Anime Inverno 2013 (1/3)

di Regola Commenta

Salve a tutti, eccoci di nuovo con uno degli appuntamenti che noi di Komixjam non possiamo mancare: a gennaio non inizia solamente il nuovo anno, ma anche le serie della stagione invernale, che ci accompagneranno per i prossimi tre (o più) mesi. Ne approfitto per ricordare che alcune serie iniziate quest’autunno sono ancora in corso, e ci sono titoli veramente interessanti, che vi abbiamo anche presentato recentemente: Jojo the Animation 2012, Robotics;notes, Shinsekai Yori, Psycho-Pass e Sakurasou na Pet no Kanojo.

AKB0048 Next Stage

Spazio, ultima frontiera… è arrivata la seconda serie che narra le avventure del gruppo di idol AKB0048, che hanno ereditato lo spirito delle famose AKB48, in viaggio nello spazio per portare la loro musica e il loro messaggio su tutti quei pianeti in cui governi tiranni proibiscono ai loro cittadini di coltivare qualunque forma di arte e/o passione. Un anime da elementi tipicamente “moe” miscelati con tematiche fantascientifiche e post-apocalittiche.

 

Amnesia

Tratto da una visual novel di successo uscita nel 2011, una delle serie più attese della stagione, Amnesia racconta la storia di una ragazza, “l’eroina”, che ha perso la memoria e qualunque possibilità di rintracciare informazioni sulla sua identità. Viene soccorsa da uno spirito di nome Orion, e insieme a lui inizierà a cercare le tracce sul suo passato, ma a un certo punto riceve una chiamata da una persona che si definisce come il suo “fidanzato”…

Bakumatsu Gijinden Roman

Ambientato nel periodo Edo ci narra le avventure di un Robin Hood del Sol Levante: Manjiro è una persona onesta, che lavora e aiuta le persone che hanno difficoltà a causa dei difficili tempi che si stanno vivendo nella Capitale Imperiale, ma di notte diventa Roman, un ladro imprendibile che prende di mira ricchi e politici che hanno estorto con inganno e violenza soldi o oggetti alla gente comune… character design di Monkey Punch, consigliato ai fan di Lupin III.

 

Boku Wa Tomodachi ga Sukunai Next

Come riesce la gente comune a trovarsi degli amici? Questo Kodaka, Yozora e Sena non lo sanno di certo e per questo finiscono per fondare questo strampalato club, con il solo obiettivo di riuscire in quello che li tormenta: vivere una vita liceale piena e ideale. Arriva la seconda serie tratta da una delle light novel di maggior successo degli ultimi anni (conosciuta anche come “Haganai”).

 

Chihayafuru 2

Tornano le storie di Chihaya e dei suoi due amici d’infanzia, Arata e Taichi, che la vita ha diviso ma la passione per il gioco tradizionale giapponese “karuta” ha tenuto uniti nonostante tutto… se non fosse che Chihaya, focalizzata nel diventare la miglior giocatrice giapponese (e quindi del mondo) non si rende conto dei sentimenti che i due ragazzi, Arata e Taichi, provano per lei.

 

Courtesy of Zettai Karen Children: The Unlimited – Hyoubu Kyosuke

Spin-off di Zettai Karen Children, questa serie ci racconta le vicende di Kyosuke Hyoubu, dotato di grandi poteri Esper e di altri personaggi che nella serie regolare avevano principalmente il ruolo di antagonisti. Zettau Karen Children è un anime shonen del genere action, incentrato sull’aumento di persone dotate di speciali poteri, che ha portato alla formazione di vari organi governativi e non, che controllano, appoggiano o cercano di sfruttare queste persone per il loro scopi.

 

Cuticle Detective Inaba

Inaba è un essere creato in laboratorio, metà uomo e metà lupo, ed è grazie a questa sua particolare origine che si rivela essere un detective geniale. Sfruttando i suoi poteri, che gli permettono di trasformarsi in lupo e di acquisire capacità speciali in base al colore dei capelli che mangia, insieme al segretario travestito Yuuta e alla apparentemente normalissima liceale lavoratrice Kei, Inaba risolve casi su casi, scontrandosi spesso con il suo acerrimo nemico, Don Valentino, una “capra” che divora letteralmente banconote.

 

Da Capo III

Terza serie tratta dalla visual novel Da Capo, quest’anime ci narra la storia di Kiyotaka e delle sue compagne di club Rikka, Himeno (sua sorellastra), Charles (sua cugina), l’impegnata Sara e Aoi, forte di spirito ma debole fisicamente. Tutto normale se non fosse che in un giorno d’inverno tutti i ciliegi dell’isola sono in fiore e i protagonisti ricevono un messaggio sul cellulare datato 1951 che gli da uno strano compito. Date tutte queste stranezze decidono di indagare per risolvere questo mistero.