Gambero Rosso, SOS Chef Giappone

di akito89 2

Dopo le calamità che stanno ancora colpendo il Giappone la solidarietà fortunatamente si è fatta sentire, purtroppo però le risorse si esauriscono facilmente ed è cruciale tenere viva l’attenzione delle persone sul disastro che non smette di affliggere i giapponesi nemmeno un mese dopo il terribile accaduto.

Ed è proprio per sensibilizzare la gente che è nata l’iniziativa benefica “Sos Chef Giappone” siglata dal Gambero Rosso e promossa dall’associazione Zerosei, Roma Capitale e lo chef Francesco Pesce. Si tratta sostanzialmente di una cena preparata da 17 grandi chef giapponesi che risiedono ormai da anni qui in Italia che si sono offerti di cucinare vari piatti sia di stampo orientale, fra tutti il sushi, sia di provenienza nostrana. Chiaro il duplice messaggio, oltre a quello solidale, quello di spronare le persone a non avere il timore di consumare sushi nei ristoranti che è sicuro quanto le era prima ed è sempre stato.

Durante la serata si terrà una raccolta fondi che sarà devoluta interamente in beneficenza, il luogo in cui si svolgerà la cena è a Roma presso la Città del Gusto in Via Enrico Fermi 161 (Zona Marconi) e la data sarà il 17 Aprile.

Programma e chef che parteciperanno all’evento:

APERITIVO

Benvenuto dello ChefHirohiko Shoda (Le Calandre)

SushiYuriko Kanno, Kazuhiko Endo (Ristorante Doozo) Chie Fujii (Zen Sushi)

Teriyakisando, Hiyashi udon, Tataki, KushikatsuYoji Ohgama (Enoteca Pinchiorri) Jun Nakajima (Ristorante Le Cave de Cogne) Masakazu Hiraki (Hotel Bauer)

Muratori Franciacorta DOCG “CESONATO” Saten

CENA

Onsentamago a modo mio: Kotaro Noda (Enoteca La Torre)

Cortaccia “BRENNTAL” Alto Adige Gewurztraminer DOC

Filetti di trota su spremuta di erbe aromatiche: Masahiko Sasaki, Natsuki Uemura (Ristorante La Trota)

Perla del Garda “MADRE PERLA” Lugana DOC RISERVA

Pasta e piselli con seppie: Fumiko Sakai (Ristorante La Torre del Saracino)

Depperu “RUINAS” Colli del Limara IGT (Vermentino)

Risotto alla milanese con ragu di ossobuco al profumo di arancia: Fumiaki Naruse (Ristorante Da Vittorio)

Cupano “ROSS DI MONTALCINO” Rosso di Montalcino DOC

Sotto la panca…il maiale: Yoji Tokuyoshi, Chef Takahiko Kondo (Osteria Francescana)

Vigin ”NOEMY” Barbaresco DOCG

Oltre lo strudel (zuppetta di mele con pinoli e uvetta,biscotti di mandorla alla cannella e gelato di grappa): Tatsuya Iwasaki, Junpei Kuroda (Agli Amici Trattoria dal 1887)

Ricchi Passito “LE CIME” DOC 42bott (50% Garganega, 50% Moscato giallo)

Piccola Pasticceria: Mori Shinichi (Casa Vissani)

Banfi Grappa

Per ulteriori informazioni: (Mail [email protected]) (Fax 06.68219476) (Cell 366 2883509)

[via|youkosoitalia]

Commenti (2)

  1. Non sapevo che da Pinchiorri ci fosse un cuoco giapponese, ma infondo non mi stupisce, visto che trovai un’Enoteca Pinchiorri anche a Ginza :happy:
    Magari un giorno… se vinco alla lotteria… ci vado a cena :tongue:

  2. Purtroppo un p troppo lontano visto che abito a Milano…
    altrimenti ci sarei andato di sicuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>