: gli Sternritter paiono davvero forti oltre ogni possibilità e prevedo una carneficina tra gli shinigami. Questo porta a pensare che, molto probabilmente, l’intervento di Ichigo & Co., nonché dei 5 geni shinigami che, fino ad ora, lo hanno addestrato, sarà di fondamentale importanza. Quasi sicuramente, anche gli Hollow sopravvissuti diranno la loro (ho sentito qualcuno dire Grimmjow?) così come sono quasi certo che i Fullbringer (fino ad ora dimenticati) riappariranno in qualche modo. Ma considerando l’evolversi degli eventi, la “tranquillità” di Juha Bach (non so voi, ma io ho la sensazione che pure se tutti i suoi sottoposti venissero tutti massacrati, lui non si scomporrebbe minimamente), tenendo presente che questo Re della Soul Society risulta fin troppo fantomatico e che, molto probabilmente, in tutto questo caos, Aizen abbia potuto approfittare per trovare una via di fuga, non ci vedo male un gran finale fatto di uno scontro all’ultimo sangue nel palazzo del Re, con Ichigo che accumula tutta la Reiatsu dell’Universo (ricordatevi che è pur sempre mezzo Quincy) e che spara una cannonata dritto in mezzo agli occhi di Juha Bach! Diciamo che, se per certi versi credo il finale di Bleach sia abbastanza telefonato (non so se andrà come ho detto io, ma secondo me l’ipotesi è molto vicina) ciò che mi incuriosisce è vedere come arriveremo a tale finale: in particolare sono curioso di capire quale sia il reale ruolo di Ishida in tutto ciò. Sebbene sia stato designato come legittimo successore dell’Imperatore degli Sternritter, io ho la sensazione che, da una parte, il nostro caro Uryu faccia il doppio gioco e che, al contempo, Juha Bach sia ben conscio della cosa e anzi lo stia usando per sviluppare, in qualche modo, una sorta di “forma finale” del suo potere che, una volta manifestatosi, porterà alla morte del nostro quattrocchi (una vittima sacrificale nel finale ci deve pur stare, se no che shounen è?). Resto comunque del parere che la parte migliore di questa saga saranno i flashback (perché ce ne saranno, ne sono certo!) più che i veri e propri scontri, in quanto tutti i misteri (a parte quelli riguardanti le origini di Ichigo) rimangono ancora tali. E per finire, dopo la rivelazione del segreto (o maledizione?) di Komamura, che finalmente si presenta con un aspetto umano (anche se pelosetto) mi auguro che la prossima grande rivelazione sia il nome della zanpakuto e il bankai di un certo capitano con la benda sull’occhio (e, soprattutto, capire che diavolo di fine abbia fatto la piccoletta che si porta sempre dietro)!

Fairy Tail: i mostri di Zeref. Dopo la conclusione abbastanza strana dell’ultima mini-saga (o prequel della attuale saga? Con Mashima non si capisce mai quando cominciano e finiscono le saghe!) e dopo una breve serie di capitoli che hanno rasentato l’hentai (quel capitolo delle terme… lasciamo perdere, va!) Fairy Tail entra nel vivo con una serie di “fatti” che, se non legati direttamente al, presumibile, scontro finale tra la gilda delle Fate e il malvagio redivivo Zeref (magari con la partecipazione straordinaria dei Draghi “buoni”), risulteranno di certo un “prequel” per esso (ormai, secondo me, manca poco all’annuncio dell’Arco conclusivo di questo manga). Al momento, se dobbiamo essere sinceri, le cose per la nostra amata gilda di maghi non vanno per niente bene: dopo l’eliminazione dell’attuale Consiglio da parte di uno dei Nove demoni usciti dal libro di Zeref, e lo scontro (che tra l’altro Mashima non ci ha mostrato, chissà perché?) tra un altro di questi mostri e il buon vecchio Laxus, usciti entrambi malaccio dalla battaglia, i nostri eroi si ritrovano a proteggere un altro ex-membro del consiglio e, loro malgrado, sono costretti ad affrontare il “micio esplosivo” del gruppo dei 9 Cancelli dell’Inferno. Al punto in cui ci troviamo, azzardare ipotesi è un po’ complesso: da quello che riesco ad intuire (e che si basa anche su informazioni provenienti dalle precedenti saghe) in qualche modo Fairy Tail e Zeref hanno un qualche passato che li accomuna e non scarterei l’ipotesi che le magie del libro di Zeref e, in particolare, il fantomatico E.N.D. (chiunque o qualsiasi cosa esso sia) siano legate a doppio filo non solo con i vari “protagonisti” militanti nella gilda delle fate ma, magari, anche con i draghi, in qualche modo ancora sconosciuto. Certo è che, visto il modo in cui uno dei 9 mostri ha trattato Atlas Flame, probabilmente i poteri dei draghi e quelli di Zeref si trovano in posizioni diametralmente opposte e, cosa probabile, il fatto che ci siano alcuni draghi “benevoli” è legato agli stessi avvenimenti che crearono il mito del mago oscuro e del suo drago Acnologia. In ogni caso, solo i prossimi capitoli potranno dipanare i misteri che si celano dietro il passato di Zeref e, molto probabilmente, dei motivi stessi che hanno portato alla fondazione della Gilda di Fairy Tail.

Commenti (13)

  1. hemmm… ti sei perso il capitolo 358 di FT? mi pare mostrato abbastanza lo scontro tra laxus e tempesta 🙂

    1. Opporc…. ecco perch c’era qualcosa che non mi tornava! (E cos avete pure la prova che se non ho fatto le recensioni proprio perch non ho potuto leggerli i capitoli!)

