Novità Star Comics – Luglio

di Regola Commenta

Spread the love

 

Finita la scuola, gli esami e vi ritrovate finalmente liberi da impegni con l’approssimarsi della stagione estiva (sebbene qua piove un giorno si e uno no), e volete leggere qualcosa di nuovo, ma non sapete cosa? Ci pensa la Star Comics, con due manga che potrete trovare nella fumetteria più vicina nel mese di Luglio: Melty Blood e Idol A.

Il manga tratto dal videogioco Melty Blood arriva finalmente in Italia l’11 Luglio, in cui vengono narrate altre avventure dei protagonisti di Lunar Legend Tsukihime, uno dei maggiori successi della Type-Moon. In una città caduta in rovina da molto tempo flagellata da un caldo torrido è apparso un misterioso mostro assassino: Shiki Tono deciderà di investigare e scoprire la verità dietro questo tremendo caso, e incontrerà la misteriosa Sion, che è indubbiamente coinvolta in questa storia che appare più complessa di quanto lo sembrasse all’inizio.

Info serie: Melty Blood di Takeru Kirishima, Type-Moon/French-bread, 13×18, b, 208pp, b/n e col, Sovracoperta, € 5,90.

Il nuovo manga di Mitsuru Adachi (Touch, Rough, H2) arriva in Italia questo 18 Luglio, per gli appassionati di uno degli autori più amati di sempre. Il protagonista Keita Hirayama è un giovane studente del liceo di diciassette anni famoso in tutto il Giappone per essere una promessa del baseball, e la sua amica d’infazia Asuza Satomi è una idol di successo… se non fosse che a scendere in campo a giocare sotto falso nome fosse sempre la talentuosa Azusa, sostituita nel suo ruolo di idol dallo sfortunato Keita per la loro straordinaria somiglianza. Una commedia fatta di travestimenti, parrucche, identità segrete ed equivoci presentata per la prima volta nella raccolta Short Program.

Info serie: Idol A di Mitsuru Adachi, 14m5x21, B, 208pp, b/n e colore, Sovracoperta, € 7,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>