Minekura Kazuya è malata

di Redazione 18

Una brutta notizia non solo per i fan della mangaka ma anche per tutto il settore in generale, l’autrice di svariate opere tra cui Bus Gamer, Shiritsu Araiso Koutou Gakkou Seitokai Shikkoubu, Stigma, Wild Adapter e il più famoso di tutti Saiyuki ha dichiarato giorni fa di essere affetta da una malattia tanto particolare quanto debilitante, l’ameloblastoma.

Una volta tornata dall’ospedale per le cure la mangaka avrebbe dichiarato la perdita di quasi la metà delle ossa facciali, vi risparmiamo i particolari che potrebbero risultare non graditi a molti e per non spettacolarizzare la cosa. Inoltre la Sensei avrebbe dei gravi problemi a sbattere la palpebra dell’occhio destro a causa di una perdita di parte dei nervi in quella zona facciale, rendendo necessario un impianto di ghiandole lacrimali.

Tra tutte le cose Kazuya Minekura si è detta molto dispiaciuta per l’interruzione obbligata dei suoi lavori non accennando neppure una volta ai suoi dolori e alle scomodità che d’ora in poi avrà, insomma un comportamento degno di una persona molto molto forte. L’immagine che apre l’articolo l’ha fatta proprio lei dedicandola a tutti i suoi fan per gli auguri di inizio anno.

Tuttavia per nulla scoraggiata la mangaka ha già cominciato un lavoro, sebbene molto più leggero, di illustrazione di cui si avranno notizie chiare più in là. Credo di parlare a nome di tutti nell’augurarle una buona e più rapida possibile rimessa in sesto e, anche se lo sta già dimostrando, di tenere duro ed essere forte, forte come tutti personaggi che ha creato e che hanno plasmato chi più e chi meno il mondo dei suoi lettori.

Voglio finire mostrandovi un video che molti di voi avranno già visto numerose volte su MTV, si tratta della seconda ending di Saiyuki, un anime che consiglio a tutti e che con le sue tematiche riesce ad impartire lezioni difficili da assorbire in una società come la nostra.

[youtube W311_3CYbQU]

???????????????

[via|grandebanzai]

Commenti (18)

  1. Mi dispiace molto…

  2. Poveraccia! mi dispiace davvero molto! Speriamo riesca a rimettersi presto…

  3. Mi spiace 🙁
    Gran brutta malattia, basta vedere qualche immagine su google per capirlo. Speriamo si riprenda!

  4. Sapevo gi da tempo dei suoi problemi di salute ricorrenti ma non avevo idea che si trattasse di una cosa tanto grave, mi dispiace immensamente perch Sayuki stato uno dei miei primi manga letti e l’ho amato moltissimo. Le auguro di guarire presto anche se….. mi chiedo, vista la particolarit della malattia, se sia qualcosa da cui si pu guarire.

  5. Io non conoscevo questa malattia, mi sono informata dopo aver letto questa notizia, davvero terribile ed anche difficile da curare, speriamo bene…

  6. …sapere che una persona malata mi dispiace…
    …sapere che la malattia che ha tanto grave mi dispiace ancora di pi…
    …sapere che la malattia ce l’ha una persona che con il suo lavoro mi ha fatto compagnia, mi ha fatto ridere e piangere mi rende estremamente triste.

  7. …sapere che una persona malata mi dispiace…
    …sapere che la malattia che ha tanto grave mi dispiace ancora di pi…
    …sapere che la malattia ce l’ha una persona che con il suo lavoro mi ha fatto compagnia, ridere e piangere mi rende estremamente triste.

  8. …almeno un tumore benigno, speriamo si rimetta presto… 🙂

    1. il fatto che sia benigno di certo non gioca a favore pi di un maligno.

      Benigno o Maligno che sia, ha perso delle ossa facciali, non robetta ne qualcosa che si pu tranquillamente risolvere con un intervento di routine.

      1. Che tristezza, una mia impessione o i mangaka in generale sono sfigatissimi, mi sono appena fatta una cultura su uno di loro che morto a 34 anni, poi leggo l’articolo su Satoshi Kon che se n’ andato anche lui giovane……. ora vivo nell’ansia che Oda finisca sotto un tram……

  9. Marilla per cortesia! Non gettiamo infamia su Oda!

    Mi ha fatto perdere anni ed anni di vita dietro One Piece, se non lo finisce…nessun angelo in Paradiso o demone all’inferno potr salvarlo dai miei poteri.

    E ora, torno serio e dignitoso ^^

    1. Anche io ho perso anni dietro a questo manga …… proprio per questo st in ansia…… lunga(sana) vita a Oda sensei……. e se st chiuso in casa pure meglio.

  10. NOoooooooooooo…… ho appena letto sul forum che anche Kubo malato……spero non sia vero…… tenetelo lontano da Oda…… non si sa mai!!

    1. Beh, credo che pi isolati di quei poveracci di mangaka ci siano solo gli Hikikomori^^”

    2. In Giappone ci sono molte malattie e sindromi da avvelenamento radioattivo anche dopo 66 anni dal bombardamento atomico…
      Tite Kubo di Hiroshima, probabile che soffra di qualcosa pure lui, ma non comunque contagioso se non ti trasferisci a Hiroshima e ci abiti per 10-20 anni. Credetemi, in quella citt si sta veramente male, conosco un’italiana che ci abita dall’80 e ha seri problemi di salute che prima non aveva.
      Anche Oda originario delle parti di Nagasaki, poracci!

      1. Una tragedia via l’altra…… ironia a parte (anche perch di ironico c’ ben poco) questa moria di mangaka e, in generale, questo diffuso malessere sono preoccupanti, non credevo che dopo cos tanti anni le persone di quelle zone risentissero ancora degli effetti delle radiazioni, una cosa agghiacciante. E pensare che al giorno d’oggi certi stati giocano ancora a fare i muscoli grossi con l’energia nucleare.

  11. non dimentichiamo inoue.
    una preghierona anche per lui…

    1. Mi associo alla preghiera, comunque pare che Kubo abbia solo l’influenza, meno male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>