  2. per ciampax posso dire che bleach sta gasando di brutto nell’ultimo periodo?
    E mancano ancora un sacco di cose!
    Il bankai/shikai di Kenpachi in primis! Sar qualcosa legato al sangue? Deve esserlo! XD
    Il nuovo potere di Ichigo con due zampakuto e due spiriti (di cui uno sicuramente Ogihci e l’altro ancora ignoro)
    Il bankai di Hisagi Shuei.
    I poteri di tanti altri Quincy, Fear in primis che secondo me possono essere “faighi” davvero. 😀
    Mancano ancora altri Vizard in campo ed anche i buon vecchi filler/fullbringer!!
    E cosa ancora? Diamine ne manca di roba e la carne sul fuoco gi tanta!! :mrgreen: :mrgreen:

    1. Ma io come devo spiegarvelo che Bleach il mio manga preferito? 🙂

      1. Bleach sta spaccando parecchio, io lo sto amando :3

  3. Per quanto riguarda Fairy Tail, c’ un mistero che stato appena, appena accennato, molto tempo fa.

    Ricordo che quando Gildarts fu nominato Master di Fairy Tail, Makarov lo port in una stanza segreta dei sotterranei della gilda e gli mostr qualcosa di impressionante; fu descritto come “il pi grande segreto di Fairy Tail”.

    Ad oggi non ci sono ancora state date notizie a riguardo.

    Inoltre a legare Zeref a FAiry Tail, c’ il fatto che il mago oscuro e Mavis si conosco bene a quanto possiamo vedere dal discorso che hanno alla fine della saga precedente; chiaramente questo non un caso…

    Staremo a vedere.

  4. Mah. Gli ultimi capitoli di Bleach sono stati cosi banali, pieni di clich e telefonati che non mi son piaciuti per nulla.
    Lo schema sempre quello e Kubo non si sforza di cambiarlo di una virgola.
    Gente a caso, incontra altra gente a caso. Questi iniziano a picchiarsi. I cattivi sembrano pi forti, ma… I buoni sfoderano dei nuovi poteri che sembrano mettere ko i cattivi, ma… I cattivi sono ancora vivi e non avevano ancora usato tutti i loro poteri, ma… I buoni con una trovata assurda, riacquistano i loro Bankai, ma… I cattivi in realt erano ancora pi forti senza Bankai (un controsenso rubare i Bankai per indebolirsi), ma… I buoni ricevono un power up dai loro Bankai e si potrebbe andare avanti all’infinito, fin quando Kubo non decida di smetterla. Ci manca ora il clich di gente a caso (come i fullbringer e Grimmjow, che non si sa per quale oscuro motivo possano essere interessati a questa guerra tra Quincy e Shinigami) che interviene in questi scontri a dare una mano agli shinigami, e gi le avvisaglie di questo sono nell’aria.
    Poi dite quello che volete, ma il colpo di scena di faccia da volpe umano, non mi ha stupito per nulla, anzi me lo aspettavo.
    Come al solito poi, si trova sempre uno stratagemma per ritardare l’arrivo di Ichigo, per giunta copiato da Dragon ball.
    Per quel che mi riguarda di questi capitoli non si salva nulla.

    1. I Bankai li rubano nonostante ci impedisca loro di usare il Vollstandig perch, senza Bankai, i capitani sono a livello di un Tenente, roba che si pu falciare come erbetta normalmente. Uno Shinigami senza Bankai non pu competere contro un Quincy con Bankai e poteri Quincy vari.

      1. Ma sono comunque pi forti con i loro poteri che non con il Bankai, quindi il ragionamento di rubarli per indebollire entrambi non regge, tanto che lo stesso Bach pare contento quando gli ritornano i loro poteri e perdono il Bankai, anzi addirittura se lo aspettava.
        La mossa stata stupida, perch in questo modo ha dato agli shinigami un motivo per potenziarsi, come stiamo vedendo ora con faccia da volpe. Una mossa intelligente era usare al primo attacco alla soul society il Vollstandig (grazie per averlo scritto prima ho evitato di cercare come si scriveva) ed ucciderne quanti pi poteva, piuttosto che rubare loro i Bankai consapevole che prima o poi se li sarebbero ripresi e per giunta si sarebbero potenziati.

      2. Rubare il bankai non indebolisce entrambe, indebolisce gli Shinigami in modo assurdo ed i Quincy abbastanza. Solo che gli shinigami senza bankai sono il NULLA, i Quincy senza vollstandig sono belli cazzuti, in pi con un bankai rubato.. il ragionamento non fa una piega.

  5. Potresti anche smettere di leggerlo cos da evitarci le tue parole

    1. Non la prima volta che usi questa frase.
      Potresti anche smettere di usarla, cos da evitarci le tue parole.

  6. BLEACH
    proprio negli ultimissimi capitoli bleach non m’ha proprio entusiasmato. lo leggo comunque con piacere per il semplice fatto che non pu che migliorare.
    certo sarebbe il massimo veder morire soi fon o hitsugaya, ma vabb…
    mi pare abbastanza scontato che tutto l’hype per i futuri capitoli, sar attorno al “nuovo” ichigo e a zaraki (anche lui “nuovo” in un certo senso).

    FAIRY TAIL
    END, acnologia, zeref, igneel… tanta di quella carne al fuoco in questo manga che vorrei veramente che qualcuno prendesse a schiaffi l’autore per tutte le fan service che mette in mezzo a ogni capitolo…
    la storia di questo manga, se messa nelle mani di kubo, sarebbe indescrivibile!
    anyway: quanto saranno ridicoli i power-up dei protagonisti nel corso di questa saga? mi sembra che si stiano pompando un po’ troppo i cattivi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>