Anime Inverno 2014 – la lista

di Regola 3

 

Cari lettori, prima di presentarvi la lista delle serie che stanno per iniziare volevo spendere due parole sul blog, sul mio operato e la sua trasformazione. È un anno e mezzo che mi occupo assiduamente dell’Anime Time, lo spazio delle recensioni del fine settimana, ma purtroppo per svariati motivi sono arrivato a un punto in cui non mi è possibile, per tempo e per voglia, procedere come ho fatto nei precedenti diciotto mesi. Ogni stagione iniziano tra le trenta e quaranta serie e dopo aver visionato uno o due episodi opero una scrematura, che mi porta alla fine a recensire all’incirca una dozzina di serie: il tempo che dedico a quest’attività non è poco, se pensate che per una recensione mi servono minimo quattro episodi (80 minuti) e circa un’ora per pensare alla recensione… ne risulta che ogni serie mi prende all’incirca due ore e mezza di tempo, ma è una stima minima se pensiamo al fatto che alcune posso decidere di seguirle fino all’ottavo, o all’ultimo episodio, prima di decidere come e se affrontare la recensione. E non moltiplicate questo tempo per dodici, poichè tra quello che interessa al sottoscritto (anche se capita che non termini serie recensite, Coppelion della scorsa stagione è un esempio), quello che mi interessa come recensore e quello che abbandono perchè noioso per entrambi questi due ruoli, finisco per seguire una ventina di serie a stagione, titolo più titolo meno. Il colpo di grazia mi è stato dato da questa stagione autunnale, che per qualche strana ragione aveva più titoli interessanti della somma di quelli invernali, primaverili e estivi del 2013, e mi sono ritrovato a troncare davvero poche visioni seguendo praticamente tutto, e quindi con pochissimo tempo libero. Il problema è che mi arriva come feedback, dalle recensioni del fine settimana, il fatto che a voi il mio lavoro non interessa. La pongo in questo modo, perchè a parte qualche sporadico commento l’unico messaggio che ho avuto è stato questo: non so nemmeno se quello che faccio è apprezzabile, poiche, per quanto faticosamente mi impegni e cerchi di promuovere il mio operato non ottengo alcuna risposta, cosa spesso molto frustrante. E quelle persone che hanno pensato “chi te lo ha fatto fare” si facciano un’esame di coscienza, perchè io l’ho fatto come blogger di questa community, ereditando un compito che era di altri, che non mi pesa comunque così tanto poichè è perfettamente affine a quelli che sono i miei hobby. Ma scrivere recensioni per me stesso non ha minimamente senso; le mie constatazioni, a volte giuste, a volte sbagliate, sono frutto sempre di una riflessione personale, sempre meditata e revisionata poichè come scrittore, sebbene la lunghezza della mia catena sia stata variabile nel corso dei mesi, scrivo per chi mi legge, non per ostentazione di stile. Se quello che ho da dire non interessa non ho problemi a tenermelo per me. Per tale motivo, questo inverno l’Anime Time subisce una totale trasformazione: sceglierò infatti sei titoli e li commenterò, tutti insieme, in un appuntamento che si terrà ogni due settimane (giorno da stabilire in base alle programmazioni) e che presenterà i commenti di due episodi a serie. Quali saranno questi titoli mi riservo il diritto di deciderlo personalmente, con la garanzia che cercherò i sei più interessanti in base al genere e alla lunghezza, poichè per questo esperimento (che è personalmente l’ultima speranza per l’Anime Time) vorrei sfruttare serie da dodici o tredici episodi. Ovviamente, se qualcuno sul blog, sul forum, o per messaggio privato mi contatterà per chiedermi di inserire un titolo nella lista potrei prendere in considerazione tali consigli, e ricordo che comunque, qualora ritenga sia il caso e ne abbia voglia, una recensione di una serie in corso potrebbe comunque comparire, per mano mia come per mano vostra; vi ricordo anche in questa sede che con Blogger per un giorno siamo disposti a dare voce alle vostre parole (qualcosa è arrivato, tempo di sistemare le vacanze e attiveremo questo nuovo angolo). Ora vi lascio, finalmente, alla lista delle serie che stanno per iniziare.

