Creativity Bento, il pingu\bento e molti altri

di YoruichiKupo 1

Spread the love

Il cibo oltre ad essere appetitoso,lo deve anche sembrare e le casalinghe giapponesi lo sanno fare cosi bene da creare dei bento, ovvero dei pranzi a sacco che vengono consumati dagli studenti o dai lavoratori impegnati tutto il giorno, molto colorati e fatti così bene che sembra commettere peccato  mangiare queste opere d’arte. “A pranzo un panino e adesso non ci vedo più dalla fame!” Per fortuna c’è il nostro pingu\ bento

Dimenticate Facebook e date uno sguardo al Facefood creato dall’inglese Christopher D. Salyers.  Infatti la creatività della composizione del bento non è più solo circoscritta alle cucine giapponesi ma si è trasformata in una gara internazionale per chi vuole creare e sbalordire noi consumatori.

 Da dove partire per mangiare le Super-Chicche? Per non parlare della dolcissima cricetina, come si fa a mangiare un esserino simile?

 Se Mario mangia i funghi e diventa grande,noi mangiamo Mario,e per sillogismo,noi diventeremo grandi quanto Lui,quindi accorete a mangiare il Super Bento Mario.

E voi quale opera mangereste?

 

 

FONTE: [www.amazon.com  &  www.kawaiikakkoiisugoi.com ]

Commenti (1)

  1. Il totoro bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>