In giappone e in italia… Internet di Ruolo!

di Datzu 20

Il mondo del web giorno dopo giorno ci riempe di sorprese, di novità che poco per volta vengono integrate ed assorbite nel nostro “ordinario” senza nemmeno accorgersene. A volte però ci sono sorprese davvero piacevoli che sviano l’ordinario trasformandolo in straordinario.

Tutto questo viene detto per presentarvi due siti, l’uno profondamente diverso dall’altro, ma entrambi con grandi novità proposte a tutti gli utenti che capiteranno nelle pagine di questi url.

Spostiamoci in Giappone, dove andiamo a parlare di una web page universitaria, proprio come potrebbe essere quella del politecnico di Torino… Ecco, digitando il suo indirizzo e dopo aver caricato per qualche secondo, ci troviamo di fronte a qualcosa di decisamente inatteso, niente loghi altezzosi, niente elenchi delle specializzazioni di facoltà impilati uno dietro l’altro ed incastonati in scarni fondali, magari con l’immagine del palazzo universitario piazzato come banner. Ci troviamo in un mondo ad 8 bit totalmente animato, in pieno stile “gioco di ruolo” Nintendo, dove ogni tua scelta sarà guidata da un sottofondo musicale (esclusivamente 8-bit) e gidierresco 😀

La speranza di questo progetto è di incontrare maggiormente gli interessi dello studente, integrando il dovere scolastico alla frequentazione della pagina web di facoltà ad un qualcosa di ben fatto e molto divertente… L’università in questione è la “Zokei” di Tokyo, in essa possiamo trovare facoltà perlopiù rivolte all’arte come fotografia, architettura del design, graphic design, industrial design e molti altri rami che non sto ad elencarvi per il fatto che tutto il mio spazio sarebbe monopolizzato da questo lungo elenco.

Il sito è davvero ben fatto e vi invito a visitarlo, naturalmente dopo vi indicherò anche come fare e dove andare 😀

Ora andrò a parlare del secondo mondo che vedremo in questo articolo, un universo diverso da quello universitario giapponese, un mondo fantastico e per l’appunto, di fantasia ma anche in questo caso costruito con le stupefacenti tecniche dell’ 8-bit gidierresco 🙂

Il progetto nasce circa un anno fa dalla mente del webmaster di “giratempoweb” Emanuele e dal tecnico del forum Matteo, per offrire ai fan un nuovo modo di vivere la loro passione per Harry Potter, perchè questa creazione è basata proprio sul maghetto più conosciuto al mondo.

Grazie alla collaborazione tra tutti i membri dello staff, in poco meno di un anno è stata creata la nuova mappa del Malandrino – denominata per l’occasione HoGWArts Map – strutturata su più piani e diversi livelli. La mappa comprende livello per livello TUTTI i piani della fantomatica scuola di magia di Hogwarts, andando anche ad estendersi fino ai due villaggi magici citati nell’opera della Rowling ovvero Hogsmeade e Dyagon Alley.

Ogni utente registrato a GiratempoWeb.net può accedere automaticamente alla mappa attraverso uno dei molteplici collegamenti presenti sul sito e sul forum. Ogni utente è rappresentato dal proprio personaggio che si distingue in base al sesso e casa di appartenenza.

I professori e il preside, le figure più simili ad un moderatore all’interno di questo “sito di ruolo”, assumono inoltre un aspetto diverso rispetto agli altri personaggi. In ogni stanza potrete vedere uno scarpone, oggetto che all’interno della casa viene riconosciuto come una passaporta ovvero un oggetto magico che porta in un posto prestabilito. Passando il puntatore del mouse sopra lo scarpone, questo vi dirà in che stanza vi trovate e se sono presenti o meno nuovi messaggi di altri utenti all’interno. Cliccando lo scarpone, raggiungerete la board prestabilita dove avrete accesso ad un classico forum nel quale potrete entrare…

Che dire… Un grandissimo lavoro per entrambi i gruppi, universitario e non… Un plauso particolare però secondo me va fatto alla creatura tutta italiana di questo fanclub che ha trasformato il solito forum in un qualcosa di diverso, più interattivo e più vivo. Complimenti! 🙂

