Kyashan Sins: Il Trailer della nuova serie…

di Olrac 3

Ne avevamo parlato già tempo addietro del nuovo Remake della storica serie di Kyashan, personaggio che vi abbiamo ripresentato poco a poco, inserendolo anche nella nostra rubrica di AMV.

Ormai manca veramente poco, visto che a partire da ottobre, andranno in onda i primi episodi della nuova serie targata Madhouse, in collaborazione con Tastunoko Pro, sotto l’occhio esperto del regista Shigeyasu Yamauchi, (Saint Seiya: The Hades Chapter – Sanctuary, Tenkai-hen, Street Fighter Alpha the Movie, Dragon Ball Z), Yasuko Kobayashi (Claymore, Shakugan no Shana, Witchblade) alla sceneggiatura , e Yoshihiko Umakoshi (Berserk, Guyver, Mushi-Shi) al character design.

Cento anni fa, i robot assunsero il dominio incontrastato della terra sotto il controllo di Briking. Anche l’ultimo bagliore di speranza, si spese con la morte di Luna; ultima eroina combattente per la libertà, assassinata per mano di Kyashan, sotto l’ordine di Briking…

Oggi a cento anni di distanza, i robot, una volta creduti immortali, iniziano a cadere esanimi, a causa della mancanza di pezzi di ricambio. La terra ormai è quasi totalmente ridotta ad un cumulo di rovine, ma riappare un ombra dal passato; si tratta di Kyashan, sparito per quasi un secolo dopo l’assassinio di Luna. Il ragazzo si ritrova solo e senza memoria, senza alcuno scopo, ma qualcuno improvvisamente lo attacca, gridando a gran voce il suo nome…

[youtube XrU_h4frGg8]

Kyashan Sins, andrà in onda a partire da Ottobre, ogni lunedì a Mezzanotte, sulle reti giapponesi MBS, Chiba TV e TV Aichi; speriamo di fornirvi al più presto una versione sottotitolata della serie…

Commenti (3)

  1. stupendo adoro kyashan e questo ramake promette davvero bene

  2. XQ______ lo vedevo quando avevo 6 anni e lo vedr anche a 20….troppo bellooooooooooooo

  3. Bello anche se sembra un p una puzziellata!!! :tongue:
    No skerzo!!!
    Cmq molto bello!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>