Comicon 2010: Reportage

di Echoes-Kun 27

 Come potete notare dall’immagine qui accanto pochi giorni fa si è svolto il Comicon 2010 a Napoli. Come spesso succede uno dei nostri affezionati lettori ci ha fatto un dettagliato resoconto di questa fiera fumettistica, infatti Gianluca si è fatto un bel giro e ci ha portato un ottimo reportage.

La parola quindi va a Gianluca.

Ciao a tutti sono Gianluca abito a Monte di Procida (Napoli) e per questa volta sarò io a scrivere un articolo per tutti voi che per un motivo o per l’altro non siete potuti venire al Comicon/Gamecon 😉

Quest’anno la fiera era divisa in due parti: la prima situata a Fuorigrotta alla Mostra d’Oltremare (situata presso lo Stadio San Paolo mentre la seconda al “Castel Sant’Elmo” situato al Vomero.

Vi scriverò riguardo la prima parte.

Venerdì 30 aprile di ritorno dall’università incontro due mie amiche e insieme decidiamo di avventurarci nel fantastico mondo dei cosplay.

È stata la mia prima fiera riguardante il mondo dei manga,degli anime e dei cosplay.Il primo cosplayer incontrato e subito fermato per scattare una foto è stato “L”di Death Note….devo dire che come inizio non era male…..Appena entrato la prima cosa che si notava era la fiat 500’colorata e messa in esposizione all’esterno…

Insomma procediamo e appena entrati c’è un piccolo corridoio in cui ci sono i primi stand: Il primo era dedicato alle iscrizioni per la gara tra i vari cosplayer mentre i due che seguivano erano dedicati all’esposizione di quadri e riproduzioni di teste di personaggi famosi (come iron man e Hellboy).

Entrato nel pieno della fiera sono inondato da una strana sensazione…..era un brivido di felicità: non avrei mai creduto ad una simile affluenza di persone…..e appena entrato lo noto….è lui….ma è impossibile, lo sta facendo veramente….ed ecco che mi scatto delle bellissime foto insieme a un brook che letteralmente ha scatenato la gioia degli spettatori…..perchè? Bhè ve lo lascio capire da soli…..

Brook e la canzone di Binks

La parte principale della fiera era ben progettata: nonostante la continua affluenza di persone era sempre possibile camminare e districarsi tra i vari stand….(nonostante i prezzi -.-‘ dico io 6€ per una cacca di Arale -.-‘) tra i tanti gadgets e gli innumerevoli e variegati manga non c’era che l’imbarazzo della scelta: ma la cosa che mi ha colpito di più è stata la grandissima quantità di fumetti di TEX venduti alla modica cifra di 1€.

Una delle note positive che ha caratterizzato l’intero comicon è stata la sua integrazione con il Gamecon: era infatti possibile giocare con tutte le console immaginabili XD.

C’era un divanetto dove si poteva giocare a 4 giocatori contemporaneamente a Mario Kart,postazioni con i nuovi giochi della wii,l’angolo guitar hero,”l’angolo PES”(una ventina di postazioni XD)con corrispettivo torneo, e l’angolo Xbox dove era possibile usufruire anche di cuffie e microfono.

Molte persone hanno anche avuto il coraggio di mangiare il ramen istantaneo che è andato a ruba.

C’erano anche ben 2 aree giochi dove era possibile giocare ai giochi di carte e giochi che ai miei occhi erano incomprensibili e la cosa che mi ha colpito di più è stato il miscuglio sociale tra i giocatori….vecchi che giocavano contro bambini,adulti e ragazzi. Ma il gioco più divertente era la guerra con i cuscini in cui due persone legate da un elastico potevano darsele di santa ragione,ho provato ed è stato molto divertente.

Inoltre si è svolta una gara tra i vari cos player…..davvero carina :unico difetto la posizione del palco che non era proprio delle migliori per garantire la visuale all’intero pubblico.

