Zettai Karen Children si avvia alla sua conclusione

di Silvia Letizia Commenta

Spread the love

Il 34esimo numero di quest’anno della rivista Weekly Shonen Sunday edita dalla Shogakukan ha annunciato, mercoledì di questa settimana, che la pubblicazione del manga Zettai Karen Children (Bambine assolutamente adorabili) di Takashi Shiina riprenderà sulle pagine del 39esimo numero della rivista in vendita il 27 Agosto. Il capitolo pubblicato su Weekly Shonen Sunday sarà il primo dell’arco narrativo ambientato alle scuole superiori che condurrà verso la conclusione del manga.

La rivista ha pubblicato le seguenti frasi come anteprima:

Cresciute per essere assolutamente adorabili, ricomincia!

La tela bianca del futuro è proprio lì davanti…!!

Le ragazze ritornando, finalmente, e sono diventate delle studentesse delle scuole superiori… la pubblicazione riprenderà, potenziata e ancora più adorabile! In aggiunta, un nuovo personaggio farà la sua comparsa e cambierà il destino in modo sostanziale! Attendete con ansia di vedere The Children compiere un altro passo per avvicinarsi all’età adulta.

Venerdì di questa settimana la Shogakukan ha fatto uscire il 39esimo volumetto del manga in Giappone, e proprio questo volume conterrà l’ultimo capitolo dell’arco narrativo ambientato alle scuole medie. L’edizione limitata del manga avrà una confezione speciale e sarà messa in vendita con in allegato un manga di quattro pannelli intitolato Supplement.

La storia raccontata in Zettai Karen Children è ambientata nel futuro quando gli ESPer, ossia le persone dotate di percezioni e poteri extrasensoriali, sono aumentati enormemente al punto da essere presenti in tutti i settori della società, come l’esercito, l’economia, la politica e la pubblica amministrazione. Sono però aumentati anche i crimini commessi da ESPer così come gli atti discriminatori da loro effettuati o subiti. Allo scopo di porre rimedio a queste e ad altre situazioni di carattere generico, a cui le normali forze di pubblica sicurezza non sono in grado di porre rimedio, è stata istituita un’organizzazione denominata B.A.B.E.L. (Base of Backing ESP Laboratory, Base dei Laboratori per il Sostegno dei Poteri Sovrannaturali), che vede tra i suoi membri attivi tre degli ESPer più potenti dell’intero Giappone, il team The Children. Il problema però è che sono tutte e tre ragazze dell’età di dieci anni che si comportano in modo spesso discutibile al punto che neppure il team di preveggenti di alto livello di B.A.B.E.L. è in grado di stabilire con chiarezza se in futuro The Children diventaranno degli “angeli” o dei “demoni”, ossia se faranno parte o meno dei criminali che B.A.B.E.L. si è posta l’obiettivo di contrastare.

Allo scopo di crescere adeguatamente ed educare The Children in modo da renderle degli “angeli”, B.A.B.E.L. pone il team sotto la supervisione straordinaria del giovane Koichi Minamoto.

La pubblicazione della serie di fantascienza è cominciata nel 2005 sulle pagine di Shonen Sunday e ha ricevuto un adattamento animato della durata di 52 episodi nel 2009, oltre un adattamento in formato OAV nel 2010.

Zettai Karen Children è ancora inedito in Italia.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>