[Fonte: Zokei University]

[Fonte: GiratempoWeb]

Datzu

25 anni, sistemista informatico.
Adoro tutto il mondo e la cultura che circonda il Giappone.
Seguo Komixjam dalla sua nascita e finalmente ne faccio parte attivamente :D
Metterò qualcosa di più su di me... ma ora sono al lavoro e non posso ç_ç

Commenti (20)

  1. Che figata…:biggrin:
    E quanti ricordi (:wub:non per l’uni ma per la grafica…)

  2. Bellissima recensione 😉 Cmq preferisco Balrog a Matteo 😉

  3. Il secondo caso un semplice caso di MUD, ottimo lavoro, non c’ che dire, ma non pi di altri MUD (la maggior parte sempre amatoriali) esistenti da circa 20 anni nel mondo, ‘superati’ sia graficamente con i MMORPG sia ruolisticamente dai gdr play by chat, prodotto made in italy che rimane assolutamente esclusivo del nostro paese a parte qualche sporadico episodio all’estero che ha per sempre vita breve (ben poca cosa rispetto all’ultradecennale -sempre italiano- Xtremealot ed ai centinaia di gdr online pbc italiani esistenti).

    Comunque ottima notizia, come sempre, complimenti.

  4. Belli!!! :w00t:
    Perch non ci linkate qualche altro sito cos??? Quante volte mi collego, e dopo il solito giro di caselle email,Gazzetta e Komixjam, non so pi cosa visitare. Potrebbe essere utile una lista da voi stilata, con i siti pi interessanti da visitare.

  5. [quote comment=”34320″]Belli!!! :w00t:
    Perch non ci linkate qualche altro sito cos??? Quante volte mi collego, e dopo il solito giro di caselle email,Gazzetta e Komixjam, non so pi cosa visitare. Potrebbe essere utile una lista da voi stilata, con i siti pi interessanti da visitare.[/quote]
    Poco per volta vedr come e cosa fare… Questo un inizio :happy:

  6. [quote comment=”34303″]Il secondo caso un semplice caso di MUD, ottimo lavoro, non c’ che dire, ma non pi di altri MUD (la maggior parte sempre amatoriali) esistenti da circa 20 anni nel mondo, ‘superati’ sia graficamente con i MMORPG sia ruolisticamente dai gdr play by chat, prodotto made in italy che rimane assolutamente esclusivo del nostro paese a parte qualche sporadico episodio all’estero che ha per sempre vita breve (ben poca cosa rispetto all’ultradecennale -sempre italiano- Xtremealot ed ai centinaia di gdr online pbc italiani esistenti).

    Comunque ottima notizia, come sempre, complimenti.[/quote]

    Ciao Jaques permettimi di dissentire un “attimino” 😉
    Il secondo caso non un semplice MUD poich al suo interno sono introdotti e si tsanno introducendo molti aspetti legati alla filosofia MMORPG (basandosi sulle caratteristiche PvE,PvM e PvP in contemporanea e avendo la possibilit di far “crescere” il proprio personaggio seguendo avventure). Sinceramente spero che il forum/gioco non abbia vita breve ;-)Anche perch ancora inf ase di sviluppo in abse anche alla richiesta fatte dai vari giocatori 😉 Per me quindi un gioco nel gioco portare avanti questo sito 😉

  7. Grazie mille per questo articolo. Sono iscritta da un p qui su KomixJam ma il primo vero forum su cui ho vissuto stato per l’appunto Giratempoweb, dove sono anche una delle moderatrici :heart: E’ stato un bel lavoro quello della mappa peccato che non ho potuto ancora goderne tra il casino della maturit e l’assenza di linea internet nella nuova casa :angry: Grazie di nuovo un abbraccio a tutti quanti

  8. [quote comment=”34336″]Grazie mille per questo articolo. Sono iscritta da un p qui su KomixJam ma il primo vero forum su cui ho vissuto stato per l’appunto Giratempoweb, dove sono anche una delle moderatrici :heart: E’ stato un bel lavoro quello della mappa peccato che non ho potuto ancora goderne tra il casino della maturit e l’assenza di linea internet nella nuova casa :angry: Grazie di nuovo un abbraccio a tutti quanti[/quote]

