Lucca 2012, grandi novità e spettacoli

di drexaL 4

Sono lieto di annunciarvi le news riguardanti Lucca Comics & Games 2012 che si svolgerà dal 1° al 4 novembre. Il tema del manifesto ufficiale di quest’anno è l’argomento più discusso del 2012: la profezia Maya. Lo scopo non è festeggiare la fine del mondo, ma dare vita ad uno spettacolo che sia veramente “la fine del mondo”. Ma bando alle ciance, eccovi le novità:

Area COMICS

Manifesto.

Quest’immagine è il frutto del lavoro delle prime due grandi autrici che saranno ospiti dell’evento: Sara Pichelli e Laura Zuccheri. Avendo due stili distinti hanno deciso di renderli complementari per creare il manifesto che racchiuda lo spirito che animerà i 4 giorni in questione. Infatti, è presente un demone che, comodamente seduto, esorta il pubblico a godersi lo spettacolo. Sullo sfondo compare un calendario maya che si fonde con il simbolo di Lucca, il labirinto scolpito nel portico del Duomo di San Martino.
Un’altra personalità di fama mondiale che sarà ospite è Enrique Breccia, a cui verrà anche dedicata una mostra per poter avvicinare il pubblico alle sue opere. Nell’edizione scorsa di questo festival è stato premiato come Maestro del Fumento.

Stand espositivi 2010.

La persona più attesa è, invece, Takeshi Obata, mangaka di fama mondiale, che è conosciuto principalmente per opere che sono diventate best-seller internazionali, quali Death Note e Bakuman. E’ ospite di Panini Comics, per la prima volta nel nostro Paese. Al pubblico sarà concesso di incontrarlo, assistere ad una sua conferenza e la possibilità di comprare la nuova edizione di Death Note in grande formato, al cui interno i volumi sono raccolti a due a due. Ovviamente non mancheranno alcune tavole a colori. Sarà possibile inoltre acquistare Cybernonno G, l’inedita opera d’esordio di Obata che ha come protagonista un cyborg in là con l’età.

Area GAMES

I giochi in scatola.

Molti sono i personaggi che saranno ospiti in questo Festival, tra cui Ayers, Bulmahn, Staples, Paolini Paolo Mori ed Emiliano Sciarra. Per l’area Games, tuttavia, l’evento più atteso riguarda l’intero padiglione monotematico dedicato ad Assassin’s Creed III, proposto da Ubisoft. Il videogioco uscirà 31 ottobre 2012. Ubisoft ha lanciato anche un contest per stabilire chi sia il “Miglior Connor Italiano” fra le persone che si presenteranno allo stand per un photo booth nei panni del nuovo protagonista di questo terzo capitolo della saga. Un’altra iniziativa interessante prevedere l’illuminazione da parte di Assassin’s Creed delle mura storiche della città di Lucca grazie a una serie di proiezioni in esclusiva per i partecipanti all’evento.

Area Junior

Laboratori.

Il tema di Lucca Junior 2012 è il Futuro, il quale sarà il protagonista delle molte attività in programma. Non mancheranno, quindi, laboratori, incontri con autori ed illustratori, spettacoli teatrali, giochi di fantascienza, ma si tratteranno anche temi importanti, quali ecologia e sostenibilità. Lo scopo di tutto ciò è rendere i giovani, in maniera giocosa, più coscienti del futuro che li attende. Ci saranno 4 aree dove potersi divertire:
AREA INCONTRI: incontri, presentazioni e laboratori con autori, fumettisti, disegnatori e illustratori, in collaborazione con le principali case editrici specializzate nel settore ragazzi (tra cui Mondadori, Panini, Giunti, Rizzoli e molte altre)
AREA LABORATORI: laboratori manuali e creativi
AREA TEATRO: spettacoli, letture, narrazioni
AREA GIOCO: giochi d’ingegno, giochi da tavolo, costruzioni, rompicapo e il nuovissimo spazio animato dalla Ludolega Lucchese.

 

Spettacoli teatrali.

Area MUSIC & COSPALY

Il Cosplay 2009.

Il tradizionale palinsesto musicale incentrato sul mondo della Goldrake Generation, quest’anno sarà integrato da due nuovi filoni tematici sulla pop culture. Infatti, per la prima volta, arriverà in Italia l’Anime Pop, che porterà alcuni artisti del mondo musicale dei cartoon direttamente dal Giappone. L’altra interessante iniziativa è la partecipazione dei 10 FEET, una delle band più rappresentative del panorama musicale giapponese. Saranno anche organizzate varie attività con laboratori per permettere agli appassionati e ai curiosi di immergersi nel mondo del Cospaly.

Il Cosplay 2011.

Japan Place

Gli stand.

Quest’anno è stato introdotto il “Lucca Mangaka Contest”, un concorso per aspiranti mangaka. Al vincitore sarà assegnata una borsa di studio per un corso gratuito di “Fumetto Manga” presso la sede di Firenze della Scuola Internazionale di Comics. Dal secondo classificato in poi, verranno assegnati volumi delle migliori collane di Panini, Edizioni Star Comics, Edizioni BD, JPOP ed Euromanga.

Area MOVIE COMICS & GAMES

Grandi anteprime.

In linea con il Comic-Con di San Diego, Lucca Comics & Games, in collaborazione con QMI, dati i 155mila visitatori dell’edizione precedente, si presta ad essere evento di riferimento per il lancio di film sul mercato nazionale ed europeo.
Presso quest’area sarà quindi possibile assistere ai trailers più attesi della nuova stagione, ottenere tantissimi gadget e prendere parte a stand promozionali. Sarà inoltre allestito un information desk dove verranno forniti tutti i dettagli per partecipare alle anteprime e ad eventi speciali con ospiti d’eccezione.

Commenti (4)

  1. che dire….imperdibile

  2. E tutti gli hotel, b&b, ostelli di Lucca gi tutti pieni!!!

    Impossibile trovare un posto!

    1. Bisogna prenotare adesso per l’anno prossimo XD

    2. Consiglio di cercare qualche hotel a Pisa. E’ l’unica soluzione. Io ho fatto cos l’anno scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>