Stasera su SkyCinema “I racconti di Terramare”

di Redazione 10

Buongiorno! Oggi segnalo un film che stasera andrà in onda su Sky Cinema Mania “I racconti di Terramare”.

Questo film d’animazione è il debutto cinematografico di Goro Miyazaki, figlio del più celebre Hayao. La trama è stata presa dal terzo volume della saga fantasy di Ursula Le Guin, Earthsea ed è stata sviluppata graficamente e artisticamente dallo Studio Ghibli, lo stesso che da anni lavora con Miyazaki (senior). Nella pellicola di Miyazaki jr. infatti, si avvertono molte somiglianze con le produzioni del genitore: lo spunto ecologista, la predilezione per la materia fantasy, la relazione tra il nome e l’identità della persona, gli elementi della mitologia nipponica fino al character design dei personaggi.

Di seguito la trama:

I draghi hanno invaso il mondo degli umani e qualcosa o qualcuno ha spezzato l’equilibrio di “terramare”. Gli animali muoiono, il raccolto è compromesso, gli uomini impazziscono e i figli uccidono i padri. Arren giovane principe di Enland colpevole di parricidio, fugge dal castello inseguito e tormentato da un’ombra, la sua parte oscura e malvagia. Sulla strada per Hort Town incontra Sparviere, arcimago saggio e potente alla ricerca della causa che ha alterato l’armonia del mondo, Tenar, un’ex sacerdotessa e custode delle Tombe di Atuan e Therru, un’orfana di rara sensibilità che nasconde un segreto. Insieme scopriranno le oscure trame di Aracne, un antico mago che brama la vita eterna…

ed ecco il Trailer (qualità bassissima)

[youtube Foi_altraac]

Il mondo di Terramare sta perdendo il suo equilibrio. Il grande mago Ged intraprende un viaggio per cercare la causa della rovina che lo porterà ad incontrare il giovane principe Arren e una ragazza misteriosa di nome Therru che lo aiuteranno a combattere contro il male. Un’epica battaglia sta per avere inizio…

Un film che tutto sommato vale la pena di guardare, se avessi Sky e la serata libera lo guarderei sicuramente…

[Fonte:guidatv]

[Fonte:luckyred]

Commenti (10)

  1. ohhhh bellissimooo , l\’ho visto 3 volte questo film davvero fatto bene :biggrin: , il figlio ha preso dal padre :cheerful:

  2. ho letto molte critiche su questo film..a me personalmente piaciuto tantissimo!

  3. a me il film nn piaciuto prp, ma devo dire ke il libro fantastico!!! 😉 :tongue:

  4. ho letto i libri e visto il film…stupendi entrambi…anche se il film si discosta un pochino dal libro…

  5. a me invece non sono piaciuti troppo entrambi, ma i gusti son gusti :ninja: indubbiamente Goro si attiene alla tematiche pi care al padre ma non assolutamente al suo livello…..per da ammirare

  6. Bellissimo mi piaciuto molto!!! Grazie di averci avvisato perch io non lo sapevo :tongue:

  7. [quote comment=”15643″]Bellissimo mi piaciuto molto!!! Grazie di averci avvisato perch io non lo sapevo :tongue:[/quote]
    mio dovere 😉

  8. Bah… contando che il libro non l’ho mai letto, il film non mi ha affatto impressionato. Se non fosse stato fatto dal figlio del GRANDE Miyazaki, secondo me “I racconti di TerraMare” non avrebbe mai e poi mai avuto tutto questo riscontro. Opinioni, per carit… xD

  9. [quote comment=”15656″]Bah… contando che il libro non l’ho mai letto, il film non mi ha affatto impressionato. Se non fosse stato fatto dal figlio del GRANDE Miyazaki, secondo me “I racconti di TerraMare” non avrebbe mai e poi mai avuto tutto questo riscontro. Opinioni, per carit… xD[/quote]
    opinione condivisa…non che il film non meriti, ma sicuramente il papi ha dato una bella pubblicit

  10. A me francamente piaciuto sebbene non sia riuscito a capire la trama… sar forse perch non ho letto i libri… :getlost:…
    comunque gli sfondi e le ambientazzioni sono fantastiche e molto ben curate.
    Non c’ che dire Goro Miyazaki oltre che aver preso molto dallo stile del padre ha realizzato un opera che graficamente mozzafiato 😎

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>