The Seven Deadly Sins – annunciati due nuovi membri del cast

di Silvia Letizia Commenta

Mercoledì di questa settimana, il quarantasettesimo numero della rivista Weekly Shonen Magazine edita dalla Kodansha ha annunciato i nomi di due nuovi membri del cast che si uniranno alla serie animata tratta dal manga The Seven Deadly Sins – Nanatsu no Taizai di Nabaka Suzuki. Si tratta di Hisako Kanemoto, che interpreterà Veronica, e Takahiro Sakurai che interpreterà Griamor.

Il cast di The Seven Deadly Sins vede Yuuki Kaji (Attack on Titan, Pokémon XY, Blue Spring Ride) nei panni di Meliodas, Sora Amamiya (Tokyo Ghoul, One Week Friends, The [email protected] Million Live) in quelli di Elizabeth, Misaki Kuno (World Conquest Zvezda Plot, Nanana’s Buried Treasure, Oreimo) in quelli di Hawk, Tatsuhisa Suzuki (Makoto in Free!, Haru in My Little Monster) in quelli di Ban, Jun Fukuyama (Sōta in Working!!, Birthday in Hamatora) in quelli di King, oltre a Aoi Yūki in quelli di Diane, Mamoru Miyano in quelli di Gilthunder, Mariya Ise in quelli di Guila, Marina Inoue in quelli di Jericho, Ryohei Kimura in quelli di Hauser, Yuya Uchida in quelli di Hendricksen, Katsuyuki Konishi in quelli di Dreyfus e Ryotaro Okiayu in quelli di Helbram.

Il primo episodio dell’anime è andato in onda il 5 Ottobre e il sito ufficiale della Star Comics, che sta pubblicando il manga di The Seven Deadly Sins – Nanatsu no Taizai in Italia, descrive la trama come segue:

Si narra che sette temibili guerrieri, conosciuti come i Seven Deadly Sins, tramarono per rovesciare un pacifico regno nelle terre di Britannia. Da allora nessuno li ha più visti. Dieci anni dopo, convinta della loro innocenza e sicura che siano sopravvissuti, una giovane fanciulla si mette sulle loro tracce: nuovi temibili nemici minacciano il regno e i sette “peccatori” sono la sua unica speranza! Inizia così una nuova imperdibile avventura fantasy coinvolgente e ricca di azione, magia e colpi di scena.

L’anime avrà una durata prevista di 24 episodi.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>