Wolf Children a New York

di Silvia Letizia Commenta

Spread the love

La Funimation lunedì di questa settimana ha postato sul suo canale di YouTube il trailer sottotitolato in inglese del lungometraggio di Mamoru Hosoda (Summer Wars, La ragazza che saltava nel tempo) Ōkami Kodomo no Ame to Yuki (I bambini lupo Ame e Yuki), noto anche col titolo internazionale di Wolf Children. Il Festival del cinema internazionale per bambini di New York trasmetterà il film negli Stati Uniti questo mese e, il 9 Marzo, ospiterà il regista Mamoru Hosoda per una Q&A session, una sessione di domande e risposte. Lo stesso festival trasmetterà in anteprima negli Stati Uniti il lungometraggio di Goro Miyazaki e dello Studio Ghibli La Collina dei Papaveri, il 16 e il 17 Marzo.

I temi del film Ōkami Kodomo no Ame to Yuki sono molteplici. Tra questi, l’amore familiare e la vera natura degli esseri umani. Al centro della storia, infatti, si trovano due bambini e i loro genitori. La storia copre un arco narrativo di tredici anni e comincia quando una studentessa di diciannove anni di nome Hana incontra e si innamora di un “uomo lupo”. Dopo aver sposato l’uomo lupo, Hana da alla luce due bambini lupi: la più grande, nata in un giorno di neve, viene chiamata Yuki (neve) e il più piccolo, nato in un giorno di pioggia viene chiamato Ame (pioggia).

I due genitori e i due bambini vivono in un quartiere in disparte, in città, cercando di nascondere il fatto che Ame e Yuki siano, a loro volta, due bambini lupo. Tuttavia, alla morte del padre dei due, Hana decide di abbandonare la città e trasferirsi in un piccolo villaggio rurale.

La Funimation ha in programma di fare uscire il film quest’anno in alcuni cinema e per il mercato dell’home video. Ōkami Kodomo no Ame to Yuki è uscito in Giappone a Luglio dell’anno scorso e la Viz Media Europe ha acquistato i diritti per la distribuzione in Europa.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>