Naruto 345 – Episodio e Recensione

di Nick90 5

Scusate il salto dei due episodi precedenti, ma le vacanze natalizie e la ripresa degli studi hanno avuto un impatto più forte del previsto. Innanzitutto buon nuovo anno, meglio tardi che mai. Ma riprendiamo dove ci eravamo lasciati: Tobi ha rivelato la sua vera identità, mentre sul campo di battaglia viene raggiunto dal resuscitato Madara Uchiha. A fronteggiare i due troviamo Naruto, gentilmente accompagnato Kurama, Bee e Gyuuki, e ancora Gai e Kakashi.
Nello scorso episodio, in particolare, è partito il flashback sul passato del leadear mascherato dell’Akatsuki.

Personalmente questo 345esimo episodio rientra di diritto tra i preferiti delle due serie. Anche gli sketch comici che nel manga mi erano parsi forzati e nosense, qui, oltre a strapparmi un sorriso, riescono ad identificare al meglio la figura di Zetsu. Se vogliamo sono solo un alleggerimento della puntata, vista la piega splatter con cui ci ritroviamo a che fare. Non vi anticipo altro. Sul piano tecnico, nulla da eccepire: ultimamente in Japan fanno le cose per bene.

Titolo: Sono all’inferno

Riassunto: Tobi ha tolto la maschera. Al suo fianco si erge Madara, fresco fresco di sane e corpose mazzate con i cinque Kage. Siamo nel flashback di Tobi. Una volta ritrovatosi nella grotta ove Madara riposa e attende il suo momento, il giovane shinobi riprende a vivere. Sua unica compagnia però è Zetsu, o quel che diventerà poi Zetsu. Difatti l’anziano Uchiha è in uno stato di sonno perenne e la sua vita, come quella dei molteplici Zetsu, pare legata fisicamente al Gedo Mazou.

Il personaggio di Zetsu, composto da più personalità, sembra essere una estensione stessa della Statua Diabolica e del dna di Hashirama. Un corpo artificiale, con una mente priva di emozioni e di una intelligenza superiore, che condivide il suo pensiero con tutte le sue emanazioni. Sono queste le caratteristiche che contraddistinguono questo essere. Essere legato ora al corpo semi distrutto dell’adolescente Tobi…

Ringraziamo come ogni settimana i Bkt per il loro ottimo episodio settimanale.

Commenti (5)

  1. Questa puntata mi piaciuta un sacco.

    Anche per me le varie gag degli zetsu sono state rese meglio qui che nel manga, per non parlare poi della squisita piega splatter-psycho che ha preso il finale, (inquietante il momento di silenzio). Gran bella puntata, stanno risollevando l’anime alla grande.

  2. Oserei definire “Una delle migliori puntate mai trasmesse di Naruto”.
    Dall’entrata in scena di Madara, l’anime sta prendendo una gran bella piega, speriamo si mantenga cosi!!!

  3. Purtroppo non l’ho ancora vista, per quell’immagine con lo zetsu con gli “spuntoni” nelle parti basse inquietante 😯

    1. Gli zetsu non hanno parti basse. XD

      PS: non l’unica cosa inquietante dell’episodio. 8)

  4. la musica inquietante mentre loro parlano di cretinate varie e cacca stona parecchio….

    e non ho capito perch lo zetzu originale ha voce normale, mentre quello spiraloso ne ha una strana… a questo punto tutti i cloni dovrebbero averla o no?

    ottimo episodio, disegni abbastanza buoni ma non proprio buonissimi

    lo scontro davvero davvero super! mitico studio pierrot! quando d il pugno e manda a terra uno della nebbia mi ha ricordato tantissimo rufy che stende bellamy

    questo episodio una delle cose ch mi convincono che kishi potrebbe e vorrebbe fare ottimi seinen, ma per il momento “bloccato” con naruto

    mi sa che questo episodio su italia1 verr un po’ deformato..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>