Black Butler: la trama del film dal vivo

di Silvia Letizia Commenta

L’attrice Ayame Gōriki (il live-action di Gatchaman) sarà la protagonista dell’adattamento dal vivo del manga Black Butler – Il maggiordomo diabolico (Kuroshitsuji) di Yana Toboso, e che uscirà nei cinema giapponesi all’inizio del prossimo anno. L’attrice interpreterà il nuovo padrone dell’enigmatico maggiordomo che fa da titolo alla serie, Sebastian, interpretato dall’attore Hiro Mizushima (Hanazakari no Kimitachi e, Zettai Kareshi).

Mentre il manga originale è ambientato nell’Inghilterra del diciannovesimo secolo, il lungometraggio si svolgerà 130 anni dopo, nel 2020, in una città dell’Asia dove al cultura occidentale e orientale hanno finito per fondersi. Ayame Gōriki interpreterà Shiori Genpō, una discendente della prestigiosa famiglia aristocratica dei Phantomhive. Siccome soltanto gli eredi maschi possono prendere le redini della famiglia, Shiori decide di indossare abiti maschili e di cambiare il proprio nome in Kiyoharu così da poter essere a capo della Phantom Corporation.

Il personaggio interpretato da Hiro Mizushima, Sebastian Michaelis, è un maggiordomo demoniaco dotato di un’incredibile conoscenza, maniere impeccabili, grazia, capacità culinarie di altissimo livello, abilità nelle arti marziali, aspetto stupendo e molto altro. Proprio come il personaggio di Ciel nel manga originale, anche Shiori ha un sigillo nel suo occhio destro che simboleggia il suo contratto con Sebastian. Sebastian si prende cura di Shiori e la protegge, ma in cambio consuma lentamente la sua anima.

I registi Kentaro Otani (NANA) e Keiichi Satou (Tiger & Bunny, Karas, Asura) dirigeranno il film insieme. Si tratta del primo lungometraggio al quale Hiro Mizushima prenderà parte da quando, nel 2010, è stato protagonista di Beck.

Il primo capitolo del manga di Black Butler – Il maggiordomo diabolico è stato pubblicato il 16 settembre 2006 sulla rivista di shōnen manga Monthly GFantasy della casa editrice Square Enix, e in Italia, è stato pubblicato dalla Planet Manga a partire dal 28 aprile 2011. Da Black Butler sono state tratte una serie televisiva d’animazione nel 2008 e un’opera teatrale nel 2009.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]