Così dopo aver passato 2 pomeriggi e una mattina a questa bellissima fiera …..non restava altro che riposare e devo dire che la Mostra D’Oltremare è stato davvero un ottimo luogo da sfruttare per il comicon…….infatti cosa c’è di meglio se non prendere bel po’ si sole stesi sull’erbetta fresca rinfrescati da tante minuscole goccioline create dalle fontanelle dei prati…fino a quando….lì ho anche reincontrato natsu il quale intelligentemente mi ha proposto di imparare la magia dei dragon slayer….così ho provato a creare una palla di fuoco come lui sulla mano con una conseguente ustione e imprecazione ……bhè che dire forse è meglio che lasci usare il fuoco al vero Natsu….e sono riuscito a convincere la ragazza che impersonava il sexy no jutsu a farsi una foto con me!(come convincerla?È bastato gridare per strada:”sei stata antipatica non ti sei voluta fare la foto con me e l’ho convinta 😉 )…

Ormai dopo aver girato in lungo e il lungo è arrivato il momento di andarsene MA….non a mani vuote infatti distribuivano gratuitamente dei fumetti italiani(dentro i quali erano presenti anche degli occhiali ciano e rosso per vedere i video in 3d …e casualmente li ho presi 3 volte…..) e un giornale il “Comic-Soon”.

Insomma devo dire che è stata proprio una bella esperienza da rifare assolutamente…magari facendo anche un bel cosplay…. in modo da poter godere pienamente tutto….non so più che scrivere se avete domande,se ci siete in qualche foto o anche se volete darmi qualcosa di soldi commentate sotto in modo da rendermi felice…

E con questo si conclude il reportage di Gianluca. Un ringraziamento speciale va prorpio a lui che ci ha portato questo bell’articolo e le sue foto.

Al prossimo Comicon!

Commenti (27)

  1. Hai capito Nami e Nico Robin.. :heart: :wub: :blush:

  2. Ci sono andato anche io, come al solito. E’ fantastico *___________* non certo come il Lucca Comics che coinvolge l’intera citt, ma vi assicuro che stupendo, ben fatto, ben disposto, ottimi cosplayer e non so che altro dire per descrivere quanto anche io mi sia diverito *__*

  3. Asp,ma quello Sanpei o Rufy? xD
    diamine,dovrei andaer anche io a qualche fiera ._.

    1. Sanpei 😀

      Anche per me quest’anno stata la prima volta e devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso. Ora con gli stessi amici del Comicon abbiamo deciso di raggiungere altre regioni per altre mostre, talmente ci piaciuto.
      Una gran bella esperienza.

  4. La cosa che mi ha colpito stata la quantit incredibile di cosplay dei personaggi di “Alice in Wonderland”, soprattutto del Cappellaio Matto. Anche se nelle foto non ce ne sono, al Comicon erano davvero tanti. O meglio, direi che, in generale, ci sono stati molti cosplay di vari personaggi interpretati da Johnny Depp, come Sweeney Todd e Jack Sparrow.

  5. stavolta non ci sono andato :cwy: :cwy: . mi sarebbe pianto troppo il cuore vedere tutti quei fumetti gaget o altro che non potevo comprare (a malapena avevo i soldi per comprare il biglietto di ingresso).
    inoltre non sono riuscito neanche a prepararmi un vestito cosplay da indossare :cwy: :cwy:
    vabb almeno mi vedo i cosplay in foto…….
    :cwy: :cwy: :cwy:

  6. shin chan fantastico!!!

  7. davvero molto bello!!!! qualcuno mi sa dire a quanto vendevamo i numeri della prima serie di naruto e bleach?

    1. Ciao sono l’autore dell articolo XD
      erano venduti al prezzo normale….tranne i fumetti di tex!

      1. wow grazie della risposta!!!! ma la prima seria a prezzo normale??? incredibile!! cmq lasciati fre i complimenti di “persona” gi che ci sono xD

      2. potere della ristampa XD e cmq grazie 😉

  8. Mamma mia che spazi enormi!!!! A quello di Torino ci si ammassa come sardine…

    Comunque vedi che il ramen istantaneo non niente male….

    1. qual’ qll di torino?

    2. si gli spazi erano davvero grandi e si poteva camminare sempre senza intasarsi troppo….sar pure buono di sapore come dici tu ma l’odore non prometteva niente di buono XD

  9. Si, quello di Torino…..

    Se non lo provi non lo saprai mai…. se vuoi provare la cucina giapponese, non iniziare per con i ramen istanei…vai in un ristorante :biggrin:

  10. Essendo della periferia di Napoli ci sono andato anche io. Prima volta ad una fiera cos ed stato bellissimo: spazio molto ampio, tantissimi stand e tanti gadgets.
    Effettivamente era vero che i prezzi fossero alti, probabilmente si pagava la qualit e il copyright, nn so… io ho preso un mini poster di Naruto a 2(quello del kakashi gaiden con minato dietro e kakashi rin e obito ragazzini davanti) e uno Shanks di quasi 15cm molto bello di 20.
    Io che ho letto tutto Naruto e visto e rivisto l’anime non potevo evitare il ramen istantaneo (andato davvero a ruba!!), ho mangiato quello a pollo e mi piaciuto… quello a manzo era pi salato e con un sapore pi forte.
    Devo dire che la mia paura era di trovare pochissimo spazio ad anime e manga, e quasi tutto per fumetti italiani/francesi e comics (dato che non mi piacciono per niente sono stato in ansia tutto il tempo). Per fortuna non stato cos, anzi… gli stand con i comics erano davvero poco visitati e quelli che vendevano volumenti e gadgets jap erano sempre pienissimi!!