Saikin, Imouto no Yousu ga Chotto Okaishiin Da Ga

La studentessa delle superiori Kanzaki Mitsuki si ritrova a dover vivere una situazione abbastanza particolare: non solo sua madre si è risposata con uomo che ha già un figlio, ma i due novelli sposi si sono anche trasferiti all’estero per lavoro lasciando i due giovani in Giappone. A vivere nello stesso appartamento. Kanzaki e Yuuya non vanno troppo d’accordo, ma il loro rapporto viene stravolto quando Kanzaki viene posseduta da uno spirito che la maledice: per liberarsene facendolo ascendere in Paradiso dovrà fornirgli una certa quota di libido, e per produrla dovrà in qualche modo “avvicinarsi” al suo fratellastro.

Seitokai Yakuindomo Second Season

Seconda stagione di Seitokai Yakuindomo, anime umoristico incentrato sulla vita quotidiana di Takatoshi Tsuda, membro del Comitato Studentesco dell’Istituto Osai, da poco diventato un istituto misto, ma ancora prevalentemente popolato da ragazze. Il suo ruolo nel Comitato è quello di facilitare l’integrazione degli studenti maschili nella scuola, ma si trova anche ad avere a che fare con alcuni piccoli “fraintendimenti” riguardo ai maschi maturata da alcune studentesse…

Robot Girl Z

Protagoniste di questo folle anime sono le tre personificazioni femminili di alcuni dei robottoni più famosi di sempre: Mazinga, Mazinga Z, Goldrake.. e prendono il nome di Team Z. Il loro compito è quello di promuovere l’utilizzo dell’energia conosciuta come Photon Power ma di tanto in tanto vengono attaccate da un gruppo di ragazze dell’Impero Sotterraneo, il cui scopo è di rubare questa energia.

Witch Craft Works

L’unico problema di Takamiya Honoka, normalissimo studente, è che deve sedersi affianco a Kagari Ayaka, la ragazza più bella della scuola. I due non si sono mai rivolti la parola, anche perchè qualunque tentativo di interazione porta a un pestaggio da parte del fan club di Ayaka.. fino al giorno in cui Takamiya, sul punto di morire per un crollo nell’edificio scolastico, viene salvato proprio da Ayaka. Tuttavia la ragazza è vestita come una strega, ed è in possesso di poteri magici, e può finalmente rivelare al protagonista di averlo sempre protetto sotto copertura.

Space Dandy

Space Dandy è arrivato, viaggia per lo spazio alla ricerca di alieni che nessuno ha mai visto, senza rinunciare alla sua pompadour. Ovviamente ogni nuova specie aliena individuata gli vale un lauto ricompenso, ma solo se è il primo a certificare la scoperta: è soprattutto una gara di velocità, che porta Dandy, il suo robot QT e l’alieno felino Meow ad avventurarsi negli angoli più dispersi e inesplorati della galassia. Space Dandy è il tanto atteso ritorno di Shinichiro “Bebop” Watanabe.

Noragami

Al confine di questo mondo vivono otto milioni di divinità, spiriti dei defunti che fungono da servitori e tanti altri tipi di creature che a volte possono avere a che fare con il genere umano. Hiyori Iki è una studentessa delle medie continuamente bullata dalle sue compagne di classe che presa dalla disperazione decide di utilizzare uno speciale numero di telefono, trovato nel bagno della scuola col messaggio “risolverò i tuoi problemi”. Ad aiutare Hiyori comparirà Yato, un ragazzo brusco, pigro e testardo ma dotato dei poteri di un dio.

Buddy Complex

Protagonista della vicenda è Aoba Watase, un ragazzo spensierato che frequenta un istituto superiore di Tokyo. Il giorno della cerimonia d’apertura tuttavia, conoscerà il giovane Weinberg, e da quel momento la sua vita cambierà. Presentato dalla Sunrise come un ritorno agli anime mecha in vecchio stile Buddy Complex è il nuovo lavoro del gruppo Hajime Yatate, noto per i suoi contributi al meta-universo Gundam. (Dopo Kakumeiki Valvrave non so se fidarmi della Sunrise ndRegola)

Super Sonico

Anime a tema musicale, Super Sonico vede come protagonista la mascotte della Nitroplus accompagnata da svariati personaggi che appaiono nella visual novel SoniComi, sempre di questo studio di produzione. (Super Sonico è già nota per essere apparsa nella parodia della sigla di apertura di Maho Shoujo Madoka Magica rilasciata da Nitroplus come pesce d’Aprile.)

