L’addio di Miyazaki

di Regola 2

 

Infine è arrivato il giorno in cui i fan devono leggere una notizia che temevano da mesi: uno dei registi più amati nel mondo dell’animazione, Hayao Miyazaki, ha annunciato che Kaze Tachinu, proiettato per la prima volta solo qualche settimana fa, è il suo ultimo lavoro. Ad annunciare il ritiro dalla scena del maestro Miyazaki il co-fondatore dello studio Ghibli, Koji Hoshino. Non sono stati rivelati altri dettagli riguardo questa scelta, Hoshino, fattosi portavoce di Miyazaki in quanto ospite al Film Festival di Venezia, si è limitato a confermare che sarà l’ultimo lungometraggio diretto dal suo collega e amico.

Cosa comporterà effettivamente per il futuro? Probabilmente Miyazaki non tornerà a lavorare a serie animate, possiamo aspettarci dei cortometraggi? O che continui a produrre e promuovere altri registi più giovani? Mettendo da parte tutte le possibili speculazioni, l’idea che abbia diretto il suo ultimo film è sicuramente una triste notizia per i milioni di appassionati. Non resta che aspettare quindi l’adattamento italiano di Kaze Tachinu, che sarà curato dalla Lucky Red, già acclamato in Giappone e in testa al botteghino per settimane, che negli Stati Uniti verrà distribuito dalla Disney.

 

[Fonti\Crunchyroll]

Commenti (2)

  1. Considerato che voleva ritirarsi con Monoke … direi che sel’ pi che meritata la pensione ahahahha

    Scherzi a parte … c’era da aspettarselo. Anche sei secondo me Myazaki si ritirato veramente gi da tanto … sinceramente Ponyo, Aryetti e tutti i lavori pi recenti non mi hanno mai convinto pienamente. Secondo me lui ormai ci metteva giusto le idee e la presenza, avr anche la sua et.

    Ricordiamoci cmq che il signor Myazaki, non’ stato l’unico a dirigere e sceneggiare le sue opere pi famose. Da quello che so, le uniche opere dove ha avuto carta bianca tutta per lui sono state Nausica e Monoke.

    Per me basta che lasciano lontano suo figlio dalla regia e dalla sceneggiatura e studio Ghibli sar salvo ahahhaha XD

    Grande Myazaki

  2. L’unica cosa positiva e’ il pezzo di italia contenuto in quest’ultimo film… sempre bello avere l’apprezzamento da parte di un signore dell’animazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>