    Infine vorrei dire che ho fatto 140 foto e un video al Brook della foto mentre suona il Sak di Binks.
    Se cliccate sul mio nik name qui al post potete vedere il mio space con l’album del Comicon in bella vista, poi per il video potete aggiungermi su Facebook: mi chiamo Giuseppe Evangelista.

    ciao a tutti !!

    1. infatti ci doveva essere anche il video di brook che suona la canzone di binks ma penso che hanno sbagliato ad upparlo XD

  11. Quest’anno il Comicon venuto s decisamente meglio, han fatto bene a sfruttare la Mostra d’Oltremare. Gli anni, scorsi, al castello, si stava fin troppo stretti… _.
    Comunque, beh, rispetto agli anni scorsi c’era in vendita pi roba riguardante gli anime di tendenza e i veri gadget presenti nelle edizioni passate erano quasi del tutto scomparsi. Inoltre sono rimasto sconvolto dall’impressionante numero di cosplayer di Soul Eater, fin troppi, secondo me.
    Il Brook che suonata il Sak di Brinks era un genio *ahs*
    Lo stand della Nintendo stata una bella trovata :Q

  12. stupendo comicon 🙂
    grandi anche il gruppo cosplay della CP9 che distribuivano abbracci gratis XD

  13. pazzesco la mia foto arrivata fin qu :blush: io sarei barbanera e il brook che suonava fa parte del mio gruppo dove c’ anche buggy xD quai m’imbarazza la cosa, anche se sono stati 3gg bellissimi, anche perch mi sono vestito, mi dispiaciuto un casino non poter mostrare la nostra scenetta ma c’ stato un sovraffollamento di ruffy e tutti i personaggi d one piece… pazzesco, c’ stato pure un genio che faceva the mask, c’ un video su you tube, fosse stato per me prim premio subito, lui ed un altro che ha fatto il protagonista di terminator salvation(il cui nome mi sfugge) anche se per un certo senso sono stato contento di vederevincere i personaggi d bioshock, fedelissimi e terribilmente identici al gioco una cosa pazzesca il comicon si concluso ed io mi sono portato a casa 4 bellissime statuine di 20 cm di shanks ace e ruffy alte 20 cm e super curate nei minimi dettagli bellissime pagate 20 euro l’una :whistle:

    1. ah beh, per i premi c’ stata un sacco di polemica ma ragazzi, alla fine si tratta di PLAY… mah.
      il big daddy a me ha messo una paura maledetta addosso, bioshock mi ha traumatizzata a vita XD

      il ragazzo che faceva terminator beh… tanto di cappello, anche se essendo make up artist gli riuscito facile 😛

      e complimenti per il tuo cosplay di barbanera, eri fedelissimo all’originale 😀

  14. uffa ragazzi, la prossima volta che vado ad una fiera mi porto anche io il cartello con scritto “qui komixjam” XD eravate cos tanti e io non vi ho visti… 🙁 comunque tantissimi cosplayer postati da gianluca sono miei amici, e meritano davvero tutti i vostri complimenti :w00t:

    1. andava bene anche uno di quelli “free hugs”XD

      1. :ninja: :ninja: :ninja: :ninja:

  15. Funny c’eri anche tuuuu???!!! Oddio…
    Che cosplay facevi? io con il mio gruppo di amici, venerdi, ci siamo fatti foto con tutti i cosplay possibili e immaginabili.

  16. Nuooooo c’eravate e io non ne sapevo niente??
    Ma io volevo un’autografo da qualcuno di komixjam T.T
    vi seguo sempre *-*
    Cmq cosplay fantastici, e quel big daddy era davvero ben fatto!
    Ho fatto circa 250 foto (e ne avrei fatte anche di piu se non si fosse scaricata la macchina fotografica .-.)
    L’anno prossimo portate il cartello cosi vi rivonosciamo xD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>