Obon – La festa delle lanterne

di shinobi91 10

L’Obon (nome completo “Urabon”) è una festività giapponese conosciuta in occidente come “La festa delle lanterne”.

Si potrebbe definire L’”Oggnisanti” giapponese. Secondo la credenza popolare, gli spiriti degli antenati vengono a far visita ai parenti nelle loro case, dove vengono lasciate offerte di cibo.

Arrivata dalla Cina con il Buddhismo, l’Obon si festeggia dal 13 al 16 agosto; il picco dei festeggiamenti avviene la sera del 16 (proprio stasera), dove vengono lasciate nei fiumi zattere con sopra lanterne luminose, con lo scopo di guidare gli spiriti nel mondo dei morti.

Nei templi e nelle scuola si balla la tipica danza “Bon Odori”, il cui ritmo è scandito da enormi tamburi. Obbligatorio è l’uso dello yukata (kimono tradizionale).

Tutte le decorazioni per questa festa, vengono preparate con i rami di pino e di sakaki (entrambe piante sacre). Una parte delle decorazioni è composta anche dall’omochi (una pallina di riso senza condimento), e da frutta ed incenso.

L’Obon è la seconda festa più importante in Giappone, dopo quella per l’anno nuovo (Joya no Kame & Ganjistu).

Nei tre giorni di festività le aziende chiudono, e chi non fa un lavoro indispensabile (tipo il medico o il pompiere), si prende una piccola vacanza.

Questo anche nel mondo dei manga, dove se ne era parlato qui.

Trovo questa festa magnifica, in particolare le lanterne sul fiume…

Vi lascio ad un video, su concezione del team di Tokyolandia, per farvi ammirare al meglio questo bellissimo rito sacro.

[Fonte: casazen]

  • Vibe 91

    B….se fare il mangaka non un lavoro indispensabile :getlost: …..

  • Shishimaru

    Adoro queste cose suggestive.

  • maximilianuchiha

    bellissima questa festa!!!! cosa darei per vederla dal vivo!!!!!! :cwy:

    P.S.: avete sbagliato a scrivere Ganjitsu!! :tongue:

  • Shild.

    Se non sbaglio c’era un riferimento a questa festa in un episodio della prima (vecchissima) serie di pokmon, dove poi lasciavano appunto delle barchette con una candela nel fiume, mi sono sempre chiesto come si chiamasse quella festa grazie KJ :lol:

  • andrefr

    Ancor pi suggestivi sono gli Okuribi, o Gozan no Okuribi ( ??? = fuoco di ritorno) .
    Il fascino che sprigionano questi grandi fuochi, posti nelle cinque colline che circondano Kyoto, a dir poco incredibile.
    Qui un video del Okuribi del Daimonji, il pi famoso.

  • MatX

    quant’ bella questa festa *-* quant’ bella questa festa *-* quant’ bella questa festa *-*

    ma anche per gli uomini obbligatorio lo Yukata?

  • marilla00

    Che festa suggestiva, dal vivo deve essere veramente emozianate :wub: .

  • karakatoa

    bella bella bella :alien:

  • WhiteRaven

    Posso fare una domanda in generale? ma vero che se ci si iscrive alla facolt di lingue orientali giapponese in universit come quelle di venezia agli studenti del 3 anno viene organizzato un viaggio pagato in giappone per 6 mesi? da quel che mi hanno detto addirittura obbligatorio? vero? :ninja:

    • andrefr

      Mi spiace deluderti, ma niente di ci che ti hanno detto vero..
      Il “viaggio” dura 3 mesi, 6 mesi sono invece in Cina, per motivi legati al visto, purtroppo non pagato, e visto il costo di alloggio e college non tutti se lo possono permettere..quindi consigliato a chi pu, non obbligatorio. C Foscari ti propone una vasta scelta di college ai quali iscriversi.. con tutti i prezzi, in caso poi tu voglia stare in famiglia si pu fare e organizzano tutto loro.
      Ti consiglio in ogni caso di guardare nel sito di C Foscari dove sono presenti tutte queste informazioni:)?????!