    Contento di aver centrato l’articolo! :ninja:

  9. CAAAAAAAAAAAAAACCHIO! Perch l’universit di Trieste non ha un sito cos bello? :cwy:
    Devo proporlo! :biggrin: :biggrin:

  10. [quote comment=”34323″][quote comment=”34320″]Belli!!! :w00t:
    Perch non ci linkate qualche altro sito cos??? Quante volte mi collego, e dopo il solito giro di caselle email,Gazzetta e Komixjam, non so pi cosa visitare. Potrebbe essere utile una lista da voi stilata, con i siti pi interessanti da visitare.[/quote]
    Poco per volta vedr come e cosa fare… Questo un inizio :happy:[/quote]

    Magari, oltre al “Video della settimana”, si pu fare una nuova rubrica: “Il Sito della settimana”. (E’ un’idea… :silly:)

  11. il secondo mi ricorda moltissimo The Gate…era un Mud veramente ben fatto, con un client grafico proprietario, che purtroppo fu smesso qualche anno fa…
    Con tutte le cose che si potevano fare e soprattutto con una buona dose di fantasia..era davvero bello

  12. Io ho provato a iscrivermi e mi hanno rifiutato =.= ma che cavolo almeno lo dicano che le iscrizioni sono chiuse >_> peccato mi piaceva da morire

  13. ciao alessio le iscrizioni non sono chiuse:unsure:, prova a registrarti nuovamente, abbiamo avuto un problema tecnico saremo lieti di averti tra i nostri nuovi utenti 😉 mi scuso per il disagio

  14. [quote comment=”34406″]Io ho provato a iscrivermi e mi hanno rifiutato =.= ma che cavolo almeno lo dicano che le iscrizioni sono chiuse >_> peccato mi piaceva da morire[/quote]

    Invece a me mi (lo so, non si dice “a me mi”, per lo dico lo stesso!!!) hanno fatto iscrivere. Non so dirti perch non hanno fatto iscriverti… :wassat:

  15. Ritento ma mi arriva sempre il messagio di rifiuto xD Ritenter all’ininito, mi ispira troppo quel sito >_<

  16. Balrog, nonostante veda di buonissimo occhio l’iniziativa ed il progetto che si ha in mente, in realt non volevo per nulla sminuirlo. ‘Semplice’ non volevo si intendesse in termini dispregiativi, mentre il sostantivo “MUD” l’ho usato per fare in modo che si sapesse a cosa mi stessi riferendo. In realt esempi simili a quello di GiratempowWeb esistono gi da diversi anni, come ad esempio Ultima Online, ma non per questo non dico che non sia una buona idea proporlo alla potenziale utenza.
    Anzi mi auguro che il progetto decolli e che cresca sempre pi (l’unica cosa che proprio per via del differente approccio grafico del gioco spero si mantenga sempre altissima la componente ruolistica che invece si perde in numerosissimi server di WoW, per fare un altro esempio..)

  17. [quote comment=”34511″]Balrog, nonostante veda di buonissimo occhio l’iniziativa ed il progetto che si ha in mente, in realt non volevo per nulla sminuirlo. ‘Semplice’ non volevo si intendesse in termini dispregiativi, mentre il sostantivo “MUD” l’ho usato per fare in modo che si sapesse a cosa mi stessi riferendo. In realt esempi simili a quello di GiratempowWeb esistono gi da diversi anni, come ad esempio Ultima Online, ma non per questo non dico che non sia una buona idea proporlo alla potenziale utenza.
    Anzi mi auguro che il progetto decolli e che cresca sempre pi (l’unica cosa che proprio per via del differente approccio grafico del gioco spero si mantenga sempre altissima la componente ruolistica che invece si perde in numerosissimi server di WoW, per fare un altro esempio..)[/quote]
    Sottoscrivo quello che hai detto;-) Forse il mio eccesso di “paternit” aveva inteso MUD come fatto dispreggiativo 😉 Grazie per il chiarimento ;-)Ps:se poi sei interessato a partecipare al progetto dimmi pure 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>