Tales of Abyss 01 ITA

di admin 8

Tales of Abyss è la trasposizione in anime di un famoso ed omonimo videogames per Playstation2. L’anime mi ha molto stupito anche perchè mi sembra di rivivere le battaglie della Playstation2…. un po’ alla Final Fantasy IX (ero patito di quel gioco :D). Mi vogliate perdonare ma, per questa volta, ho preferito utilizzare come riassunto la trama del videogame perchè ricalca perfettamente il primo episodio, è completa e scritta molto bene.

Titolo: Il Mondo dello Spartito

Riassunto. Luke è un giovane principe segregato nel maniero del padre: questo fino a sette anni prima, data del sup rapimento. Dopo questo fatto Luke perse la memoria e incominciò a sentire delle voci che lo debilitavano fisicamente.

Fu proprio a causa di questo avvenimento che il ragazzo venne ritenuto cagionevole di salute e quindi bisognoso di protezione… almeno agli occhi dei genitori. Ma in realtà il giovane stava letteralmente esplodendo: la sua curiosità verso il mondo esterno era notevole e purtroppo quel poco che sapeva gli era stato celato dalla sua amnesia.

Fortunatamente la vita di Luke gode anche di fattori positivi: innanzitutto ha un maestro d’armi a cui è molto legato, ovvero un generale molto abile in combattimento. Inoltre il ragazzo ha un amico, suo coetaneo, di nome Guy che lo va a trovare spesso (e altrettanto spesso di nascosto): i due sono davvero affiatati sebbene l’amico del protagonista soffra di una strana malattia; una misoginia lo porta a gesti d’avvero estremi, dato che la sola vicinanza di una ragazza gli causa grandi problemi.

Un giorno durante un addestramento con Van, questo il nome del suo mentore, si introduce nella reggia del giovane una ragazza di bell’aspetto che dichiara di voler uccidere il guerriero.
Luke non può stare fermo a guardare e protegge il suo maestro: nello scontro armato fra il giovane e la fanciulla si innesca inaspettatamente un incantesimo che trasporta i due ragazzi molto lontani dal castello.
A questo punto la fanciulla si presenta: si chiama Tear ed è molto dispiaciuta per ciò che è successo, quindi si incarica di riportare Luke a casa e di sostenerlo in ogni momento, data la sua totale inesperienza nel mondo esterno e la sua salute cagionevole.

Da questo frangente in poi i due ragazzi vivranno una grande avventura, ricca di colpi di scena, nella quale conosceranno molte persone, alcune amiche e altre no, altre ancora si incaricherranno nel ruolo di prossimi membri del party del giovane, un giovane che finalmente può vedere quello che lo circonda.

Download: Tales of Abyss SD Hardsub ITA

Tales of Abyss HD Hardsub ITA

Episodi sottotitolati by Kanjisub

Opening.

[youtube 1mtMc5LtPfg]

Immagini.

Immagini videogame

[Fonte riassunto: dvd.it]

Commenti (8)

  1. Fighissimo!!1
    Portate anche altri episodi il prima possibile :wub:

  2. mmm credo che lo inizier a vedere..

  3. Non si pu mettere su Megaup? :cwy:

  4. [quote comment=”13889″]Non si pu mettere su Megaup? :cwy:[/quote]

    purtroppo non lo seguiamo noi quindi nn ci permettiamo di fare mirroring…

    [quote comment=”13807″]Fighissimo!!1
    Portate anche altri episodi il prima possibile :wub:[/quote]

    certo

  5. bellissimo! attendo la seconda puntata con ansia! :biggrin:

  6. Ragazzi, mitici! Vi prego portatene altre puntate! E’ troppo bello! :wub: :wub: :wub:

  7. sisi quoto gli altri!! :sideways:,,sembra interessante! x me ne esce qualcosa di buono!!

  8. [quote comment=”13890″][quote comment=”13889″]Non si pu mettere su Megaup? :cwy:[/quote]

    purtroppo non lo seguiamo noi quindi nn ci permettiamo di fare mirroring…

    [quote comment=”13807″]Fighissimo!!1
    Portate anche altri episodi il prima possibile :wub:[/quote]

    certo[/quote]

    Beh, se indicate il sito o che provo a chiedere da li… Ho gi dovuto rinunciare a Code Geass per lo stesso motivo…
    :cwy: :cwy: :cwy: :cwy: :cwy: :cwy:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>