Ricapitolando (1) – Memorie di One Piece (12)

di Caesar VII 8

Credo possa essere utile, ogni tanto, un articolo di pura ricapitolazione dei fatti accaduti nella saga in corso; se l’idea piace, ogni tot capitoli (10 circa) aspettatevi un articolo di questo genere ;)

La saga dell’Isola degli Uomini Pesce è iniziata esattamente nel capitolo 603; dopo essersi riuniti dopo di due anni di separazione, i Mugiwara finalmente salpano dall’Arcipelago Sabaody verso la tanto sospirata isola sottomarina. Il loro viaggio non è certo privo di ostacoli: dapprima Caribo, successivamente un immenso Kraken, poi la misteriosa ciurma dell’Olandese Volante, infine la nuova ciurma degli Uomini Pesce. Giunti per vie traverse all’Isola (di cui tuttora non sappiamo il nome!) i Mugiwara si confrontano con il variegato popolo che la abita. Questo ci permette di introdurre il primo punto di riflessione.

SITUAZIONE POLITICA DELL’ISOLA

In un precedente articolo (Avventure sottomarine) ci eravamo interrogati su chi effettivamente governasse l’Isola; negli ultimi capitoli si è finalmente scoperto che l’isola è retta da un regno, il Regno di Ryugu, e che lo scettro del potere e del comando (in questo caso sarebbe meglio dire “il forcone”) è nelle mani di Re Nettuno, immenso tritone che governa con “mano salda” sui la popolazione sottomarina. Sebbene poco sia stato ancora detto, dal carattere del re e dalle parole dei suoi sudditi si può già capire quale sia la sua linea di condotta: Nettuno è un re pacifico, che governa con pacatezza e pacificamente e non è certo un re superbo, poiché si lascia sgridare anche dal più umile dei suoi servitori (interessante il fatto che i due consiglieri sia di destra e di sinistra … Avranno la stessa condotta della sinistra e della destra italiana? Spero di no…) Proprio per questo atteggiamento condiscendente e tollerante, una branchia della popolazione più ribelle e avulsa alla razza umana, non condivide la sua politica: Hody Jones potrebbe essere il nuovo leader dei rivoltosi che, come ad Alabasta, potrebbero tentare di rovesciare una monarchia ritenuta inadeguata. L’odio verso la razza umana è ben radicato negli uomini pesce, per via di ciò che successe a Fisher Tiger e per la ancora attuale tratta delle sirene.

 POPOLAZIONE DELL’ISOLA

Octopako nell'isola degli uomini pesce

Prima di questa saga non avevamo mai potuto vedere un tritone: ora possiamo osservare come il potere nell’isola sia proprio detenuto da loro, dal popolo delle sirene e dei tritoni: i tre principi, fratelli della principessina  Shirahoshi, sono tutti tritoni, figli di Nettuno. Nell’ultimo capitolo abbiamo avuto l’occasione di vedere la graziosa figlia minore di Nettuno, Shirahoshi: quali sono i motivi del suo comportamento? Potrebbe essere stata vittima anche lei di un tentativo di rapimento, fatto che continua ancora a traumatizzarla?

Degli Uomini pesce ho già detto qui, Uomini Pesce. Oda comunque non ci ha fatto ancora vedere Donne Pesce, se non il polpo Octopako delle miniavventure di Hacchan, che fra l’altro ha fatto una comparsata anche nell’ultimo capitolo.

ANTAGONISTA PRINCIPALE

In gran parte delle saghe di One Piece era possibile indovinare, con una certa sicurezza, chi fosse il nemico, o la banda di nemici, finale contro cui Rufy e compagni si sarebbero confrontati. In questa saga la questione non è così chiara: diverse persone, infatti, si prefigurano come possibili nemici.

  1. Caribo: nonostante la sua aria stralunata e comica, non è un pirata da sottovalutare. La sua taglia è ben di 210.000.000 Berry e il suo frutto rogia ha già dimostrato la sua pericolosità. C’è solo da chiedersi se oltre ai poteri di un Frutto, Caribo possieda anche la spina dorsale di affrontare, lealmente,  Rufy.
  2. VanDer Decken: probabilmente la vera variabile insondabile della saga. Interessante il fatto che abbia un cappello di paglia simile a quello di Rufy e probabilmente i due si confronteranno presto in combattimento, resta da capire se da alleati o da nemici.
  3. Hody Jones: la sua ideologia anti razza umana  non lo rende certo un possibile alleato di Rufy (almeno per ora) ma bisogna ricordarsi che Rufy ha osato colpire un Nobile Mondiale pur di salvare due membri delle razze sottomarine, fatto che non può essere semplicemente trascurato. Inoltre Hody Jones, anche dopo aver ingerito i suoi steroidi, è veramente così forte?
  4. Vari ed eventuali: i nemici principali dell’isola degli Uomini Pesce restano gli umani cacciatori di sirene. Nonostante la protezione di uno degli imperatori, è possibile che questo  abominevole tratta di schiavi non si sia ancora arrestata, e presto potrebbero comparire nuovi personaggi appartenenti a questa categoria.

CONSIDERAZIONI PERSONALI

Raccogliendo vari pareri, traspare come la maggior parte dei lettori ritenga questi capitoli di inizio saga piuttosto piatti e lenti. Ora, naturalmente, non concordo del tutto: ad ogni inizio saga si risentono se solite parole, che poi vengono rimangiate quando le vicende iniziano ad essere più movimentate (come se solo l’azione rendesse una trama interessante). Lasciate al tempo ad Oda di ingranare la storia: lui, come sempre, non ha fretta e con calma si sta impegnando a spiegare, nel dettaglio, i dettagli dell’universo che ha creato con tanta cura. Non bisogna sottovalutare la descrizione dell’ambientazione, che serve ad una migliore caratterizzazione dei personaggi nel background in cui agiscono. La carne che, capitolo per capitolo, Oda sta buttando sul fuoco è molta: la protezione dell’Isola di Big Mam, il messaggio di Jimbe, la presentazione dei personaggi ecc. La trama da sviluppare è molta e presto ne avremo sentore …

  • MV

    sega in corso? LOL XD
    Bell’articolo come sempre comunque ;)

  • Snello

    Grande articolo!! Soprattutto per la sega in corso ahah!

  • ernest

    secondo me proprio x la somiglianza del cappello van der decken stato scambiato x rufy nella visione catastrofica della sirena squalo (di cui non ricordo il nome)…

    • Teoria interessante la tua.
      Fa attenzione cmq, sega in corso!! (occhio agli sckizzi)

      • Mila

        L’ho pensato anch’io.

        PS.
        E basta con tuttte ‘ste seghe… sembra una falegnameria!!! XDXDXD

  • The World

    Bell’articolo come sempre! Peccato solo si senta una gran mancanza delle scanlations… :(

    • Torneranno tranquillo ;) Controllate sempre su Mangadayo.com! MD non vi abbandoner!

  • mrx

    Leggendo il capitolo 613, l’ipotesi di Dekken alleato di Rufy diventa proprio scartabile.
    E l’equazione “capitolo nuovo” = “capitolo imprevedibile” e’ verificata per la 613esima volta…