Kaizoku Sentai Gokaiger episodio 28, “Le ali sono eterne”

di tappoxxl 10

Riassunto:

 

Dopo lo scambio di corpi dello scorso episodio, in cui Luka e Il Professore venivano intercettati da un comandante di Zangyack dotato del potere di scambiare le anime e i corpi delle persone. E dopo aver assistito alle scenette comiche che ne sono derivate, davvero molto simpatiche in cui il corpo di Luka era “posseduto” dall’anima del Professore e viceversa. Bene, dopo tutti questi siparietti comici, i due giovani pirati hanno sconfitto il nemico di turno e sono tornati ognuno nel proprio corpo.

 

Episodio 28, trama:

 

L’episodio odierno si apre con una partita a carte tra un uomo e una donna in un bar dall’atmosfera molto rilassante. La signora perde e l’uomo pensa di voler assaggiare del liquore migliore. La scena si sposta sui nostri 6 eroi che camminano tranquillamente per la strada quando vengono interrotti da uno strano personaggio, vestito completamente di rosso e dall’aria molto minacciosa. Tutti sembrano conoscerlo tranne Gai. Difatti lo strano personaggio è Kiaidou, il più grande cacciatore di taglie dell’universo e che in passato aveva già sconfitto Marvelous, lasciando il suo orgoglio ferito. Difatti, il nostro capitano, si dimostra molto impaurito da questo losco figuro e la prima battaglia contro il nemico viene persa malamente dai 6 pirati. Subito dopo la battaglia fa la sua apparizione l’uomo della prima scena che riesce a rubare i Mobirates di Joe e Marvelous senza troppe difficoltà. L’uomo è Yuki Gai, ex membro della squadra dei Jetman. L’uomo vuole far superare le paure al capitano del Gokai Galleon e ci riuscirà. Solo dopo la consapevolezza di aver superato le proprie paure, Marvelous, otterrà il grande potere dei Jetman che lo aiuterà a sconfiggere Kiaidou.

 

Commento:

 

Episodio in cui misticismo, religione e esoterismo la fanno da padroni. Non allarmatevi, non è niente di che, però l’idea di fondo la inquadro esattamente tra queste tre tipologie di rapporto con l’aldilà. Rinnovo i miei complimenti ai ragazzi di Italian Sentai Subranger che stanno ottenendo ottimi riscontri di pubblico grazie al duro lavoro svolto.

 

Qui il LINK dove scaricare l’episodio.

Commenti (10)

  1. io questi li trovo orendi :biggrin:

  2. prova a dargli una possibilit ichigo XD

  3. Ichigo ma trovi orenda la serie o trovi orendi questo tipo di episodi?????

    1. no trovo orendi questi Sentai :biggrin:

  4. Ma sono tipo i Power Rangers? Da piccolo li guardavo, ma adesso provo una vera repulsione verso questi tipi di serie.

    1. non sono tipo i Power Ranger….sono i veri Power Ranger :biggrin:

  5. I Power Rangers sono delle serie americane che hanno preso spunto dai Super Sentai, che sono invece le serie giapponesi. Ma sono molto, molto diversi dai PR: I super sentai hanno molto di “anime” con l’unica differenza che hanno gli attori, hanno storie interessanti e personaggi ben caratterizzati, mentre i PR sono una americanata abbastanza pietosa. Vi consiglio di dargli una possibilit, sul sito trovate tutti gli episodi da scaricare, ci occupiamo sia dei Super Sentai sia di Kamen Rider.

  6. A me stanno piacendo un sacco!!

    Per, secondo me, non si dovrebbe giudicare i Super Sentai da questa serie in particolare, perch sui generis: celebrativa delle serie precedenti quindi rischia di essere ridondante. Magari se provate a guardare Shinkenger un po’ pi rispondente agli standard di genere… (Chibi, correggimi se sbaglio!!)

    A me personalmente i continui “cambi d’abito” piacciono parecchio, oltre che a omaggiare i predecessori fanno s che ci sia una sorta di ritmo serrato nell’azione.

  7. Si’ Hinata, hai perfettamente ragione. Oltre al fatto che Shinkenger la mia serie preferita XD

  8. io sono sempre stato piu affascinato da Ultraman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>