Tonari no Seki-kun

Il ragazzo che in classe siede di fianco a Yokoi, Seki, non riesce proprio a stare fermo durante le ore di lezione. Passa il suo tempo con complicati ed elaborati giochi: domino, shogi, modellismo di ogni tipo… arriva anche a giocare con il suo gatto e scolpire ogni tipo di materiale, senza mai essere scoperto dai professori. Tuttavia, Yokoi, che non riesce a ignorare le attività di Seki finisce per essere sempre ripresa per la sua disattenzione. (Consigliato da Regola.)

Nobunaga the Fool

Un tempo il Pianeta Occidentale e il Pianeta Orientale erano uniti da una misteriosa forza nota come “Dragon Pulse”, tuttavia incapace di porre rimedio alla divisione e la devastazione portate dalle fiamme di una guerra tra i due mondi; conflitto che sembra non voler terminare mai. Tuttavia Jeanne Kaguya d’Arc, una ragazza del Pianeta Occidentale ha una visione del Messia delle Stelle e della salvezza di questo mondo: decide pertanto di recarsi nel Pianeta Orientale insieme a Leonardo da Vinci per trovare una risposta alla sua visione, ma incappa in Oda Nobunaga, noto idiota.

Saki no Zenkoku-hen

Saki è una ragazza che odia il Mahjong, sin da bambina, quando ogni anno perdeva i suoi soldi nella tradizionale partita giocata a Capodanno nella sua famiglia, eppure per non ferire i sentimenti dei suoi genitori ha continuato a giocare, sviluppando uno stile che la porta ad avere sempre zero punti, punteggio che non permette di vincere ma nemmeno di perdere. Tuttavia un giorno verrà coinvolta nel club scolastico di Mahjong e inizierà a vedere questo gioco in modo diverso. Questa serie è incentrata sul campionato interscolastico di Mahjong a cui il club parteciperà.

Nobunagun

Shio Ogura è una studentessa giapponese che viene attaccata da strani mostri durante una gita scolastica a Taiwan. Verrà salvata da un gruppo speciale noto come E-Gene Holders, persone speciali che combattono utilizzando armi infuse con gli spiriti di figure storiche, e Shio stessa si scoprirà in grado di usare questi particolari poteri in combinazione con l’anima di Oda Nobunaga.

Toaru Hikuushi e no Koiuta

La storia di un principe che ha perso tutto, e che decide intraprendere un viaggio per vendicarsi, senza alcuna garanzia di successo e di poter tornare sano e salvo nella sua terra di nascita. Affronterà il mondo ossessionato dall’odio, ma incontrerà diverse persone che gli insegneranno il valore dell’amicizia e ad amare.

D-Frag!

Kazama Kenji è convinto di essere un vero e proprio delinquente, tuttavia le persone intorno a lui non sono della stessa opinione, sebbene alcuni, per qualche strana ragione sono d’accordo con lui. Un giorno Kenji e la sua gang impattano contro un gruppo di quattro ragazze non troppo normali: Chitose, Sakura, Minami e Roka, la cui reputazione è tanto pessima da fare scomparire quella di Kenji in confronto. Costretto a unirsi al loro club, come cambierà la vita di Kenji?

Chuunibyou Demo Koi ga Shitai! Ren

Seconda stagione per le bizzarre avventure di Yuuta e Rikka, che per qualche ragione si ritrovano a vivere segretamente insieme. Tutto dovrebbe quindi andare per il meglio se non fosse che Yuuta ha grossi problemi con la sindrome della seconda media di Rikka e di altri loro amici che sembrano essersi rafforzate, nonostante tutti siano cresciuti di un anno… ma il vero ostacolo che Yuuta dovrà superare sarà il ritorno di Sophia Ring Saturn la Settima, la ragazza che ai tempi delle medie lo contagiò con questa imbarazzante sindrome. Siete pronti a ridere e commuovervi… Chuu2 è tornato!

