Ragno gigante invade Yokohama!

di Vips 17

[youtube aNJc21PIaWc]

Considerato che da recenti commenti è emersa una particolare attenzione ed un grande interesse verso curiosità e fatti che riguardano il Giappone e dintorni, oggi cominciamo la settimana con una news di questo tipo. Vi avverto subito che sarò breve e conciso dato che questo simpatico evento che sto per proporvi parla di ragni ed io i ragni proprio non li sopporto, anzi, ho la classica aracnofobia e, anche se si tratta di video, millemila chilometri di distanza e nulla in carne ed ossa (o derivati), mi viene la pelle d’oca solo alla visione di quella gigante forma ragnesca.

Come il titolo suggerisce, un gigantesco ragno ha invaso il porto di Yokohama, in Giappone, tuttavia non è arrivato per invadere la terra o seminare il panico tra la popolazione e non è neppure ripieno di sostanza verde e gelatinosa come un ragno comune. Si tratta invece di un enorme macchina meccanica, sviluppata da  una compagnia francese, La Machine ed approdato in terra orientale per il 150° anniversario dell’apertura del porto sopracitato, avvenuta nel lontano 1859.

Per l’evento la città di Yokohama sponsorizza l’EXPO Y150, una manifestazione che ha per tema i principi fondamentali di quella zona, quali il mare, la città e la natura, e che mette in mostra temi ed esibizioni tipiche della popolazione del posto.Un gioiellino della robotica insomma a commemorare un bell’evento in perfetto stile giapponese:  sbalorditivo, gigantesco e tecnologico!

Vi lascio con un altro video di questa orribile creatura (oserei dire urenda) che dubito si possa eliminare a colpi di scopa come si fa solitamente….speriamo non si metta a fare le ragnatele!

[youtube EQZgdzIqkBg]

[Fonte: animeclick]

Commenti (17)

  1. a dir poco meraviglioso! :w00t: (io amo i ragni XD)

  2. Aracnofobico pure io… Ma di quelli che poco ci manca che svengano a vederli :pinch:

    Perch tra tanti animali proprio il ragno?!

  3. Un enorme pupazzone. Pensavo qualcosa di pi… nemmeno si muove sulle zampe.

  4. Anche io sono aracnofobico. :pinch: e anche insettofobo, se cos vogliamo dire. :biggrin: :pinch: :pinch:

  5. che giapponesata…ma il ragnaccio figo.
    Per che brutta voce l’annunciatore…oddio, terribile…altro cche il ragno, la voce che fa veramente schifo :sick:

  6. io odio i ragni,e orrenda e dire poco se me lo trovo davanti,io nn saro piu nel mondo dei vivi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. Le inventano proprio tutte :ninja:

  8. E’ X-ATM092 di Final Fantasy VIII XD

  9. SCAPPATEEEEEEEEEEE CI PAPPERA’ TUTTIIIIIIIIIIIIIIIII

  10. dio santoo!!O_________O ne voglio uno anch’iooo!!mi sentirei molto come il cattivo di wild wild west!!! 😛

  11. mh e a che scopo hanno fatto tutto questo? :getlost:

  12. [quote comment=”28533″]mh e a che scopo hanno fatto tutto questo? :getlost:[/quote]
    quoto a pieno, non ne sentivo il bisogno di uno stupido ragno gigante che non si regge neanche in piedi, camminasse sulle sue gambe sarebbe degno di nota, ma dieto c’ un carro che lo regge…

  13. ha ragione odioillatino! proprio quel disgrazito fi ffviii che proprio non voleva saperne di crepare!!!!!!! :angry: :angry:

  14. Uahhhhhhhhhhh!!! :ninja: :ninja: :pinch:

    Anch’io sono abbastanza aracnofobico, anche se SpiderMan lo amo tantissimo!! :tongue:
    Aver paura dei ragni a quanto pare va di moda! :biggrin:

    insettofobico tantissimooooo :whistle:

  15. ma infatti!!!perch proprio un ragno??sono brutti e non particolarmente amati dalla gente (spiderman escuso..)!!
    non avevano niente di meglio??

  16. i ragni non mi fanno n caldo n freddo :sleeping: . . . e diciamocelo fa proprio schifo, nel senso che realizzato male avrebbero dovuto mettersi un po’ pi d impegno :getlost:

  17. aracnofobico pure io ma nn mi fa paura.. anzi fighissimo.. a me fanno schifo qll pelosi XD.. nn proprio aracnofobia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>