Sword Art Online Progressive, il manga a Giugno

di Silvia Letizia Commenta

Spread the love

L’artista Kiseki Himura ha annunciato nel corso della scorsa settimana che il 29 Giugno di quest’anno, sul numero di agosto della rivista Dengeki G’s Magazine edita dalla ASCII Media Works, comincerà la pubblicazione un manga tratto dalla light novel Sword Art Online Progressive. Il manga adatterà la versione rivisitata da Reki Kawahara e abec del viaggio di Kirito attraverso il castello volante di Aincrad dall’inizio e piano per piano.

Un’altra rivista edita dalla ASCII Media Works, la Dengeki Bunko Magazine, vedrà la pubblicazione sulle proprie pagine di un altro manga di Sword Art Online a partire dal 10 Giugno di quest’anno. Il manga, uno spinoff intitolato Sword Art Online Girls Ops, sarà disegnato dall’artista Neko Nekobyō, già autore di Night Wizard Variable Witch e Mahō Zakkaten Vi Via, e seguirà le avventure dei personaggi di Lisbeth, Silica e Leafa.

La serie originale di light novel scritta da Reki Kawahara (Accel World) ha già visto una trasposizione animata di grande successo che è andata in onda in Giappone l’anno scorso. La storia ha per protagonista un ragazzo di nome Kazuto  Kirigaya, detto Kirito, che finisce intrappolato nella realtà virtuale di un MMORPG (Massively Multiplayer Online Role-Playing Game, ovvero gioco di ruolo online multigiocatore di massa) intitolato Sword Art Online. Non c’è nessun modo di sfuggire al gioco, a meno di completarlo, ma far morire il proprio personaggio all’interno del gioco significa anche la morte per il giocatore nel mondo reale.

Il sito web Crunchyroll ha distribuito in streaming i 25 episodi della serie animata durante la messa in onda in Giappone. La Aniplex of America farà uscire la serie direttamente per il mercato dell’home video con doppiaggio in lingua inglese. Per quanto riguarda l’Italia, i diritti della serie animata sono stati acquistati dalla Dynit che ha cominciato a distribuirne una versione in giapponese sottotitolata in Italiano con cadenza settimanale, a partire da 15 Aprile.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>