Hamatora

Hamatora è un’agenzia investigativa fondata nel 2013 da Nice e Murasaki che riceve i clienti a un tavolo del Caffè Nowhere, gestito da alcuni amici dei due titolari dell’agenzia. In un caso affidatogli da una loro conoscenza, l’ufficiale Art, scoprono che alcuni omicidi seriali hanno avuto come vittima individui definiti come Minimum. Siccome sia Nice che Murasaki sono a loro volta Minimum verranno irrimediabilmente trascinati in questa vicenda.

Z/X Ignition

In un futuro non troppo distante appaiono improvvisamente cinque “Punti Neri” che permettono di viaggiare attraverso mondi paralleli. Ancor prima di poter effettivamente comprendere questo fenomeno, strane creature cominceranno a invadere la Terra: si tratta tuttavia di creature terrestri provenienti da diverse linee temporali. Per assicurarsi le maggiori possibilità di sopravvivenza, le cinque forze d’invasione cominceranno a combattere fra di loro.

Pupa

Pupa narra la storia di due fratelli, Utsutsu e Yume, legati da un rapporto molto particolare: un giorno, tuttavia, Yume diventa una creatura mostruosa, affamata di carne umana, e sarà proprio Utsutsu a prestarsi come riserva vivente di cibo.. Il nuovo angosciante horror firmato Studio Deen inizia il 9 Gennaio.

Mahou Sensou

Takeshi Nanase è il solito studente delle superiori perfettamente normale ma con un passato oscuro. Per svariati motivi si ritrovare a fingere di essere una coppia insieme alla sua amica di infanzia Kurumi Isoshima ma per il resto nella sua vita non ci sono cose fuori dall’ordinario, fino al giorno in cui incontra Mui Aiba, una ragazza che mai aveva visto prima in possesso di poteri magici, e che inavvertitamente ha trasformato Takeshi stesso in un mago, trascinandolo in un mondo che questi neppure immaginava potesse esistere.

Gin no Saji Second Season

Seconda stagione di Silvel Spoon, la storia di Yugo Hachiken che per vivere separato dalla sua famiglia si iscrive a un istituto di agraria situato nella più aperta campagna giapponese. Il problema è che Yugo, comunque un ottimo studente, pensa di potersela cavare in qualunque ambito, ma la realtà si rivela alquanto sadica: egli infatti non ha idea di quanto possa essere faticoso il lavoro fisico. Eppure in questo nuovo mondo Yugo troverà se stesso e tanti nuovi amici.

Sakura Trick

Yuu e Haruka sono sempre state inseparabili, sempre nella stessa classe e vicine di banco, fino al giorno in cui per qualche scherzo del destino sono costrette a separarsi dovendosi sedere ai lati opposti della classe. Per paura di perdere il loro legame, decidono di diventare più che semplici amiche. (È un anime yuri che non pare nemmeno troppo edulcorato, siete avvertiti.)

Houzuki no Reitetsu

Protagonista della vicenda è Houzuki, un sottoposto di Yama, grande Re degli Inferi, giudice della vita dopo la morte e classificato come una super “S”: Hoozuki è feroce, calmo e incredibilmente sadico. Al centro della storia vi è la vita quotidiana di Hoozuki che ha spesso l’ingrato compito di dover sistemare i problemi e i guai che si verificano negli Inferi.

Nourin

Il ritiro dalle scene della idol Kusakabe Yuka sconvolge l’intera industria dell’intrattenimento, ma soprattutto il suo più grande fan, Kosaku Hata. Kosaku non riesce a riprendersi dalla depressione per l’annuncio, eppure col tempo i suoi compagni di classe riescono a farlo uscire dalla sua stanza e andare a scuola, proprio il giorno in cui Kusakabe Yuka in persona si trasferisce nella sua scuola col nome di Kinoshita Ringo. Quel giorno la vita ricomincia a sorridere a Kosaku.

Wake up, Girls!

La compagnia Green Leaves Entertainment è una piccola società che supporta la carriera e promuove professionisti quali illusionisti, prestigiatori e modelle, ma il giorno in cui dovrà chiudere i battenti per bancarotta è sempre più vicino. Come ultima speranza il presidente Tange decide di tentare la produzione di un gruppo di idol, e invia Matsuda, uno dei suoi manager, a caccia di talenti…

Inari, Konkon, Koi Iroha

Fushimi Inari è gravemente innamorata di un suo compagno di classe, Tanbabashi, e finisce senza volerlo per umiliarlo di fronte a tutta la classe nel tentativo di interagire con lui. Questi si rifiuta di accettare le sue scuse, e a peggiorare la situazione Inari scopre che Tanbabashi è cotto di un’altra compagna di classe, Sumizome. Non sapendo cosa fare, come tutte le liceali in crisi, Inari si rivolge agli dei ma si ritrova a salvare uno spirito di volpe: tale spirito esaudisce il maldestro desiderio richiesto da Inari, di “essere come Sumizome”, ma finisce per conferirle il potere di cambiare aspetto. Con questa nuova abilità Inari cercherà di conquistare Tanbabashi, stando attenta a non farsi scoprire da Amaterasu!

Wizard Barristers

La storia è ambientata nella Tokyo del 2018, dove normali esseri umani coesistono con quelli in possesso di poteri magici. La protagonista è Cecil, che come lavoro ha scelto quello di Benmashi: il suo compito è di difendere in tribunale le persone che usando la magia hanno infranto le leggi stabilite per preservare questa preziosa coesistenza.

Sekai Seifuku

Cosa serve per conquistare il mondo? Ogni leader del passato ha affrontato questo dilemma, ma tutti in qualche modo hanno fallito di fronte all’irraggiungibilità del loro sogno. Fin’ora nessuno è mai riuscito a conquistare il mondo, ma questo potrebbe cambiare con la comparsa di Kate Hoshimiya, un ragazzina che sorprenderà il mondo intero.

Nisekoi

Da bambino Raku Ichijou ha fatto una promessa segreta con la sua amica d’infanzia, e porta sempre con se il simbolo di questa unione, un lucchetto che solo quella ragazza può aprire. Tuttavia, un giorno, incontra Chitoge Kirisaki, trasferitasi quest’oggi, scelta da suo padre come promessa sposa. Entrambi sono infatti i discendenti delle due famiglie criminali della zona, e il loro matrimonio è necessario per interrompere ogni ostilità. E fingere di essere fidanzato complicherà ulteriormente la vita a Raku, visto che ha una segreta cotta anche per la sua compagna di classe Onodera…

Maken Ki! Tsuu

Seconda stagione di Maken Ki! Il protagonista è Takeru Ohyama, uno dei primi studenti maschi a iscriversi all’istituto Tenbi, fino all’anno prima esclusivamente femminile, dove è iscritta anche la sua amica d’infanzia Haruko Amaya. In questa scuola, tuttavia, gli studenti vengono addestrati a usare un’energia mistica chiamata Element e combattere con delle armi create ad personam, i Maken. Takeru entrerà nel comitato disciplinare regolando gli scontri con gli studenti, ma col tempo al centro della vicenda ci saranno i suoi misteriosi, e immensi poteri.

 

 

Commenti (3)

  1. Devo dire che, dalla trama, alcune serie mi sembrano interessanti, specie pupa, houzaki e noragami.
    Per quanto riguarda la prima parte dell’articolo, hai piena ragione, tutto il mio appoggio e le mie scuse per non aver commentato come si deve i tuoi post. Ma non mollare, perch fai un buon lavoro, in cambio io cercher di commentare non solo i tuoi, ma anche i post di tutti gli altri.

  2. vabb sta stagione fanno Tonari no Seki-kun!!!! ahahahahahah!!!! per forza leggendaria!! ahah! c’ Tonari no Seki-kun che da solo vale 600 stagioni anime!!! ahahahah!! bon, regola! sparatelo in vena e divertiti come un matto!!! hola! (ah!ovviamente recensiscilo.perch na perla, na chicca simile, merita le tue elucubrazioni)

    1. Apprezzo l’entusiasmo… ho letto tempo fa il manga e l’ho apprezzato. Ma dubito recensir molti titoli questa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>